Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: Remington Rand 1911A1

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098

    Remington Rand 1911A1

    Salve posto la mia 1911A1, i cui pezzi mi sembrano coevi con la matricola che è 1527xxx,però ho alcuni perchè a cui spero che mi rispondiate.Per adesso la presento:
    Immagine:

    71,85*KB

    Il logo sulla sx del carrello mi sembra essere quello del 3° tipo,dato che i caratteri sono più stretti di quelli del 2° tipo,
    si vede l'immancabile "FJA" del Col. F.J.Atwood e la"P" (in prossimità* del pulsante di espulsione del caricatore)lettera punzonata il giorno della prova del fuoco dell'arma e che era impressa anche sulla sommità* del carrello:
    Immagine:

    115,66*KB
    Immagine:

    80,05*KB

    Qui riporto tutti i 3 tipi di loghi presi in prestito da alcuni siti:
    Immagine:

    70,24*KB
    Immagine:

    12,53*KB
    Immagine:

    77,83*KB

    Qui se messe a confronto la leva dello slid-stop della mia con due di altre remington i cui n. di matricola sono 1356xxx e 2441xxx, quella mia sembra essere simile alla prima(probabilmente non valgono a niente qti confronti,però...)

    la mia:
    Immagine:

    136,34*KB
    ...le altre 2
    Immagine:

    14,57*KB
    Immagine:

    14,94*KB

    ...così come la leva di sicura manuale,mah... :

    la mia
    Immagine:

    22,73*KB
    ...le altre 2
    Immagine:

    16,17*KB
    Immagine:

    13,71*KB

    Il num di matr. è preceduto dal "NO" successivo al "No", e la variazione dovrebbe essere stata contemporanea a quella tra la 2° e la 3° variazione del logo sul carrello a sx:
    Immagine:

    82,9*KB

    Accanto c'è uno dei marchi imposti dall'Ordnance Department,quello dei cannoni incrociati:
    Immagine:

    119,47*KB

    La parte posteriore dell'impugnatura, che insieme alla leva dello slide-stop cambiò da zigrinata in striata a quanto pare dal n. di matricola 1350000 circa:
    Immagine:

    73,66*KB

    Il talloncino del caricatore riporta la "G" che caratterizzava la ditta costruttrice:General Shaver Division appartenente alla Remington:
    Immagine:

    52,26*KB

    Le guancette(del secondo tipo e cioè con gli anelli di rinforzo intorno ai fori per le viti), riportano il marchio della ditta costruttrice(Keyes Fibre Co.),la "K" dentro una stella:
    Immagine:

    124,94*KB

    Infine un particolare della bocca:
    Immagine:

    74,25*KB

    I perchè a cui gradirei avere una risposta da voi sono,il significato sul ponticello ,lato dx, della "P"(non erano 2 quelle per la prova a fuoco?), e quello della "H" che si vedono nella 13° foto.
    Poi il significato del"1" sul lato sx del ponticello(forse ha a che fare col contratto?):
    Immagine:

    86,05*KB

    ...infine il significato dei numeri accanto alla "K" all'interno della guancetta e come considerarla del'43 o '44?il dubbio nasce dal fatto che alcuni siti americani si contrddicono tra loro sull'anno,mentre qualke sito francese la data come '43.
    Scusate se mi sono dilungato troppo.Ovviamente tutte le correzioni da parte di esperti e non alle cose da me scritte son ben accette.
    Grazie anticipatamente
    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    1,592
    bellissima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!11

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098
    Citazione Originariamente Scritto da giulio

    bellissima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!11
    Grazie Giulio
    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Depressione di Al Qattara ????? ???????
    Messaggi
    533
    Complimenti Totino!!! Un autentico pezzo di storia!! Io ne ho parecchie,ma sono tutte attuali....nemmeno una è Ex Ordinanza. Ma sono TUTTE nate dalla stessa "mamma"...quella come la tua Remington [][8D]
    [center:28kubiwb]"Li ho visti i ragazzi del '99.Andavano in prima linea cantando.Li ho visti tornare in esigua schiera.Cantavano ancora" (Armando Diaz)[/center:28kubiwb]
    [center:28kubiwb]...chi non ha spada,venda il mantello e ne compri una... (Luca,22 1 71)[/center:28kubiwb]
    [center:28kubiwb]Socio F.I.S.A.T. www.fisat.us[/center:28kubiwb]

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098
    Citazione Originariamente Scritto da Paolone

    Complimenti Totino!!! Un autentico pezzo di storia!! Io ne ho parecchie,ma sono tutte attuali....nemmeno una è Ex Ordinanza. Ma sono TUTTE nate dalla stessa "mamma"...quella come la tua Remington [][8D]
    Grazie Paolone.Anche se sono trascorsi più di 60 anni posso assicurarti che si sente che è maschia,del resto è sempre una 45.
    E' bella massiccia da impugnare.Quello che mi manca è scoprire il significato di quei tre punzoni e come datarla se del '43 o '44,è come scoprire una sua parte di storia che mi manca.
    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Depressione di Al Qattara ????? ???????
    Messaggi
    533
    Citazione Originariamente Scritto da totino72

    Citazione Originariamente Scritto da Paolone

    Complimenti Totino!!! Un autentico pezzo di storia!! Io ne ho parecchie,ma sono tutte attuali....nemmeno una è Ex Ordinanza. Ma sono TUTTE nate dalla stessa "mamma"...quella come la tua Remington [][8D]
    Quello che mi manca è scoprire il significato di quei tre punzoni e come datarla se del '43 o '44,è come scoprire una sua parte di storia che mi manca.
    Se hai un minimo di dimestichezza con l'inglese,dai un occhiata qui:

    http://forum.m1911.org/

    E forse il più importante Forum americano che tratta 1911...da vedere!!! Sicuramente rovi qualcosa,nel caso puoi sempre chiedere a loro. Cosa curiosa,il Forum è gestito da un greco!!! []
    [center:28kubiwb]"Li ho visti i ragazzi del '99.Andavano in prima linea cantando.Li ho visti tornare in esigua schiera.Cantavano ancora" (Armando Diaz)[/center:28kubiwb]
    [center:28kubiwb]...chi non ha spada,venda il mantello e ne compri una... (Luca,22 1 71)[/center:28kubiwb]
    [center:28kubiwb]Socio F.I.S.A.T. www.fisat.us[/center:28kubiwb]

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098
    Grazie per avermi segnalato il sito.darò un occhiata anche se con la lingua inglese non vado daccordo
    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    complimenti bellissima arma! ottimamente conservata, pure la canna da quel poco che si vede è in ottime condizioni, complimenti, non è facile vederne belle così!
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098
    Grazie Silent.Ancora non ho trovato le risposte che cerco,però mi sono reso conto che per la fretta di postare non ho inserito altre foto sempre per avere risposte certe ad altrettanti perchè

    Iniziamo con la 1911A1 smontata:
    Immagine:

    99,07*KB

    Qta canna fu prodotta dalla High Standard,HS sul lato dx dello zoccolo,però sul lato sx ecco che compare la "P"(prova a fuoco?):
    Immagine:

    95,07*KB

    Immagine:

    85,93*KB

    Sempre sulla stessa canna ecco altri punzoni che sconosco:
    Immagine:

    70,65*KB

    Qta canna riporta la "C" sul lato dx dello zoccolo perchè prodotta dalla Colt, oppure deriva dalla divisione "C" creata come divisione ad hoc appositamente dalla Remington?:
    Immagine:

    71,43*KB

    ...ed anche in qta canna ci sono punzoni che sconosco:
    Immagine:

    58,03*KB

    Sul resto della pistola ecco qta "G"(forse è della General Shver Division?):
    Immagine:

    [size=3] 135,23*KB[/size=1

    E per finire ecco la "P" che si intravede sul cane(prova a fuoco?):
    Immagine:

    138,76*KB

    La 1911 A1 rimane una bella pistola e particolare a quell'epoca anche per la l'altra sicura a controleva posteriore che impedisce di far fuoco se la pistola non è impugnata saldamente.
    E pensare che la Remington Rand originariamente produceva macchine da scrivere...
    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    ciao totino, così a "bruciapelo" ti posso dire con sicurezza che i due punzoni sulla camera di scoppio che hai cerchiato in blu sono del banco di prova italiano, rispettivamente: quello a dx è per le armi provate con polvere senza fumo (PSF), mentre quello a dx è quello impresso su tutte le armi che hanno superato la prova. Per gli altri dovrei guardare qualche libro, ma non ho molta documentazione in merito, purtroppo....
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato