Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 24 di 24

Discussione: RESTAURO

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    1,815

    Re: RESTAURO

    Non ho usato nessun acido
    CERCARE REPERTI BELLICI E' UNA MALATTIA,UNA BELLISSIMA MALATTIA?

    CHIUDIAMO SEMPRE I BUCHI CHE FACCIAMO

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Veneto
    Messaggi
    159

    Re: RESTAURO

    mi piace molto il risultato ottenuto da jeijei..... invece considero un spreco (a mio parere) immergere il bicchiere nell'adico e ottenere quel grigiastro ghisa grezza che non da nessuna patina del tempo al pezzo....... io ho scoperto da un po un altro metodo che non prevede grandi sacrifici ne spese.... prendere il bicchiere e scaldarlo...cannello o anche falò per chi possiede lo spazio per farlo... aspettare che il pezzo si scaldi.. se si riesce a farlo diventare incandescente e ottimo.... a quel punto con cautela battere lo stesso pon una mazza o martello che farà* cascare le scaglie medio-grosse senza alcuna fatica..... per le altre bastera immergere o bagnare (canna dell'acqua) il pezzo ancora in eleveta temperatura... lo sbalzo drastico provochera il distaccamento della ruggine quasi al 100%. non resta che dargli una passata veloce con la spazzola quando sara freddo e il risultato sarà* assicurato!

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Susà di Pergine Valsugana
    Messaggi
    458

    Re: RESTAURO

    Citazione Originariamente Scritto da bankomat
    mi piace molto il risultato ottenuto da jeijei..... invece considero un spreco (a mio parere) immergere il bicchiere nell'adico e ottenere quel grigiastro ghisa grezza che non da nessuna patina del tempo al pezzo....... io ho scoperto da un po un altro metodo che non prevede grandi sacrifici ne spese.... prendere il bicchiere e scaldarlo...cannello o anche falò per chi possiede lo spazio per farlo... aspettare che il pezzo si scaldi.. se si riesce a farlo diventare incandescente e ottimo.... a quel punto con cautela battere lo stesso pon una mazza o martello che farà* cascare le scaglie medio-grosse senza alcuna fatica..... per le altre bastera immergere o bagnare (canna dell'acqua) il pezzo ancora in eleveta temperatura... lo sbalzo drastico provochera il distaccamento della ruggine quasi al 100%. non resta che dargli una passata veloce con la spazzola quando sara freddo e il risultato sarà* assicurato!
    stavo proprio per scriverlo io questo metodo...
    quando io ho tempo e voglia uso questo altrimwnti spazzola del trapano e via...
    "A volte il vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato." (Jim Morrison)

  4. #24
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: RESTAURO

    Metodo da evitare con pezzi ancora carichi....

    E' venuto bene il bicchieròtto, pare un boccale da birra!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato