Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Risposta di Pottia su timbri.

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Localitā
    Liguria
    Messaggi
    643

    Risposta di Pottia su timbri.

    Ciao Gabriele gli esperti locali lā* in Italia possono molto bene essere di destra. l'esercito finlandese ha avuto bolli dell'inchiostro come quello ma quelli era quei primi timbrati in acciaio che avevo veduto. li abbiamo studiati con il venditore nel negozio in eccedenza del riservista e la nostra conclusione era che sono stati timbrati dal deposito centrale di talousvarikko per riparare. possiamo essere pure errati. migliori riguardi Markku.
    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068

    Re: Risposta di Pottia su timbri.

    Avio, hai tradotto con Babelfish?
    "...gli esperti locali lā* in Italia possono molto bene essere di destra". Vuole forse dire che gli
    esperti locali in Italia hanno ragione ? 'Right' significa destra, ma anche ragione.
    Ciao PaoloM

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Localitā
    Liguria
    Messaggi
    643

    Re: Risposta di Pottia su timbri.

    Ciao Marpo ,ti riferisci a quello che Pottia mi ha mandato per i numeri cupolari degli elmetti ausriaci,si l' ho tradotta con babel fish,il mio inglese č solamente turistico.Sono rimasto "strano" quando ho visto la traduzione per quello che diceva destra ma ho copiato e incollato pensando che aveste capito che era una trduzione copia e incolla come tu hai notato.Non ho voluto alterare il testo ,grazie per la tua precisazione,anche per me era una cosa non simpatica,io colleziono militaria e non ho problemi di politca,l'importante č che ci scambiamo amichevolmente le nostre oppinioni su quello che riguarda la nostra passioe e grazie a internet possiamo farlo.Saluti e complimenti per la tua preparazione che mi ha fatto scoprire cose nuove,interessanti e non superficiali.Apresto Gabriele.
    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato