Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: restauro lenticolare

  1. #1
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Localitā
    Veneto
    Messaggi
    953

    restauro lenticolare

    salve a tutti
    secondo voi come posso sistemare questa lenticolare,intendo fermare la ruggine , senza togliergli quel tocco di antico????
    (scarto gia l'elettrolisi perche mia mamma non vuole che che traffico con batterie di macchine ecc. )
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    avanti forza paris

    art.52 della Costituzione Italiana
    La difesa della Patria e' sacro dovere del cittadino. Il servizio militare e' obbligatorio nei limiti e modi stabiliti dalla legge. Il suo adempimento non pregiudica la posizione di lavoro del cittadino, ne' l'esercizio dei diritti politici. L'ordinamento delle Forze Armate si informa allo spirito democratico della Repubblica.

  2. #2
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Localitā
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: restauro lenticolare

    Nicola io comincerei col passarla con una spazzola a fili di ottone che non stricia la superficie.
    Nel forum si diceva che lascia riflessi dorati, ma se la usi con l'acqua pulisce senza questo effetto collaterale.
    Quei bubboncini di ruggine vanno tolti e di solito basta batterci lievemente sopra con un oggetto duro.
    La cosa migliore sarebbe comunque l'elettrolisi, e non servono batterie di macchina o chissā* quali marchingegni...basta un trasformatore da 12 Volt e almeno 50 Am da collegare ad una presa elettrica, una bacinella di plastica, una piccola massa ferrosa per il polo positivo e sale da cucina...risultati garantiti, io la uso quasi gionalmente!


  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Localitā
    venezia
    Messaggi
    180

    Re: restauro lenticolare

    io ne ho restaurate 4 ultimamente e le ho messe in acido muriatico,dopo immerse nell'acqua pe run po',poispazzolate e vernice spray opaca
    ciao
    andrea
    p.s. se sei di venezia possiamo trovarci di persona

  4. #4
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Localitā
    Veneto
    Messaggi
    953

    Re: restauro lenticolare

    acido muriatico non ho mai provato .....comunque si sono di venezia
    avanti forza paris

    art.52 della Costituzione Italiana
    La difesa della Patria e' sacro dovere del cittadino. Il servizio militare e' obbligatorio nei limiti e modi stabiliti dalla legge. Il suo adempimento non pregiudica la posizione di lavoro del cittadino, ne' l'esercizio dei diritti politici. L'ordinamento delle Forze Armate si informa allo spirito democratico della Repubblica.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Localitā
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942

    Re: restauro lenticolare

    Io con la spazzola da trapano a fili d'acciaio mi sono sempre trovato bene e ti assicuro che non fa diventare il metallo colore ferro crudo! (ci sono anche varie durezze di spazzole) se vuoi potrei mostrarti una foto (magari anche su msn) di qualcosa pulito a dovere con tale metodo, per me il migliore... ma fa polvere...quindi mascherina consigliabile, oltre agli occhiali protettivi e ....ad un trapano con la spazzola! xD
    Anche io consiglierei una passata finale di trasparente spray OPACO (l'effetto "bagnato" č bruttino su queste cose...)... quello lucido lo uso sulle scatolette dipinte e sulle cose smaltate...
    Inge

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    57

    Re: restauro lenticolare

    per non rovinare il pezzo

    e poter metterci le mani senza nuocere alla salute

    ti consiglio l'acido citrico, č in polvere

    ne metti un etto per litro

    lo puoi trovare nelle aziende agrarie

    4-5 euro al kg

    ciao Silverstok

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Localitā
    Friuli-Venezia Giulia
    Messaggi
    174

    Re: restauro lenticolare

    Citazione Originariamente Scritto da Peo
    .basta un trasformatore da 12 Volt e almeno 50 Am da collegare ad una presa elettrica, una bacinella di plastica, una piccola massa ferrosa per il polo positivo e sale da cucina...risultati garantiti, io la uso quasi gionalmente!

    ma non scatta il salvavita col trasformatore?
    Paritur pax bello

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di andreab
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Localitā
    Lombardia/Brescia
    Messaggi
    692

    Re: restauro lenticolare

    Citazione Originariamente Scritto da ShaolinX
    Citazione Originariamente Scritto da Peo
    .basta un trasformatore da 12 Volt e almeno 50 Am da collegare ad una presa elettrica, una bacinella di plastica, una piccola massa ferrosa per il polo positivo e sale da cucina...risultati garantiti, io la uso quasi gionalmente!

    ma non scatta il salvavita col trasformatore?
    No che non scatta,basta non far toccare i poli......meglio un caricabatteria per auto....

  9. #9
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Localitā
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: restauro lenticolare

    Precedentemente al trasformatore che ho ora, ne ho usati due di meno forti e precisamente quelli delle segreterie telefoniche.
    Per imperizia , usando all'ora una bacinella troppo piccola, ho fatto toccare i due poli con il risultato che dopo poco il trasformatore č andato Ko definitivamente!! Questo č tutto quello che č successo, non č saltato il salvavita e se tocchi con le mani i due poli ti prendi una scarca da 12 Volt come quella che prenderesti dalla batteria!

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato