Pagina 2 di 27 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 262

Discussione: Revolver Bodeo 1889

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Localitā
    Lombardia
    Messaggi
    446
    Citazione Originariamente Scritto da Giannetto

    Esistono delle immagini della Glisenti modello "0"?
    Intendo il primo modello prodotto dalla Glisenti con sistema a tre perni come la 74 ma con la carrozzeria della 89.
    Ciao
    se č quella che penso Io ...
    sul web cercherei tra i cataloghi di Czerny o Von Morenberg ... a livello cartaceo direi sicuramente su quella piccola monografia sulla '89 allegata ad un Diana Armi di un secolo fā* ....

    controllo e se ne riparla

    ciao

    axel 1899

  2. #12
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Localitā
    Estero
    Messaggi
    1,275
    Potrebbe essere questa?

    Immagine:

    37,32*KB


    Immagine:

    38,71*KB
    Saluti
    Oscar

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Localitā
    Lombardia
    Messaggi
    446
    A memoria č quella che intendevo Io , non sō Giannetto ... č Tua ? ne ricordo vagamente una o due andate all'asta a Sarzana... cinque o sei anni fā* direi...

    cos'č quello scasso sul cane, subito sotto la sporgenza del percussore e che appare su untrami i lati dello stesso ?

    notare il profilo del castello e dell'impugnatura...

    axel 1899

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Localitā
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Salve ragazzi
    velocemente e senza troppi discorsi, volevo implementare questo topic con qualche altro esemplare di questa glorioso revolver che su tutti i fronti ha segnato la storia militare italiana del 900. []
    Se non vi basta.... ne ho ancora qualcuna da qualche parte. []

    Immagine:

    42,87*KB

    Immagine:

    38,53*KB

    Immagine:

    38,2*KB

    Immagine:

    38,41*KB

    Immagine:

    41,33*KB

    Immagine:

    37,9*KB

    Immagine:

    35,61*KB

    Immagine:

    37,22*KB

    Immagine:

    37,08*KB

    Immagine:

    32,9*KB

    Immagine:

    34,94*KB

    Immagine:

    37,2*KB

    [][][]
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Localitā
    Toscana
    Messaggi
    137
    Volevo precisare che il numero di matricola della mia , si trova all'interno dell'impugnatura sotto la guancetta di destra.
    Fabrizio

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Localitā
    Veneto
    Messaggi
    274
    [:0][:0][:0][:0][:0][:0][] complimenti!
    dario

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    52
    Io intendevo una apparsa su una libricino allegato a Diana Armi con sistema su tre perni (come la 74) e con riportato sulla cartella smontabile "M°.Glisenti". Canna tonda e grilletto piegabile.
    Complimenti per i pezzi.
    Ciao

  8. #18
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Localitā
    Estero
    Messaggi
    1,275
    Per Giannetto: sono andato a rivedermi la pistola sul librettino di Diana, che si intitolava
    "La '89" ed era curato da Salvatici. In effetti la pistola cioe giustamente citavi aveva la canna corta e la scritta M° Glisenti Brescia e aveva la bacchetta d'espulsione come la 89.
    Ora mi pongo il problema di come classificare la mia (che č identica, mi pare, all'ultima postata da Walzorzi)che per le dimensioni della canna e il tipo d'espulsore potrebbe ricordare la 88 ( adottata per un solo anno)ma il grilletto pieghevole non quadra..
    Chgi sa parli[]

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    52
    Molto, molto intrigante.
    oltre il grilletto pieghevole, il congegno č su due perni...
    A vedere questi pezzi ho difficoltā* a scrivere, per la tastiera piena di bava.
    Ma voi ci sparate con le vostre?
    Ciao

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Localitā
    italia
    Messaggi
    2,046
    ......non potendo ribattere relativamente all'ibrido di transizione da voi postato vi mostro questa GUARDIA DI FINANZA che ha la particolaritā* di funzionare solo in doppia azione pur conservando integra la meccanica senza evidenti segni di manomissioni, come giā*
    chiesto in un precedente topic, se ci sono notizie circa il motivo
    di questa variante tecnica, vi chiedo di chiarire. Ciao

    Immagine:

    150,66*KB Savoia1948
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

Pagina 2 di 27 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima

Tag per questa discussione

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato