Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Ricerca Rievocatori e Veicoli II Guerra Mondiale per Film

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    6

    Ricerca Rievocatori e Veicoli II Guerra Mondiale per Film

    Incollo richiesta già inoltrata su alcuni canali Facebook:

    RICHIESTA COLLABORAZIONE PER GRUPPI STORICI ISPIRATI ALLA SECONDA GUERRA MONDIALE

    Per film di prossima produzione italo-americana, c'è necessità di girare una scena dal carattere storico. Occupandomi in prima persona della pre-produzione, vorrei tentare di inserire rievocatori, piuttosto che inanimate comparse, ed utilizzare attrezzature storiche piuttosto che oggettistica inventata di sana pianta.
    La scena da girare si ispira alla fuga di Mussolini verso la Svizzera, intercettato poi dai partigiani e catturato.
    Abbiamo bisogno di:
    - 10 abiti partigiani – 5 più “civili”, 5 più “militari”, con annesso equipaggiamento di fucili e pistole.
    - 2 camion plausibili filologicamente per la scorta di Mussolini (pare fossero tedeschi).
    - ogni camion deve contenere almeno 2 soldati tedeschi, quindi almeno 4 divise tedesche in totale, annesso equipaggiamento.
    - Alfa Romeo rossa, macchina di Mussolini.
    - vestito di Mussolini.
    - vestito di Clara Petacci (moglie di Mussolini).
    - vestito per autista Mussolini (può essere civile o militare).
    A questo si possono aggiungere 2-3 veicoli ancora, plausibilmente filologici, e altri abiti a seconda del tipo di veicoli che coinvolgiamo.
    Sarà possibile inserire comparse dal gruppo, o dai gruppi, di riferimento, nel momento in cui costoro rispecchiassero i canoni richiesti dalla regia. Saranno, in seguito, selezionate queste figure.
    Alcuni, come Mussolini, ovviamente, saranno attori professionisti.
    La scena dovrà essere girata tra la prima e la seconda settimana di Novembre, in luogo da stabilire, preferibilmente Puglia. Nel caso in cui i veicoli si trovassero, invece, concentrati in un'altra zona, si può rivalutare la location.
    Verrà stabilito ovviamente un rimborso spese per il gruppo, o i gruppi, partecipanti, che saranno anche presenti nei titoli di coda, in modo chiaro. Il tutto sarà precedentemente contrattualizzato.
    Sono già in contatto con alcuni gruppi che stanno preparando le loro proposte; la scelta cadrà su coloro che sapranno sopperire alla più ampia parte di richiesta.
    Inviare foto ed una breve, ma chiara, presentazione di ciò che si può fornire a: francesco.perciballi@live.com .




    Mi hanno fatto già notare ci siano degli errori, come la dicitura "moglie di Mussolini". Considerate che è proprio per questo che vorrei coinvolgere dei rievocatori, in modo da dare un po' di qualità in più, che non ci sarebbe con le normali professionalità cinematografiche. Grazie a tutti per l'aiuto.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,569
    Spero ardentemente che troviate tutto.
    La colonna tedesca era composta da 38 camion tedeschi e circa 200 soldati della Flak. L'Alfa Romeo, per quanto ne so era di proprietà di Marcello Petacci e recava bandiera spagnola. Mussolini era trasportato su un'autoblinda e, al momento dello scontro con la B.ta Garibaldi venne trasferito, con un cappotto tedesco, all'interno di un camion sul quale fu poi riconosciuto.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di kanister
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Savona
    Messaggi
    5,218
    Dalle foto e dagli spezzoni di filmati che si vedono di tanto in tanto i camion "tedeschi" erano in effetti di origine italiana.

    Definire Claretta Petacci "moglie di Mussolini" non depone troppo a favore della ricerca storica e filologica (certi paroloni è meglio applicarli seriamente che citarli continuamente) che deve esserci dietro un film del genere.
    Mussolini non aveva un "vestito" ma una divisa ( proprio le bande dei pantaloni lo tradirono, almeno secondo quanto si racconta).
    Il camion su cui era seduto quando fu catturato era pieno di tedeschi, quindi quattro divise tedesche soltanto non vi basteranno.
    E tutti gli altri gerarchi fascisti come li raffigurate e cone li trasportate?

    Solo alcune annotazioni sparse.

    Dimenticavo un particolare: può essere che al giorno d'oggi troviate degli ambiziosi che pur di figurare nei titoli di coda di un film siano anche disposti a pagare pur di partecipare ad un film.
    Da parte mia ai bei tempi ho fornito veicoli per diversi film, un paio anche abbastanza di grido, e posso assicurare che già allora gli illusi erano pochi, veramente pochi. Ed i mezzi giusti erano quelli più costosi, perchè chi li possedeva sapeva bene quanto richiedere.

    Certo che se, come in certi film, gli alleati arrivano con una campagnola ed i tedeschi con una pescaccia, la produzione paga di meno ed il grande pubblico non se ne accorge.
    Ma magari c'è meno "studio filologico" dietro
    Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,569
    Il camion su cui era seduto quando fu catturato era pieno di tedeschi, quindi quattro divise tedesche soltanto non vi basteranno.
    Esatto, infatti i camion entrarono in Dongo senza i teloni di copertura in quanto dovevano essere ispezionati dai partigiani.

    Alcuni esempi di mezzi un po' particolari:

    auto1.jpg auto2.jpg
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  5. #5
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,396
    Se mi permettete un commento, tutto sta nel budget che la produzione riserva ai mezzi e attrezzature militari. Per "l'ignoranza" in materia storica ci sono fonti video e letterarie a disposizione oltre a tanti appassionati ed esperti, ma se non si dispone delle necessarie basi economiche ci si adatta con quello che costa meno.
    Abbiamo recenti prove anche in sceneggiati RAI di materiale uniformologico e mezzi veramente di basso livello.
    sven hassel
    duri a morire

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    6
    Grazie a tutti per gli interventi.

    Come già detto, la lista di cui sopra è quanto c'è bisogno, al minimo, per girare la scena. Mi scuso se contiene degli errori, ma considerate che è una lista da casting director e da scenografo, e tiene semplicemente conto del fabbisogno della scena, non della sua accuratezza storica nella descrizione. Quest'ultima si potrà, in seguito, limare proprio con il vostro aiuto.

    In base alle proposte ricevute si deciderà se e come investire su più materiale e figurazioni (e quindi con budget maggiore).

    Lasciamo aperte le proposte ancora per circa una settimana, poi prenderemo una decisione; vi invito ad inviare più presto la vostra proposta.

    Grazie ancora per tutte le informazioni storiche già fornite.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Il cinema è finzione... che pretendiamo?

    Uno spettacolo dedicato alla massa, non agli specialisti e pignoli come noi.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  8. #8
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,794
    È vero, spesso è finzione, ma vi sono molte produzioni che tengono molto alla realtà e corrispondenza storica, quindi anche se diretta alla massa, regalano emozioni e un vero piacere anche a noi pignoli, quindi non demoniziamo il cinema.

    Francesco credo e confido che voglia fare esattamente questo, quindi diamo una mano in modo costruttivo .

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    6
    Esatto, squalone1976, è proprio quello che intendo.

    Quando mi è arrivata la sceneggiatura, ovviamente la scena era scritta in modo veloce ed impreciso. Considerate che è una scena estemporanea rispetto al film, che non tratta direttamente l'argomento storico.
    La mia idea, appunto, è stata quella di dare, il più possibile, dignità storica alla scena; anche se riuscissi ad inserire un solo veicolo o 4 uniformi perfettamente storiche, direi che avrei notevolmente migliorato l'aspetto generale, e sarebbe un primo, piccolo, successo.

    Ci sono ancora pochi giorni per inviare le vostre proposte, affrettatevi.

  10. #10
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    In bocca al lupo...

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato