Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Ritrovato l'incrociatore Garibaldi affondato nel 1915

  1. #1
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022

    Ritrovato l'incrociatore Garibaldi affondato nel 1915

    ZAGABRIA – Il relitto dell`incrociatore corazzato "Giuseppe Garibaldi", della marina militare del Regno d`Italia, affondato nel 1915, è stato ritrovato ieri nel mare della Croazia da un gruppo di sub ed archeologi croati impegnati nella ricerca di navi affondate nell`Adriatico. Fino a quest`anno era rimasto sconosciuto il preciso luogo in cui l`incrociatore è stato affondato all`inzio della Prima Guerra Mondiale, ma dopo alcune ricerche storiche si è arrivati a tentativi precisi per individuare la nave.

    L`associazione di sub «Dragor Lux» di Zagabria, alla fine, ha trovato questa settimana il relitto di una nave da guerra che quasi certamente è il "Giuseppe Garibaldi", alcune miglia dalla costa davanti a Dubrovnik, alla profondità* di 122 metri. Si tratta della maggiore profondità* alla quale è finora stata rinvenuta una nave nella parte croata dell`Adriatico.

    I sub hanno spiegato alla stampa che dai due o tre cannoni visibili, degli addirittura 29 che aveva in dotazione il "Garibaldi", sembra che si tratti proprio della nave italiana. «Siamo poi entrati nell`interno con una telecamera e pare dai filmati che non ci siano più dubbi», ha spiegato il capo della missione, Drazen Goricki.

    L'incrociatore corazzato "Garibaldi" fu costruito nel 1901 nei cantieri dell`Ansaldo a Genova: era lungo 112 metri e largo 18. Operò efficacemente durante la guerra italo-turca nelle acque della Libia e dell`Egeo. Il 24 febbraio 1912, insieme alla gemella "Francesco Ferruccio", affondò la cannoniera turca Avnillah al largo di Beirut. Ma il 17 luglio 1915, due mesi dopo l`entrata dell`Italia nella Prima guerra mondiale, un gruppo di navi comandate dall`ammiraglio Tifari, lui stesso a bordo della "Garibaldi", salpò da Brindisi con l`ordine di distruggere parte della ferrovia che collegava Sarajevo alle Bocche di Cattaro, oggi nel Montenegro e all`epoca importante base dell`impero austro-ungarco.

    Dopo il bombardamento della ferrovia nei pressi di Dubrovnik, nella notte del 18 luglio, le navi furono incrociate dal sommergibile austriaco U4 che silurò l'incrociatore italiano. Colpito in pieno, il "Garibaldi" si inabissò, secondo alcune ricostruzioni, in soli tre minuti. In quel momento a bordo vi erano più di 550 membri dell`equipaggio, di cui 53 morirono nell`attacco. Il resto della flotta si ritirò in Italia. Secondo alcune stime nell`Adriatico giacciono circa due mila relitti: finora ne sono stati ritrovati alcune centinaia.
    Fonte Gazzetta del Mezzogiorno

    [attachment=0:tdf2fgu6]Incrociatore_corazzato_Garibaldi.jpg[/attachment:tdf2fgu6]

    http://it.wikipedia.org/wiki/Classe_Giu ... ciatore%29
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022

    Re: Ritrovato l'incrociatore Garibaldi affondato nel 1915

    Ho sentito da poco la notizia al tg

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Ritrovato l'incrociatore Garibaldi affondato nel 1915

    Non ne sapevo nulla.
    Grazie per avercela comunicata.
    luciano

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Ritrovato l'incrociatore Garibaldi affondato nel 1915

    Interessante.
    Certo che sentir parlare di immersioni a oltre 100 metri di profondità*, mi fa impressione, col mio modesto primo brevetto PADI.
    Mi piacerebbe sapere di più sulle miscele e le tecniche che usano. Quante ore di decompressione ci vorranno?

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Ritrovato l'incrociatore Garibaldi affondato nel 1915

    Grazie della segnalazione Gigi

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    T.L.T.
    Messaggi
    2,297

    Re: Ritrovato l'incrociatore Garibaldi affondato nel 1915

    Ecco l'U4, costruito a Kiel nel 1907-1909 e alcune cartoline dell'affondamento.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •