Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: revolver S. Etienne

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    61

    revolver S. Etienne

    Non sono minimamente un esperto e quindi chiedo aiuto a chi ne sa sicuramente più di me.
    L'immagine che posto, mostra un revolver su cui è inciso oltre al numero di matricola anche la scritta S.Etienne.
    mi sapete dire di che modello si tratta,l'anno e il calibro?
    Grazie

    Immagine:

    102,33*KB

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Pur non intendendomi troppo sono andato a guardare su un mio libro e credo sia una Lebel mod. 1892 uno dei revolver che rimase più a lungo in servizio.
    Usava una particolare cartuccia piuttosto potente calibro 8 mm.
    Aveva una canna da 115 mm. e un peso di 800 g. circa.
    Anche nelle colonie, sia asiatiche che africane si comportò egregiamente testimoniando il suo perfetto funzionamento anche in climi difficili.
    A differenza ai similari modelli americani ed europei il cui cilindro ruotava in fuori sulla sinistra la Lebel lo aveva ruotante a destra.
    [ciao2]
    luciano

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    61
    Grazie!!

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275
    Non sono minimamente un esperto e quindi chiedo aiuto a chi ne sa sicuramente più di me.
    L'immagine che posto, mostra un revolver su cui è inciso oltre al numero di matricola anche la scritta S.Etienne.
    mi sapete dire di che modello si tratta,l'anno e il calibro?
    Grazie
    Confermo quanto detto da cocis: si tratta di un modello 1892 caratterizzato dal tamburo basculante a dx, ideale per i mancino come me[^], mentre St Etienne è stato uno dei più importanti siti di costruzione d'armi francesi.Le finiture e le lavorazioni erano di ottimo livello.
    Allego qualche (brutta) immagine dei miei 1892

    Immagine:

    69,11Â*KB

    Immagine:

    61,18Â*KB

    Immagine:

    66,74Â*KB

    Immagine:

    64,31Â*KB

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Ha!! ho capito Oscar ti riferisci alle foto perchè le armi che hai postato sono stupende anche quella di Roma o Morte anche se più vissuta.
    [ciao2]
    luciano

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275
    Si cocis, in effetti non avevo ancora illuminatore ed ombrellino
    per cui le foto non erano gran chè.
    Le armi: una buona, l'altra ribrunita per necessità* perchè ritrovata in condizioni pietose
    Saluti

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di auuper
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    364
    Allego un acquisto fatto all'estero recentemente, si tratta del cacciavite originale per quest'arma, è molto raro da trovare.... ho lasciato il bollino con il prezzo richiesto....credo che valga + il cacciavite dell'arma
    ciao

    Immagine:

    27,32*KB

    Immagine:

    29,71*KB

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Per auuper: ma almeno hai il revolver da smontare?[] Comunque il cacciavite devo dire merita, molto bello.
    Per romaomorte il tuo revolver è ancora sano e godibile e lo puoi riportare in condizioni estetiche accettabili con pochi interventi antiruggine. Un poco di paglietta di bronzo ed olio di gomito lo renderanno nuovamente operativo. E' anche un'arma piacevole da usare scatto e costo delle munizioni a parte.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  9. #9
    Utente registrato L'avatar di auuper
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    364
    no Andrea solo il cacciavite....in compenso possiedo le fondine in diversi colori te le posto
    ciao

    Immagine:

    40,25*KB

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266
    Azz.. nuove. Molto belle trovate in quelle condizioni? Complimenti adesso ti manca solo il revolver.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato