Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Ritrovamento 6 ordigni esplosivi areoporto Orio al Serio

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Ritrovamento 6 ordigni esplosivi areoporto Orio al Serio

    Notiziola letta questa mattina.....

    Bergamo, aeroporto di Orio al Serio: sei ordigni bellici inesplosi - Rai News

    una domanda mi sorge spontanea:......ma quanta di quella roba c'è ancora sparsa in quasta nostra (...povera...) Italia??
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di leandro53
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Pieve di Cadore
    Messaggi
    664
    ... e non solo su obiettivi militari... molti ordigni inesplosi sono stati scaricati anche al rientro dalla Germania dai bombardieri alleati...
    per evitare problemi in fase di atterraggio....
    nella nostra zona in alta montagna ne era stato rinvenuto uno inesploso ed è stato fatto brillare dagli artificeri
    ma sembra che incastrato in un canalone a pochi km ce ne sia un altro da 500 libbre...
    è di difficile individuazione perchè rimane sepolto saltuariamente dalle ghiaie durante temporali...

    ne avevo accennato anche qui...Trench-Art... da 500 libbre
    Saluti
    Leandro
    Visita www.katubrium.it

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di brus
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Verona
    Messaggi
    558
    Citazione Originariamente Scritto da Hetzer Visualizza Messaggio
    una domanda mi sorge spontanea:......ma quanta di quella roba c'è ancora sparsa in quasta nostra (...povera...) Italia??
    Leggendo l'articolo ho pensato alla stessa cosa

    Ciao
    brus

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    E questa è solo una piccola percentuale degli ordigni sganciati sull'Italia e regolarmente esplosi, pensate un pò...
    Interessante nelle foto vedere la chiave pirotecnica per sbloccare le spolette a distanza.
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di CHri
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    1,468
    Citazione Originariamente Scritto da Hetzer Visualizza Messaggio
    Notiziola letta questa mattina.....

    Bergamo, aeroporto di Orio al Serio: sei ordigni bellici inesplosi - Rai News

    una domanda mi sorge spontanea:......ma quanta di quella roba c'è ancora sparsa in quasta nostra (...povera...) Italia??
    Ancora tanta purtroppo!

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di AndreaBG
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    255
    Anche l'anno scorso sono stati ritrovate diversi ordigni a Orio al Serio, l'aeroporto della mia città, strano il fatto che sono comparsi così tanti ordigni inesplosi ( una ventina circa ), l'aeroporto è stato bombardato una sola volta e in modo leggero, senza l'ausilio di bombardieri strategici.
    Probabilmente parte degli ordigni è stata abbandonato dalla luftwaffe e dall'aeronautica repubblicana.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    53
    Buongiorno a tutti, anche da noi in Toscana si trova tuttora tantissimi "oggetti" inesplosi girellando col mio White ho trovato su un sentiero transitatissimo
    un proiettile
    americano
    inesploso di artiglieria da 105 mm
    , in un secondo tempo rimosso dagli artificeri.
    Girando col metaldetector purtroppo niente di più facile.
    Saluti

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di leandro53
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Pieve di Cadore
    Messaggi
    664
    nel "lontano" gennaio 1976 in servizio di Ordine Pubblico sulla linea ferroviaria Firenze-Bologna (a causa dell'attentato dell' Italicus)
    girando per servizio anche su strade interpoderali , non di rado sui bordi dei campi appena arati i contadini ne ammucchiavano a decine di proiettili inesplosi...
    un giorno segnalando la cosa al maresciallo comandante la stazione dei carabinieri mi rispose:
    "non si preoccupi signor tenente.. ogni 15 20 gg passano gli artificieri e li raccolgono!!"
    Visita www.katubrium.it

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    118
    Ricordo che un giorno di fine Giugno inizio anni'60 bruciò un bosco sopra a Chiesa Nuova verso S.Donato in Collina, noi da Firenze ci recammo per...vedere lo spettacolo,la copertura era di Pino Marittimo. Le squadre che erano al lavoro di spegnimento dovettero smettere perchè era un continuo di esplosioni e detonazioni, unite al volare di schegge e traccianti, un vero fuoco d'artificio. Poi anche recentemente in Appennino Tosco-Emiliano non è difficile, specie col metal fare incontri.....pericolosi, di ogni calibro e nazionalità.Non dimentichiamo che l'Italia 70 anni or sono fu percorsa da un lungo fronte dalla Sicilia a Trento. Nel N-Italia si aggiungono i materiali sparati e non della Prima Guerra Mondiale.Penso che per secoli verranno fuori materiali e ruggine di ogni genere. Vicino ai Forti della cintura difensiva di Verden (F) c'è un vero pullulare di odigni di ogni calibro e genere IGM, ogni tanto si hanno anche esplosioni di mine enormi, in terra residui della IGM, che sono veramente terribili. E' largent qui fait la gerre! V.Vidrich

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di leandro53
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Pieve di Cadore
    Messaggi
    664
    C'est l'argent qui fait la guerre!
    Visita www.katubrium.it

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato