Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24

Discussione: RSI Xa MAS. Falso d'autore n. 1

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    91

    RSI Xa MAS. Falso d'autore n. 1

    Come promesso. Premetto che sono un pessimol fotografo, ma quando ho acquistato c'erano solo due foto (una dell'esterno ed una dell'interno) di pessima qualità*. E questo avrebbe dovuto essere per me l'indizio n. 1 (e non me ne sono reso conto!): A Voi "scoprire" le tecniche utilizzate per confezionare il falso!


    Immagine:

    99,93*KB



    Immagine:

    174,76*KB




    Immagine:

    160,68*KB




    Immagine:

    136,98*KB




    Immagine:

    116,77*KB




    Immagine:

    149,84*KB




    Immagine:

    135,75*KB



    Immagine:

    143,28*KB



    Immagine:

    132,67*KB



    Immagine:

    149,87*KB



    Immagine:

    177,69*KB

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,157
    sicuramente il fuoco...
    i rivetti sono post.

    [ciao2]
    H/Haflinger

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Un consiglio,quando posti,usa queste misure 800x600!
    Effettivamente per l'elmo mi sembra si siano "impegnati"[nero]

  4. #4
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022
    Potrebbero aver usato acqua di mare oppure qualche acido per intaccare meglio la vernice (sembra di vedere come se ci siano degli spruzzi).. probabilmente l'avranno lasciato anche a macerare al sole la parte interna di cuoio.. comunque penso che non si siano dati da fare tantissimo per renderlo credibile..
    Saluti Viper 4
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700
    Cosa si può dire?
    Con tutto il rispetto, caro Bird Dog, e premesso che le fregature le abbiamo prese tutti, in quest'elmetto non c'è assolutamente niente di convincente, è perfino inutile fare l'elenco delle magagne, quando è proprio l'aspetto a prima vista che ti respinge.

    Il falsario, in questo caso, credo sia proprio il classico falsario non perseguibile, tanta è l'evidenza; non si può neppure parlare di "falso d'autore", qui siamo proprio a un livello infimo.

    Spero solo che tu lo abbia pagato poco, ma per quest'elmetto direi che anche 10 euro sono troppi.
    Non me ne volere, ma un buon 33 postbellico in ottime condizioni, e con la sua dignità*, e non rovinato come questo, con meno di venti euro si prende.

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    906
    Direi che hanno usato un attrezzo rotante per rovinalo quà* e là*, ma le intaccature sono tremendamente ripetitive, abbondante soluzione salina per ossidarlo, dopodichè lo hanno "svampato"(o forse lo hanno fatto prima ma poco importa); peccato aver preso un pacco.
    Non prendere la vita troppo sul serio.....comunque vada non ne uscirai vivo...

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    906
    Una cosa è certa, attraverso il noto sito è tuttora facile prendersi qualche fregatura e non credo che questo nuovo utente manchi di conoscenza della materia.....e nemmeno che sia un pessimo fotografo![][][][][]
    Non prendere la vita troppo sul serio.....comunque vada non ne uscirai vivo...

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    91
    Vorrei rispondere a PIESSE.
    Il motivo per cui ho avviato questa discussione non è per farmi dire che questo M33 è un falso: come ho aperto il pacchetto l'ho visto subito anche io. E per questo motivo sono andato dalla Polizia ed il venditore mi ha restituito i soldi.
    Ho postato queste foto per riprendere il discorso dei "falsi d'autore" che vengono venduti poi via internet (e qui siamo esposti tutti, esperti e meno esperti) o con altri mezzi; purtroppo non tutti hanno una esperienza tale per giudicare che in questo M33, o altri simili, "non c'è assolutamente niente di convincente, è perfino inutile fare l'elenco delle magagne, quando è proprio l'aspetto a prima vista che ti respinge.".
    Credo che l'essenza di questo Sito sia il fare incontrare appassionati che cercano di condividere una grande passione con altri appassionati (mi si scusi il gioco di parole). Gli appassionati, quando poi sono anche onesti, cercano di gettare le basi per un modo di vivere la propira passione in modo pulito. E per questo motivo si tira furoi tutta la cricca che ci capita per le mani per gridare ad alta voce, a chi non ha la medesima esperienza, di fare attenzione. E per questo motivo ci scambiamo opinioni su come limitare i danni a queste persone, e naturlamente a noi stessi.
    Analizzare un falso, in modo costruttivo, aiuta a guardare oltre le apparenze e le emozionalità* che certi oggetti, spesso, suscitano in noi e, ancora più spesso, ci fanno perdere la ragione.
    Liquidare queste foto con un "è inutile fare l'elenco delle magagne" secondo me non è nello spirito di questi incotri virtuali.
    Ma, naturalmente, è il mio parere.
    Mi sono avvicinato a questo gruppo di discussione per imparare perchè, confesso, mi sono accorto che dopo 30 anni di onesta collezione sono più ignorante di prima.
    Spero, con l'analisi critica, di esserlo un pò meno.
    Con l'aiuto di tutti sono convinto che raggiungerò l'obbiettivo e potremo avere una colelzione più pultia (nel vero senso della parola!!!)
    Un carissimo saluto a tutti.
    (naturalmente senza alcuna polemica, sia chiaro!)
    Renzo Catellani

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Si tratta solo di una incomprensione secondo me,Piesse è una delle prsone più disponibili in assoluto,sempre incline al dialogo basato sul rispetto di tutto e tutti.[^]
    Probabilmente non è stato capito l'intento del tuo topic,che io ti invito a continuare.[]

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di franzroma
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    2,446
    molto interessante è analizzare le varie tecniche e procedimenti usati per realizzarlo, come dice Bird Dog.....anche secondo me è passato in cicli d'immersione in h2o di mare o salate per finire con la cottura in forno (almeno da quelle bollicine)
    francesco / nachtjager44 / franzroma

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato