Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Ritrovamento a Licata (Ag)

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098

    Ritrovamento a Licata (Ag)

    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Ritrovamento a Licata (Ag)

    E senza neanche usare il metal.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Venezia
    Messaggi
    1,063

    Re: Ritrovamento a Licata (Ag)

    Citazione Originariamente Scritto da totino72

    Totino...
    cos'è incredibile? La quantità* di materiale rinvenuto o il fatto che per distruggere quel materiale si aspetti l'arrivo di artificieri da Napoli?
    Come se in Sicilia non ce ne fossero!!!

    Ciao
    ermanno

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,098

    Re: Ritrovamento a Licata (Ag)

    Citazione Originariamente Scritto da TELLER67
    Citazione Originariamente Scritto da totino72

    Totino...
    cos'è incredibile? La quantità* di materiale rinvenuto o il fatto che per distruggere quel materiale si aspetti l'arrivo di artificieri da Napoli?
    Come se in Sicilia non ce ne fossero!!!

    Ciao
    Ermanno entrambe le cose, perchè ritrovare tutti questi ordigni dopo tanti anni avrà* fatto sicuramente molta impressione e messo apprensione. Per curiosità* mi chiedo solo il motivo per cui bisogna attendere gli artificieri da Napoli. Mah...
    ... Oh si, credo che l'inferno di Satana sia nulla di fronte alla lotta sostenuta nella piana di Gela!
    T.Col. Dante Ugo Leonardi 34° rgt ftr Livorno[left:3plznhey][/left:3plznhey]

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Venezia
    Messaggi
    1,063

    Re: Ritrovamento a Licata (Ag)

    Davvero singolari entrambe le cose.
    La prima: il buonsenso avrebbe dovuto imporre a quegli operai di fermarsi dallo scavare nel momento in cui avevano rinvenuto il primo di quegli ordigni, non l'ultimo!
    Questo comunque si verifica più spesso di quanto non si pensi. Recentemente, nelle Marche, durante i lavori di costruzione di un impianto fotovoltaico, hanno rinvenuto 11 mine anticarro tedesche. Non si sono fermati dopo la prima. Hanno spettato di arrivare a 11! E per fortuna senza incidenti!

    La seconda: gli artificieri in Sicilia ci sono. Quelli del 4° Reggimento Genio di Palermo. A Napoli ci sono i colleghi del Reparto Infrastrutture, ma non mi risulta che si occupino di distruggerle. Boh. Quello che scrivono i giornalisti lo sanno solo loro.

    Ciao
    ermanno

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Catania
    Messaggi
    677

    Re: Ritrovamento a Licata (Ag)

    il link postato da Totino era una news, nell'articolo dello stesso giornale la notizia almeno è più precisa e giustamente si fa riferimento agli artificieri dell'esercito di Palermo.
    poi sul resto dei commenti lasciamo stare..............


    Un vasto deposito di munizionamento risalente alla Seconda Guerra Mondiale, quasi certamente appartenuto alle forze Angloamericane ieri mattina è stato rinvenuto nel corso dei lavori per la posa della nuova condotta idrica Gela-Licata-Aragona. Le forze di polizia locali per motivi di sicurezza non hanno comunicato il luogo in cui il deposito è stato rinvenuto. Complessivamente gli artificieri dell'Esercito provenienti dal comando regionale di Palermo tempestivamente allertati hanno rinvenuto in buono stato di efficienza e quindi pericolosi: 264 bombe da mortaio 81 millimetri, 15 ad alta capacità*, 23 da mortaio 6 millimetri, una bomba a mano ovale, una bomba a mano del tipo ananas, 300 bombe brixia, una mina anticarro, 743 proiettili per mitragliatrici, mortai, e armi pesanti, di diverso calibro, una granata da 76 millimetri al fosforo bianco. Secondo le prime indiscrezioni che ieri mattina circolavano sul caso il deposito delle munizioni apparteneva alle forze Alleate che la notte fra il 9 e 10 luglio 1943 sbarcarono a Licata. Si tratta del più grande quantitativo di munizionamento rinvenuto sul territorio licatese storicamente occupato per alcuni anni dalle forze armate Angloamericane. Anche il territorio licatese fu interessato dall'Esercito italiano, subito dopo la fine della seconda Guerra Mondiale, ad una minuziosa bonifica per individuare e rimuovere i tanti residuiti bellici dispersi sul territorio. Diversi anche i relitti di navi militari affondate nella Seconda Guerra Mondiale e che ancor oggi giacciono sui fondali lungo la costa licatese. Alcune risulterebbero ancora cariche di munizionamento.
    Antonio Cacciatore
    La Sicilia del 7/4/2011, edizione di Agrigento
    NUMMERI
    di Trilussa 1944
    Conterò poco, è vero, diceva l'Uno ar Zero
    ma tu che vali?Gnente!
    Sia ne l'azzione come ner pensiero rimani un coso voto e inconcrudente.
    lo invece, se me metto a capofila de cinque zeri tale e quale a te,lo sai quanto divento? Centomila.
    È questione de nummeri.E' quello che succede ar dittatore che cresce de potenza e de valore
    più so' li zeri che je vanno appresso.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Ritrovamento a Licata (Ag)

    Tanti anni sono passati e si trovano ancora grosse quantità* di ordigni, temo che ci vorranno ancora alcuni decenni.
    luciano

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato