Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Restauro cassa in legno- Tarli e sporcizia.

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Waffen
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Localitā
    FIRENZE
    Messaggi
    3,111

    Restauro cassa in legno- Tarli e sporcizia.

    Ragazzi vi chiedo aiuto per questa cassetta per due bossoli tedesca, trovata praticamente di prima mano in un fondo del mio paese ( Inutile dire che ci tengo come a un figlio) e la mia prima cassetta di zona ruspante e dico la prima perchč ci sono minimo 20 avvoltoi che passano prima di me su tutto.

    Come procedereste?

    Il problema sono i Tarli! Siringa e antitarlo?????

    e poi??? Stucco?

    P1070617.JPG P1070618.JPG

    P1070623.JPG P1070622.JPG
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    kappa

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Localitā
    Monfalcone
    Messaggi
    5,089
    I buchi li puoi tappare anche con cera di candela scaldata, modellata e inserita a mano.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Localitā
    Prov. TO
    Messaggi
    6,561
    Prima fai un bel trattamento antitarlo (con acetone o petrolio) e lasci chiusa la cassa in un sacco di nylon in maniera tale che l'apporto di ossigeno sia ridotto. Ripeti il trattamento per almeno un paio di volte lasciando il sacchetto a riposo per 4/5gg.
    Poi, come dice KP, puoi tappare i buchi con cera e procedere nel restauro come meglio credi.
    Io feci questi trattamenti con dei mobili con successo.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Localitā
    Mantova
    Messaggi
    3,885
    prima di tutto non č detto che i tarli siano ancora nel legno.
    Guarda i buchi, se vedi che sono belli tondi e perfetti significa che probabilmente sono ancorali , se i buchi sono irregolari allora vuol dire che hanno abbandonato la cassa.
    Io suggerisco di prendere il compressore e soffiare ogni buco per bene e vedrai uscire un bel po di polvere, fatto questo io di solito procedo diretto con un buon impregnate CHIMICO (opaco o semi lucido come vuoi)liquido annegando per bene i fori, ti garantisco che se c'č qualcosa rimane stecchito, ho giā fatto questo procedimento su 4-5 casse e non mi sono ritrovato sorprese per ora. Successivamente un bel giro di cera d'api con lana d'acciaio 0000 a base di trementina fa un gas tremendo Se poi noti che i piccoli amici sono ancora li siringa e antitarlo ...
    Io lo stucco lo lascerei perdere.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Localitā
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Bel recupero!
    Quanto a lrestauro mi pare che Maxtsn e Nitro90 ti abbiano dato degli ottimi consigli.
    Fai attenzione dove hai appoggiato la cassetta, se i tarli lavorano troverai intorno la "segatura" che espellono dai loro buchi!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    Č tempo di morire. (Blade Runner)

  6. #6
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Localitā
    Prov. TO
    Messaggi
    6,561
    prima di tutto non č detto che i tarli siano ancora nel legno.
    Dalle foto direi proprio di si... buchi freschi (sono chiari all'interno) e ci sono tracce fresche di segatura.

    Se poi noti che i piccoli amici sono ancora li siringa e antitarlo ...
    E' per questo che si fa prima il trattamento e poi si opera il restauro...
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di leandro53
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Localitā
    Pieve di Cadore
    Messaggi
    662
    eventualmente si puō acquistare la bomboletta spray antitarlo in ferramenta, metti la scatola in un sacco di nylon tipo spazzatura,
    spruzzi lo spray dentro e richiudi il sacco! funziona ! poi restauro chiudendo i fori con apposita cera colorata ..
    Visita www.katubrium.it

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Localitā
    prov. di Savona
    Messaggi
    901
    quando l'hai messa nel sacco se lo hai disponibile una settimana in freezer a -30 e risolvi (certo poi dipende a dove la metti se quella vicino ha anche solo un tarlo vivo la storia riparte....)

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Localitā
    Mantova
    Messaggi
    3,885
    All'epoca io avevo provato questa!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  10. #10
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Localitā
    Prov. TO
    Messaggi
    6,561
    Citazione Originariamente Scritto da Nitro90 Visualizza Messaggio
    All'epoca io avevo provato questa!
    E' un buon prodotto per difendere dai successivi attacchi di tarli. Prima si fa il trattamento e poi si usa questo per il futuro.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato