Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25

Discussione: ritrovamenti di stamani

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    55
    posto il retro dell'aquilotto. ciao

    Immagine:

    150,73*KB

    Immagine:

    148,32*KB

  2. #12
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Azz....come temevo i ganci sono rotti e non si può notare la differenza con i miei acquitati. Comunque grazie della tua gentilezza. [ciao2]
    luciano

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060
    Ciao , bei ritrovamenti.
    Personalmente preferisco il materiale LW che hai ritrovato, mentre le placchette in zinco non le avrei raccolte, per quello che rappresentano,o al limite donate a chi si occupa dei caduti americani in Italia. Ma è solo un'opinione personale, non un giudizio.
    Anche il bossolo di K98 con le rune è un curioso ritrovamento qui da noi, li avevo visti solo nell'est europa e su siti di relic...

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    455
    Tutto bello, imcredibili le targhette, bello il bottone della verde canneto o tropicale e ancor più bello il piastrino "codificato" da paracadutista o personale di volo della LW.
    Complimentoni

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto, Padova
    Messaggi
    861
    Ottimo il 7,92 Mauser è il più raro da trovare tra quelli ordinari marchiati SS tienili da conto è un bel pezzo
    Sai se in zona hanno opertato veramente delle SS perchè penso che le abbiano usate anche reparti "normali"
    Ciao Giò

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    belle cose g_etzi..complimenti..
    Ciao
    digjo

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Umbria
    Messaggi
    991
    un bel piastrino da para'.complimenti per il tutto[8D]io ho una gran voglia di andare,ma come fate con questo caldo<?

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Citazione Originariamente Scritto da giovanni

    Ottimo il 7,92 Mauser è il più raro da trovare tra quelli ordinari marchiati SS tienili da conto è un bel pezzo
    Sai se in zona hanno opertato veramente delle SS perchè penso che le abbiano usate anche reparti "normali"
    Ciao Giò
    Rispondo io.
    Per quanto ho capito Getzi abita nella mia zona (costa livornese) e le sue ricerche e ritrovamenti avvengono in questi luoghi.

    Pertanto posso confermare che qui operarono, nel periodo estate-autunno 1944, elementi della 16 Divisione Panzergrenadier SS - Reichsfuhrer SS, e più precisamente un Kampfgruppe distaccato dalla Divisione stessa, il resto della quale fu impiegato per l'ocupazione dell'Ungheria; il Kampfgruppe destinato all'Italia fu inviato a contrastare lo sbarco ad Anzio nel maggio 1944 e partecipò assai attivamente alla ritirata verso nord lungo la costa tirrenica, assestandosi infine durante l'inverno 1944/1945 sulla Linea Gotica toscana, fino al febbraio 1945, quando i superstiti furono nuovamente inviati in Ungheria, riunendosi al resto della Divisione, impiegati nell'Operazione Frulingserwachen, con lo scopo di liberare le forze tedesche rimaste intrappolate a Budapest; l'offensiva fallì e i resti della Divisione si ritirarono in Austria, dove si arresero alle Forze Britanniche nel maggio 1945, presso Klagenfurt.

    Piccola notazione personal-familiare; sia mio padre che mia madre, entrambi adolescenti durante la guerra, come altri loro coetanei ancora viventi, ricordano ancora oggi distintamente la presenza di questi soldati nel nostro territorio, con vari aneddoti, e non confondendoli con altre unità* germaniche anch'esse presenti in quei lontani ma indimenticabili giorni.

    Credo sia stata l'unica Divisione Waffen SS che prese parte alla Campagna d'Italia, a parte la 24 Karstjager, ma che operò in tutt'altro contesto, ovvero al confine italo-jugoslavo.

  9. #19
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Visto che si è parlato di piastrini da Fallshirmjager confermi la loro presenza nella tua zona?
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  10. #20
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Rispondo di nuovo io.
    Per quel che riguarda il mio paese (ma anche quello di GEtzi) è sicura la presenza della 4^ Divisione FSJ e probabile quella della 1^ e della 10^ Div. FSJ, anche se quest'ultime due erano dislocate un po' più verso l'interno rispetto alla costa tirrenica, e anzi, a partire grosso modo dal grossetano cominciarono a deviare verso la costa adriatica.

    Comunque si trattava di unità* fortemente frammentate e quindi se ne hanno tracce di presenza un po' ovunque nel territorio toscano; e inoltre ovviamente è azzardato parlare di Divisioni, in quanto trattavasi di reduci, specie la 1^, della lunga ritirata dalla Sicilia, Cassino e Anzio; inoltre parecchi reparti furono aggregati alla neoformata 10^, tanto da ridurre i ranghi di questa unità* a livello di gruppi quasi autonomi.

    Inoltre si aggiunge la presenza in zona della attivissima 19 Divisione Luftwaffe "da campagna", in sostanza forze di terra.

    Un'altra grossa (numericamente) unità* presente in zona fu la 162 Divisione Turcomanna, ma alla prova dei fatti si dimostrò estremamente debole e inaffidabile, tant'è che sulla linea difensiva approntata grosso modo al confine tra le provincie di Grosseto e Livorno, gli sforzi dell'artiglieria americana si concentrarono particolarmente su di essa, tanto da determinarne praticamente la dissoluzione, cosa che determinò una "falla" sul fronte tedesco di circa 5 km., determinante per la riuscita della avanzata delle truppe Alleate, che comunque fu lenta e molto sanguinosa, proprio per la feroce determinazione delle unità* SS, FSJ e LW, oltre a sparute ma combattive unità* corazzate, a dispetto del rapporto numerico delle forze in campo, che era a favore degli Alleati almeno di quattro o cinque volte.

    Anche nella memoria collettiva della zona, quando si chiede ai vecchi testimonianza, ti dicono, eh sì, ne morirono tanti di quei poveri ragazzi americani...., e tedeschi?, ah quelli, pochi, quasi nessuno, erano quattro gatti....

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato