Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 28 di 28

Discussione: Ritrovamenti ww1 in Francia 2

  1. #21
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Concordo con te,Cocis.Probabilmente è stata applicata di fabbrica quella targhetta.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  2. #22
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    ciao Luc..
    solo per precisare, perkè forse, non sono riuscito a spiegarmi..
    mai pensato la targhetta fosse applicata manualmente dal soldato..tantomeno in trincea..

    inoltre ho detto "a ricordo" perkè come diceva "me ne frego" nel primo "post"..pensava fosse morto a Verdun..quindi lo dovrebbe aver trovato dalle parti di Verdun..ma ho scartato l'ipotesi perkè
    per essere un pò più precisivle due battaglie si succedettero, come tempi.

    della fine fatta dal soldato non so..spero per lui si andata bene anche se le percentuali di perdite in queste battaglie come sappiamo furono veramente alte!

    Verdun :dal 21 febbraio al 1 luglio 1916
    La Somme: dal 1 Luglio del 1916 al 19 novembre

    ciao
    digjo
    Ciao
    digjo

  3. #23
    Utente registrato L'avatar di Me ne Frego
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Londra
    Messaggi
    675
    Hai pienamente ragione Digjo la battaglia della Somme ebbe luogo successivamente a quella di Verdun bisogna pero' anche dire che battaglie non hanno date d'inizio e fine se non solo nei testi scolastici. Infatti quella di Verdun continuo' per mesi dopo la data ufficiale di conclusione.
    Apriro' in futuro una nuova discussione a riguardo.[8D]
    I love the smell of Napalm in the morning.

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,790
    Mi spiace contraddirti ma per quanto riguarda l'inizio delle battaglie della grande guerra, conosciamo il minuto preciso in cui sono iniziate, esistono per quasi tutti i teatri di guerra i documenti con i quali gli alti comandi impartivano gli ordini di battaglia.
    altro discorso per quando sono finite, qui entrano in campo fattori difficilmente ponderabili e ci si scopre con varie date ed orari per uno stesso evento.

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    1,596
    quoto le teorie..entrambe giuste..i testi che noi prendiamo in considerazione sono ben lontani da quelli scolastici..ke affrontano questi eventi in maniera sufficientemente sintetica a causa di "palinsesti scolastici"

    penso ke Norby intenda per ora di inizio tutto ciò ke è legato all'inizio di una battaglia con relativi documenti storici allegati.., mentre me ne frego(che c'hai un nome ke me fa morì)..intenda gli strascichi di combattimenti ke terminata la fase vera e propria di conquista o perdita di posizione si protraggono nei giorni e mesi a seguire..(almeno io l'ho intesa in questa maniera)
    sappiamo tutti bene ke nei casi relativi a combattimenti per zone vitali e non, ma con una fronte ristagnante queste battaglie si dilungano per periodi ke devono per causa maggiore (cronologia storica degli eventi)essere racchiusi in un inizio e una fine..ecco il perkè delle date ke mettono le firme ai fatti di importanza più rilevante per quella data battaglia!..

    infatti per quello ke riguarda i combattimenti in questione si parla di fasi della battaglia, e anke "le battaglie" e sono racchiuse da date ..secondo lo svolgimento temporale degli avvenimenti e dei documenti storici a suggello di questi ..altrimenti non se ne verrebbe a capo..date le obiezioni e le contrastanti testimonianze delle parti in causa!

    altra cosa è l'interpretazione data dai contendenti a dette fasi..
    faccio un esempio per farmi meglio comprendere..
    Cassino..
    per cassino i tedeschi parlano di tre (battaglie)fasi cronologiche, per gli alleati sono quattro..il lasso temporale , lo stesso!!

    è evidente l'esempio in quanto parliamo di combattimenti ke si protraggono da posizioni ben identificate e diciamo fisse, quindi non una battaglia di movimento..(era per differenziare quelle ke furono le tipologie di "battaglie" della seconda guerra mondiale con quelle della prima..)

    se aprirai un topic su questi argomenti sarò tuo attento lettore "me ne frego"
    anke Norby 73 suppongo..sempre interessatissimo al confronto..mi da modo di vedere ottike da angolazioni differenti..e secondo me è cosa prioritaria!

    ciao
    digjo

    cmq..ti volevo fare i complimenti per i ritrovamenti..sempre pieni di fascino!
    Ciao
    digjo

  6. #26
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Ciao digjo è vero avevo frainteso. La targhetta resta un mistero.[ciao2]
    luciano

  7. #27
    Moderatore L'avatar di Decca
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Dolo - Veneto
    Messaggi
    2,008
    hemm [:I], volevo solo fare i complimenti a "Me ne Frego" per la qualità* delle foto in macro che ha postato.
    Luce, messa a fuoco, profondità* di campo .....complimenti.[]

    Saluti a tutti.[ciao2]
    Mi trovate anche su Facebook©: Fortificazioni Militari & Artiglieria
    La pagina ufficiale del progetto "Database Cementisti" : Database Cementisti

  8. #28
    Utente registrato L'avatar di Me ne Frego
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Londra
    Messaggi
    675
    Grazie decca, sono stato io il primo a sorprendermi delle belle foto...cavoli i soldini per la macchina fotografica non sono andati sprecati alla fine. [ciao2]
    I love the smell of Napalm in the morning.

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato