Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: restauro elmo in cuoio bollito

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Umbria
    Messaggi
    138

    restauro elmo in cuoio bollito

    ciao a tutti,

    chiedo consiglio a chi ha piu esperienza di me con questo tipo di materiale.
    voi trovandovi tra le mani questo bell 'elmo come vi comportereste per quanto riguarda la conrervazone o eventuale restauro

    viewtopic.php?f=49&t=36177

    le parti in ottone sono sane soltanto ossidate il cuoio è molto secco e disidratato si sbriciola a guardarlo...

    se gradite invio ulteriori foto


    cordialmente

    lele
    Sono della generazione del Per Favore.. Buon Giorno.. Buona Sera.. Arrivederci.. e Grazie.. del rispetto degli Anziani..el chiedere Permesso.. Di Salutare con un Sorriso..
    di Amare le persone per quello che sono non per quello che hanno.. o mi danno.. Mi hanno insegnato a trattare bene le persone. Mi hanno insegnato ad avere rispetto per ottenere rispetto.

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088

    Re: restauro elmo in cuoio bollito

    Io uso il latte o la crema latte Nivea.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Moderatore L'avatar di coloniale
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Ducato di Parma - Emilia Romagna -
    Messaggi
    4,858

    Re: restauro elmo in cuoio bollito

    una bella soffiata con l'aria compressa e basta! tanto i miracoli non si possono fare....
    ciao Nicola
    "coloniale"

    SUMMA AUDACIA ET VIRTUS!

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    713

    Re: restauro elmo in cuoio bollito

    è vero ma è anche vero che il cuoio va nutrito e se non lo si fa dopo anni si secca e si sgretola; non so nel caso specifico se sia possibile restaurare o meno ma è sicuramente possibile arrestare il fenomeno passando con molta delicatezza, soprattutto per i primi trattamenti, del grasso per cuoio che puoi trovare nei negozi che vendono articoli per l'equitazione o le forniture per calzolai

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Umbria
    Messaggi
    138

    Re: restauro elmo in cuoio bollito

    grazie per i consigli,
    ho gia "resuscitato" oggetti in cuoio molto secchi ma in questo caso la situazione è diversa.
    il cuoio è gia rotto in molti punti e molte parti sono distaccate,
    non sembra neanche cuio piuttosto cartapesta è molto sottile e fragile.
    pensavo a qualcosa tipo armatura interna(carta incollata?) per tenere il tutto.


    cordialmente

    lele
    Sono della generazione del Per Favore.. Buon Giorno.. Buona Sera.. Arrivederci.. e Grazie.. del rispetto degli Anziani..el chiedere Permesso.. Di Salutare con un Sorriso..
    di Amare le persone per quello che sono non per quello che hanno.. o mi danno.. Mi hanno insegnato a trattare bene le persone. Mi hanno insegnato ad avere rispetto per ottenere rispetto.

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,048

    Re: restauro elmo in cuoio bollito

    Io non l'ho mai usato ma hai pensato al Paraloid? Se usato in forte concentrazione ha lo svantaggio di dare all'oggetto un effetto laccato, ma forse usato in concentrazione minima e sulla parte meno in vista potrebbe riuscire a stabilizzare il materiale ormai fortemente compromesso, comunque è reversibile e questo non è vantaggio da poco...

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di BERTO
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    927

    Re: restauro elmo in cuoio bollito

    Citazione Originariamente Scritto da nonoreparto
    ho gia "resuscitato" oggetti in cuoio molto secchi ma in questo caso la situazione è diversa.
    il cuoio è gia rotto in molti punti e molte parti sono distaccate,
    non sembra neanche cuio piuttosto cartapesta è molto sottile e fragile.
    pensavo a qualcosa tipo armatura interna(carta incollata?) per tenere il tutto.
    Da come lo descrivi credo che tu non possa fare più nulla , se sei disposto a rinforzarlo dovresti secondo me usare dell'altro cuoio sottile.
    magari con foto più dettagliate si può avere un'idea di come agire, ma come ha detto Coloniale penso che miracoli non potrai farne.
    Berto

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Umbria
    Messaggi
    138

    Re: restauro elmo in cuoio bollito

    grazie per i consigli,
    credo anche io che la situazione sia troppo compromessa.
    vedo comunque di fare foto ai particolari
    il punto è che piu che conservare manca proprio il materiale,

    una possibilità che avevo preso in seria considerazione è quella di effettuare un calco del guscio e rifarlo pari pari in cartapesta (conservando l' originale a parte) e rimontarvi i fornimenti in ottone...che dite è un abominio?!
    Sono della generazione del Per Favore.. Buon Giorno.. Buona Sera.. Arrivederci.. e Grazie.. del rispetto degli Anziani..el chiedere Permesso.. Di Salutare con un Sorriso..
    di Amare le persone per quello che sono non per quello che hanno.. o mi danno.. Mi hanno insegnato a trattare bene le persone. Mi hanno insegnato ad avere rispetto per ottenere rispetto.

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di adriano
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    1,048

    Re: restauro elmo in cuoio bollito

    Secondo me sì, io ritengo che con il Paraloid potresti salvarlo, lo usano anche nel restauro di materiali archeologici...

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Umbria
    Messaggi
    138

    Re: restauro elmo in cuoio bollito

    non dubito delle qualità del Paraloid (prodotto che non ho mai utilizzato ma che mi riprometto di provare).
    la cosa è, invero difficile da vedere se non si ha fisicamente l' elmo in mano che il coppo si e sbriciolato nei bordi e le parti in ottone non hanno piu dove far presa e stanno a ciondoloni

    in pratica la decisione è tenere l' elmo come è arrestando i danni o ricostruire il coppo ad uso scenico...
    Sono della generazione del Per Favore.. Buon Giorno.. Buona Sera.. Arrivederci.. e Grazie.. del rispetto degli Anziani..el chiedere Permesso.. Di Salutare con un Sorriso..
    di Amare le persone per quello che sono non per quello che hanno.. o mi danno.. Mi hanno insegnato a trattare bene le persone. Mi hanno insegnato ad avere rispetto per ottenere rispetto.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato