Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: rovistando in vecchi cassetti

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    rovistando in vecchi cassetti

    In tutte la famiglie ogni tanto c'è qualcuno che se ne va.

    Fra i compiti di chi resta c'è anche quello di riordinare ciò che resta, oggetti spesso inutili ai nostri occhi, conservati chissà perché, e comunque tracce e ricordi di una vita intera, o anche più.

    Ieri impegnato con mia moglie in questo triste compito, apro cassetti di vecchi mobili, riunisco carte stantie, antiche partecipazioni di nozze, cresime, o battesimi, cartoline ingiallite, bollette pagate quaranta anni fa, perfino qualche multa, santini e immagini di Padre Pio o Papa Giovanni e naturalmente fotografie che tutti i vecchi conservano quasi come reliquie.

    Non ci faccio troppa attenzione, non c'è tempo, si mettono nelle scatole e poi ci si ripromette, magari una sera con calma, di riguardarle....

    Ma una mi colpisce in particolar modo, per via del soggetto ma grazie al grande formato (circa 20x25 cm.) che me la fa capitare in mano, una foto che si vede chiaramente che un tempo è stata in una cornice, appesa al muro o su un mobile.

    Ma di chi si tratta, chi è questo ragazzo dall'aspetto anche familiare, ma sconosciuto sia a me ma anche a mia moglie e agli altri presenti? Forse un lontano cugino, uno zio, o, chissà, un vecchio amore “segreto”, forse qualcuno che non ha avuto il tempo di diventare anziano....i vecchi che magari potevano ricordare, beh, non ce n'è quasi più nessuno, ai più giovani non dice nulla.

    Magari col tempo, chiedendo a qualche altro familiare, scartabellando fra le vecchie foto, potrò anche riuscire a dare un nome, a ricostruire una storia.

    Per il momento mi limito a mostrare questa bella immagine che, come spesso avviene nel nostro mondo di collezionisti e appassionati di storia, ci proietta nel passato.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di cane sciolto
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    TS
    Messaggi
    61

    Re: rovistando in vecchi cassetti

    Chissà chi era,e se mai riuscirai a saperlo,visto che tanto tempo passato,spero comunque che tu riesca a saperlo,in qualche modo.
    Ma in paese nessuno sa dirti nulla ?

    ps(piccolo ot,ma che tipo di mitra sarebbe quello che ha in mano ?)

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Toscana
    Messaggi
    223

    Re: rovistando in vecchi cassetti

    la cosa che mi incuriosisce è il pantalone mimetico, mentre la giacca non lo è? potrebbe essere un partigiano??
    Spinta dalla fame, la volpe cercava di prendere l'uva da un'alta vite, saltando con tutte le sue forze, ma non riuscì a toccarla; allora andandosene disse: "Non è ancora matura; non voglio coglierla acerba".

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,091

    Re: rovistando in vecchi cassetti

    Piero, ti parra' strano, ma il viso di questo giovane partigiano non mi e' nuovo:non so dove l'ho visto, pero' faro' le mie ricerche. Lo Sten britannico, il Battle dress britannico ed i pantaloni, forse shorts, mimetici lo identificano come partigiano. PaoloM

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    965

    Re: rovistando in vecchi cassetti

    A me sembra propio un partigiano armato di Sten.
    Ciao
    Giovanni

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,810

    Re: rovistando in vecchi cassetti

    Mi sembra chiaro, al di là di ogni ragionevole dubbio, che il giovane armato di Sten sia un partigiano, fotografato probabilmente nei giorni successivi la fine della guerra, quando questi combattenti potevano uscire liberamente allo scoperto, dopo mesi di latitanza.
    Resta il mistero di chi possa essere il giovane ritratto il foto, l'unica cosa certa è che piesse, con il suo lavoro certosino (...e la sua passione...) ha salvato questa bella foto dal triste destino che prendono tanti cari ricordi custoditi per anni: o la bancarella del mercatino...o ancora peggio, la discarica.
    Che tristezza....
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: rovistando in vecchi cassetti

    Vi posso dire che la foto è stata trovata a Piacenza.
    Io vivo in Toscana, ma mia moglie ha una figlia che vive a Piacenza, e questa foto è stata trovata appunto come ho detto ieri nella casa della nonna morta in agosto; siamo stati là in questi giorni di festa e ho aiutato mia moglie a riordinare un po' la casa, ecco come l'ho trovata .

    Quindi il ragazzo dovrebbe essere Piacentino o della zona.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •