Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: revolver 6.35

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    4

    revolver 6.35

    salve, vorrei chiedervi di dedicarmi un po del vostro tempo per aiutarmi a riconoscere l'arma che vi allego in foto. il proprietario mi ha chiesto aiuto ma non mi ha saputo dare alcuna notizia, se non che risale al bisnonno che dovrebbe averla trovata in qualche modo. il calibro è inciso sul castello e non avendo numero di matricola presumo sia antecedente al 1900.. è priva di tamburo. una cosa che mi è saltata agli occhi è il "24" inciso su tutte le componenti dell'arma oltre che il "11" presente solo sul calciolo.. saprebbe indicarmi di cosa si tratta e se ha un qualche valore storico ed economico?








  2. #2
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: revolver 6.35

    Dimentichi di darci un'informazione fondamentale a tutela tua e del forum, sai se è regolarmente denunciata?

    Comunque, denunciata o meno, in quelle condizioni e senza il tamburo il valore dovrebbe essere intorno allo zero, con l'aggravante che se non è denunciata può portare invece a sborsare cifre notevoli di avvocati & C.

    Resta da dire che il 6,35 fu introdotto come calibro intorno al 1905, quindi quest'arma deve essere stata prodotta dopo tale data ed è strano che non riporti marchi, punzoni o scritte varie.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    62

    Re: revolver 6.35

    Prescindendo dal fatto che l'arma deve essere denunciata a tutela sia tua del tuo amico e del forum stesso.... la matricola potrebbe essere proprio il numero 24, almeno così potrebbe essere denunciata.
    Colt1873

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    4

    Re: revolver 6.35

    non so se è denunciata non ho neanche chiesto mi ha inviato le foto via mail chiedendomi se sapessi qualche notizia.. riferisco che non vale nulla anche se avrei avuto piacere a capire di che modello si tratta e gli comunico che se non l'ha già denunciata deve farlo immediatamente, anche se, dal momento che il bisnonno aveva una discreta collezione, credo sia già stata denunciata.

    precisato ciò vi ringrazio per la cortesia

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    62

    Re: revolver 6.35

    Va bene, allora diamo una risposta:
    Relitto di arma modello VELODOG, di probabile fabbricazione Belga in Cal. 6,35.
    Valore commerciale: praticamente nulla.
    Saluti
    Colt1873

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    4

    Re: revolver 6.35

    siete stati molti gentili.. anche io avevo pensato ad una velodog ma non sono riuscito a trovarne un modello identico.. ho sempre qualche differenza.. il mirino in particolare.. ma magari è stato modificato..

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: revolver 6.35

    VELODOG non era un modello unico ma un tipo di arma costruito da innumerevoli fabbriche e fabbrichette, inglesi per prime ma poi anche belghe e spagnole, quindi con differenze tra uno e l'altro.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    62

    Re: revolver 6.35

    Anche questo che ho io è un modello Velodog.
    Saluti
    Colt1873
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #9
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218

    Re: revolver 6.35

    Citazione Originariamente Scritto da colt1873
    Anche questo che ho io è un modello Velodog.
    Riconoscibile a colpo d'occhio per la lunghezza del tamburo.
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato