Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: in ricordo di Carlo Scoglio....uno degli ultimi della X Mas

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    128

    in ricordo di Carlo Scoglio....uno degli ultimi della X Mas



    Nova Milanese - Era poco più che adolescente quando nel 1944 decise di fronteggiare lo sbarco anglo americano sulle coste di Anzio e Nettuno aderendo alla X Flottiglia Mas, comandata dal principe Borghese. Carlo Scoglio è scomparso martedì 20 luglio all'ospedale San Gerardo di Monza, aveva 82anni ed era molto conosciuto in paese.
    Era forse l'ultimo militante del battaglione "Barbarigo" residente a Nova. Scoglio, malato da un paio di anni, si è spento lentamente a seguito di una malattia ma è sempre rimasto fedele agli ideali della sua gioventù. Alla cerimonia funebre, svoltasi nella chiesa parrocchiale di San'Antonino giovedì mattina, era presente anche il picchetto dell'Associzione Nazionale dei Paracadutisti di Desio.
    Carlo Scoglio, nella sua militanza al "Barbarigo" era stato anche nuotatore-paracadutista e per questo era iscritto all'associazione d'arma desiana. «Carlo era molto legato alla nostra tradizione e ai nostri valori – ha spiegato il presidente dell'associazione dei paracadutisti di Desio, Francesco Romano – per noi tutti è stato un fratello maggiore».
    «Tutte le ideologie lasciano il tempo che trovano e spesso sbagliano – è stato il commento del figlio Fabio Scoglio sul passato del padre – mentre le radici di una persona sono un'altra cosa e quelle sono molto difficili da spiegare».
    Al funerale del sergente-maggiore della X Mas, questo il grado di Carlo Scoglio, c'era anche l'ex comandante dei carabinieri di Desio e Nova, Paolo Franco Barnabei, anche lui paracadutista: «Era molto legato all'Arma, ne aveva una grande stima. Ciò che invece lo infastidiva era abitare in via Togliatti».
    Lo conosco sin da quando sono nato. Mio papà* presidente dei combattenti e reduci di Â*Nova Milanese lo conosceva da una vita.....

    un ricordo a lui, uomo nato libero e morto libero .....

    alcuni ricordi di lui mi fanno sorridere...cosi lo voglio ricordare...

    Ricoverato in psichiatria all'ospedale per esaurimento nervoso...non mangiava da giorni...è bastato dirgli che se non mangiava lo si diceva ai partigiani per farlo guarire in qualche giorno...

    Abitava di fronte a casa mia...a 70 anni passati ogni volta che c'era il temporale , a petto nudo sul balcone urlava "Folgore" ogni volta che c'era un lampo....

    Abitava in via Togliatti, ma se gli si chiedeva dove abitava..diceva in "piazza fedeli!"...

    Quando andava in caserma dei CC si presentava come Maggiore Scoglio ..il picchetto di ausiliari CC si metteva sull'attenti non conoscendolo veramente.....

    Quando ad Anzio ha fatto una foto Tàªte-à*-Tàªte con Bill Clinton dicendogli che al tempo di guerra gli aveva tirato contro...

    di aneddoti Â*ne ho una valanga....


    un uomo, un personaggio....

    ciao Carlo!!!

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: in ricordo di Carlo Scoglio....uno degli ultimi della X

    Partecipo al tuo cordoglio.
    Riposi in pace
    luciano

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: in ricordo di Carlo Scoglio....uno degli ultimi della X

    Certamente un personaggio da ammirare per l'impegno profuso per i propri ideali (giusti o sbagliati che siano poco importa...) e per la coerenza dimostrata.
    R.i.P.
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: in ricordo di Carlo Scoglio....uno degli ultimi della X

    Hai avuto la fortuna di conoscerlo, e di personaggi così è impossibile dimenticarsene!
    Grazie per averci raccontato di Lui. Che riposi in pace.
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Alexderome
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    FRANCIA
    Messaggi
    468

    Re: in ricordo di Carlo Scoglio....uno degli ultimi della X

    Penso à* questi italiani, morti per avere diffeso l'Italia contro i partigiani jugoslavi che hanno fatto "la pulzia etnica" sui confini orientali.
    ALEX
    http://hongrie2gm.creer-forums-gratuit.fr/
    Eravamo 3O d'una sorte, 31 con la morte. G. d'Annunzio

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato