Pagina 2 di 8 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 79

Discussione: Restauro Adrian

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Restauro Adrian

    Direi che il risultato è stato molto buono!
    Non ho mai provato l'ossalico, conosco solo il remox ma il pezzo è venuto molto naturale, per niente svilito.
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Alghero
    Messaggi
    293

    Re: Restauro Adrian

    Bellissimo il tuo ADRIAN e in perfetto stato, tuttavia mi permetto di dissentire sull'uso della vernice spry.
    Nonostante tu abbia usato l'ossalico in modo corretto e soddisfacente, mi sembra di vedere dalle foto che
    ci sono rimaste delle chiazze marroni che sembrerebbero residui di ruggine.
    Ora, se così fosse, rimarrebbe imprigionata sotto la vernice (la ruggine) e continuerebbe, anche se lentamente,
    la sua azione distruttiva. Di regola i metalli non andrebbero mai sigillati completamente ne con vernici (che con il tempo
    tendono a screpolarsi) ne tantomeno con plastificazioni. Queste regole valgono naturalmente per conservazioni
    a lungo e a lunghissimo termine, come sono appunto i nostri gioielli. Purtroppo ho pagato a mie spese queste
    esperienze negative a distanza di anni. Il mio consiglio è quello di proteggere il tuo elmo solamente con olio,
    e di aggiungerlo ogni qualvolta si asciuga. Solo così lo puoi tenere sott'occhio per anni.
    Scusa se sono stato prolisso. Ciao Rol

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Restauro Adrian

    Onestamente all'inizio ero tentato di dirti di lasciar perdere e di pulirlo solo dalla polvere.
    Devo dire che sono contento di essere stato zitto.
    Ha cambiato faccia e non ha assunto quell'aria "finta" che si nota a volte nei restauri eccessivi.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    63

    Re: Restauro Adrian

    ottimo risultato

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    1,815

    Re: Restauro Adrian

    Un del lavoro

    CERCARE REPERTI BELLICI E' UNA MALATTIA,UNA BELLISSIMA MALATTIA?

    CHIUDIAMO SEMPRE I BUCHI CHE FACCIAMO

  6. #16
    Moderatore L'avatar di Gertro
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Italia - Puglia
    Messaggi
    3,518

    Re: Restauro Adrian

    .......sembra nuovo. Complimenti.

  7. #17
    Banned
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    686

    Re: Restauro Adrian

    Grazie, ancora, all'amico che ha postato un ottimo lavoro...davvero.

    Concordo con i piu' esperti sul, possibile, uso della vernice opaca ma,

    chiederei al gentile amico che ha inviato le foto,

    essendovi delle zone piu' chiare, mentre altre, all'interno, sembrano risentire dell'effetto della ruggine.

    Hai, per caso, spazzolato con qualcosa l'esterno?

    Il fatto che le zone piu' chiere siano piu' lucide, lo lascerebbe supporre.

    Di solito, l'interno e' meglio conservato, mentre, nel tuo, ottimo, elmo, sembra il contrario.

    E' stato trattato e/o spazzolato all'esterno?

    Grazie mille

  8. #18
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Restauro Adrian

    Bello, davvero ottimo lavoro
    luciano

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Como prov.
    Messaggi
    65

    Re: Restauro Adrian

    Citazione Originariamente Scritto da churchill
    chiederei al gentile amico che ha inviato le foto,

    essendovi delle zone piu' chiare, mentre altre, all'interno, sembrano risentire dell'effetto della ruggine.

    Hai, per caso, spazzolato con qualcosa l'esterno?

    Il fatto che le zone piu' chiere siano piu' lucide, lo lascerebbe supporre.

    Di solito, l'interno e' meglio conservato, mentre, nel tuo, ottimo, elmo, sembra il contrario.

    E' stato trattato e/o spazzolato all'esterno?

    Grazie mille
    No nessuna spazzolata e non è stata usata carta abrasiva
    Non è stato trattato nemmeno con sostanze chimiche (acidi vari, remox, convertitori di ruggine o altro) all'infuori che con l'ossalico

    Anche dopo il bagno in ossalico non è stato toccato con altri materiali

    Ti confermo che l'interno è più rovinato che all'esterno

    L'elmo mi è stato donato da una anziana guida alpina di Ponte di Legno alcuni anni fa .....
    .... e non so come veniva conservato da lui o se all'interno lo ha trattato con qualcosa
    Magari lo ha utilizzato come contenitore o lo ha lasciato in ambienti che lo hanno rovinato maggiormente internamente
    O magari già* al momento del rinvenimento era più usurato in quei punti


    un saluto e grazie a quanti sono finora intervenuti

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Como prov.
    Messaggi
    65

    Re: Restauro Adrian

    Citazione Originariamente Scritto da rol 51
    Bellissimo il tuo ADRIAN e in perfetto stato, tuttavia mi permetto di dissentire sull'uso della vernice spry.
    Nonostante tu abbia usato l'ossalico in modo corretto e soddisfacente, mi sembra di vedere dalle foto che
    ci sono rimaste delle chiazze marroni che sembrerebbero residui di ruggine.
    Ora, se così fosse, rimarrebbe imprigionata sotto la vernice (la ruggine) e continuerebbe, anche se lentamente,
    la sua azione distruttiva. Di regola i metalli non andrebbero mai sigillati completamente ne con vernici (che con il tempo
    tendono a screpolarsi) ne tantomeno con plastificazioni. Queste regole valgono naturalmente per conservazioni
    a lungo e a lunghissimo termine, come sono appunto i nostri gioielli. Purtroppo ho pagato a mie spese queste
    esperienze negative a distanza di anni. Il mio consiglio è quello di proteggere il tuo elmo solamente con olio,
    e di aggiungerlo ogni qualvolta si asciuga. Solo così lo puoi tenere sott'occhio per anni.
    Scusa se sono stato prolisso. Ciao Rol
    grazie Rol 51 anche del tuo intervento
    l'esperienza e i consigli altrui servono a commettere meno errori

    il prossimo intervento che farò su un altro oggetto seguirò quanto hai detto .....

Pagina 2 di 8 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato