Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 24 di 24

Discussione: RSI Xa MAS. Falso d'autore n. 1

  1. #21
    Banned
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    186

    Re: RSI Xa MAS. Falso d'autore n. 1

    Lasciando perdere vecchi rottamai e falsari della domenica, guardando bene questo elmetto "Modello 33 Decima" con fregio laterale "Leone di Lernia triste" devo considerare che nel 1944-45 non credo che esistessero giā* i mini aerografi spray (quelli usati per pitturare e invecchiare i modellini in scala 1:35 tanto per capirci meglio).

  2. #22
    Utente registrato L'avatar di daniele1955
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Localitā
    Bergamo/Massa
    Messaggi
    367

    Re: RSI Xa MAS. Falso d'autore n. 1

    Per me č stato utilizzato un m33 giā* usurato di suo, magari stoccato in qualche luogo all'aperto per chissā* quanti anni e sulla base di un' elmetto giā* invecchiato č stato fatto il resto.
    Con un pō di esperienza si puō fare, per cui niente immersioni, niente forno o scalpelli.

  3. #23
    Banned
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    186

    Re: RSI Xa MAS. Falso d'autore n. 3

    Questi "elmetti RSI Brigatenere e Decima modello antica soffitta" li ho visti su di una poco nota rivista di militaria nostrana. Li vendevano come copie a un costo modico (meno di 100 Euro l'uno). Sono M33 postbellici riverniciati con fregi vari frontali e laterali (Gnr,Mvsn,CCRR e Enr) volendo con patina "con tracce di ruggine e ossidazioni" (vedi il credibile fregio raffigurante il teschio del defunto attore Martin Feldman con in bocca il coltello da cucina). Poi qualcuno ha provato ha venderli come autentici all'estero (USA e UK) compresi
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #24
    Utente registrato L'avatar di btgak47
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Localitā
    Puglia
    Messaggi
    683

    Re: RSI Xa MAS. Falso d'autore n. 1

    Non ricordo dove ma c'era un bel servizio sull'invecchiamento e mi pare si usasse una vernice tipo catrame. Cmq penso che in questo caso sia stata usata acqua di mare e spazzola metallica. La ruggine rossa č segno di corrosione recente.
    Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi. (James Dean)

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato