Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 55 di 55

Discussione: Rievocazione RSI

  1. #51
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    223
    ho l'impressione, da non rievocatore, sia chiaro, che a voler inseguire la "correttezza" ci si discosti da quella che fù la realtà* ... avete la possibilità* di attingere ad un immenso patrimonio fotografico .... il rifiutare certi spunti ed il basarsi solo sui regolamenti non è un po' eccessivo ?
    Prendiamo ad esempio le guerre napoleoniche. Se si pensa a come dovevano essere conciati i soldati napoleonici al ritorno dalla russia ( quelli sopravissuti, ovviamente ), alle varie rievocazioni, dovremmo osservare una cozzaglia di uomini e donne vestiti di brandelli di varie fogge e colori.

    La rievocazione o la ricostruzione storica, deve rendere la cosa più veritiera possibile, ma seguire anche un certo criterio.

    La rievocazione storica, non è cinema.

    Susanna [ciao2]
    Amo nascondermi dietro la fitta cortina di un buon sigaro

  2. #52
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053
    Giusto!!!!

    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  3. #53
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    446
    Citazione Originariamente Scritto da Rievocare

    Prendiamo ad esempio le guerre napoleoniche. Se si pensa a come dovevano essere conciati i soldati napoleonici al ritorno dalla russia ( quelli sopravissuti, ovviamente ), alle varie rievocazioni, dovremmo osservare una cozzaglia di uomini e donne vestiti di brandelli di varie fogge e colori.

    La rievocazione o la ricostruzione storica, deve rendere la cosa più veritiera possibile, ma seguire anche un certo criterio.

    La rievocazione storica, non è cinema.

    Susanna [ciao2]



    OK .. non è cinema ... quindi dovendo esser veritiera e per seguire certi criteri, basta scegliere di rievocare soldati napoleonici (ad esempio) prima di Austerliz e non dopo la ritirata di Russia ...

    a questo punto mi par più corretto scegliere quale "momento" rievocare ... [innocent] almeno evitiamo da un lato di far cinema e dall'altro di rievocare reduci della ritirata vestiti come se fosser pronti a sfilare in parata ...o sbaglio ?

    axel 1899

  4. #54
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    446
    Citazione Originariamente Scritto da kanister

    Anni fa erano usciti su varie riviste degli articoli sulle armi impiegate dai vari contendenti nel periodo 1943-45. Vi segnalo:
    - I mitra della Repubblica Sociale Italiana su Storia e Battaglie.
    - Le armi della guerriglia su Storia Militare.
    - Le armi dei partigiani sulla defunta Guerra Civile.

    Dispongo della scannerizzazione di ognuno di questi articoli, se ritenete possano interessare posso postarle qui o dove mi direte. L'unico problema penso possa essere la pesantezza dell'invio(sono da 9 a 29 pagine). Ciao
    beh a me interesserebbero molto ... caso mai Ti chiederei di inviarmeli via email ...
    e se mi dici quali tematiche in materia "armi" Ti interessano maggiormente, vedo di ricambiare ...

    grazie

    axel 1899

  5. #55
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    470
    Citazione Originariamente Scritto da axel1899

    Mah ... se parliamo del periodo dopo l' 8 di settembre credo sia molto difficile metter giù elenchi definitivi ... non posso che ribadire certi concetti..per gli italiani della RSI eran saltati tutti gli schemi ... certo i ns. 91 (intesa come "famiglia") la fan da padrone , insieme ai vari MAB ed alle armi già* REI... ma c'è di tutto e di più ... MG fornite dall'alleato germanico ... e armi raccolte sul campo e catturate al nemico o intercettate ...
    a questo aggiungerei una maggior tendenza a dotarsi di armi automatiche (maggior disponibilità* e più adatte a certi scontri) e di una seconda arma individuale corta ...
    E' vero che durante la RSI il caos uniformologico ci fu,ma è anltrattanto vero che, per quanto rioguarda le unità* abbastanza consistenti, ci fu comunque una certa uniformità*, perciò andrei cuato con accostamenti"arditi".

    Per quanto riguarda il discorso delle fonti e della raccolta della descrizione delle uniformi, un paio di anni fa inizia un lavoro descrittivo, che poi, essendomi dedicato ad altri lavori di ricerca e sopratutto causa il poco tempo libero, non ho potuto aggirnare troppo. Lo trovate qui:

    http://web.tiscali.it/uniformirsi

    Paolino
    Cerco una coppia di mostrine dei Gruppi Carri Veloci del Regio Esercito II Guerra Mondiale

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato