Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15

Discussione: Ruolino Squadrone Folgore

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068
    Difatti a guerra finita che significava passare effettivi nella Nembo ? Perché la Nembo non era nel Gr. di Combatt. Folgore? PaoloM

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Mantova
    Messaggi
    142
    La nembo certamente lo era ma lo Squadrone Folgore non è mai stato inglobato nel gruppo di combattimento Folgore ma solo sciolto. Dal suo intervento precedente mi sembrava di aver capito che dopo la Herring anche lo squadrone fosse stato inglobato nel gruppo di combattimento. Automaticamente con lo scioglimento dello squadrone i reduci sono passati alla Nembo. La mia non è assolutamente polemica è solo per fare chiarezza e sapere se quello che affermo Le risulta.
    S.

  3. #13
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068
    Lo Sq.F fu sciolto a Herring I avvenuta.L'unico diario storico che prendo in considerazione su questo argomento è il testo di Bonciani che spiega fatti e vicende per intero.I suoi paracadutisti,salvo quelli congedati, per lo piu' del 185° Rgt Nembo ritornarono alla Nembo, che all'epoca era nel Gruppo di Combattimento Folgore.Punto.Inglobati o non inglobati questa non e' la questione. Detto per inciso, e forse lo saprai, mio padre era nel 184° Rgt Nembo del Gr. di Combatt. Folgore. Guarda caso il suo piu' caro amico che era stato nello Sq. F e partecipo' al lancio(ho tutta la sua documentazione) torno' con la divisione (la chiamavano cosi') e rimasero entrambi nella zona di Bolzano dove il Gruppo era stato acquartierato. A primavera del 1946, entrambi si congedarono.Ma c'è un'altra questione che forse molti non sanno né ipotizzano perché era la 'radio scarpa' di Aprile /Maggio 1945.La guerra contro il Giappone ancora non era terminata e visto il buon risultato della Herring I, i comandi alleati, presumibilmente britannici,ventilarono la possibilita' che l'intera Div. Nembo del Gruppo di Combatt. Folgore potesse essere impiegata contro i giapponesi, presumibilmente per l'attacco finale contro le isole giapponesi. Tecnicamente la faccenda era possibile ed i nostri erano a dir poco ansiosi (cuochi e panettieri compresi) per questa evenienza salvo essere abilitati all'uso di paracadute britannici.Pochissimi vennero congedati per motivi vari appena finita la guerra in Europa, proprio per questo motivo. Ufficiali e addestratori canadesi e Americani per lo piu' della 101^AB, presero contatti coi nostri ma si ebbe un nulla di fatto perché l'idea rimase sulla carta pare per contrarieta' del Gen Mac Arthur. Bonta' sua.PaoloM

  4. #14
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068
    Il Comandante Cap. Carlo F. Gay dello Sq.F a sinistra e il Cap. Carlo Bonciani:
    rs17.jpg ke9sab.jpg tessera.jpg


    Lo Squadrone F nella Herring I (si intravvede a sinistra il Comandante Gay) con alcuni suoi uomini.
    Senza-titolo-3-1024x450.jpg


    e la Centuria NEMBO compagna d'azione dello Squadrone F nella Herring I (l'ultima azione di paracadutisti nella 2^GM)
    Herring 1.jpg
    Il secondo da sinistra e' il Caporale Alfonso Magi deceduto per ferita tempo dopo l'azione.

    Per chi vuole approfondire consiglio i volumi:
    *L'OPERAZIONE HERRING No.1 20-23 Aprile 1945 * di Carlo Benfatti Ed. Sometti 1998
    *IL REGGIMENTO NEMBO E LO SQUADRONE F ELL'OPERAZIONE HERRING No1* di Carlo Benfatti Ed.Sometti 2015

    Il cimelio in vendita su eBay torna nelle mani della Folgore - Tempo Libero - il Tirreno

    PaoloM

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068
    Chi e' interessato puo' guardare il link:
    SQUADRONEf




    ruolino al 15.01.44

    UFFICIALI
    Cap. P. S.P.E. GAY Carlo Francesco (*)
    Ten. P. FENOGLIO Angelo
    Ten. P. CAPANNA Eldo
    Ten. P. CAPO Gilberto
    Ten. P. TEMELLINI Aldo
    S.Ten. P. SCARANARI Carlo
    S.Ten Med. P. SAVONUZZI Giorgio
    S.Ten. Caval. PACINI Mario (a)
    S.Ten Gen. BONETTI Vincenzo (a)

    SOTTUFFICIALI
    M.llo Orc. P. C.C. JUBINI Abelardo
    Serg. Mag. P. C.C. ERRIU Luigi
    Serg. Mag. P. DALL’ASTA Modesto
    Serg. Mag. P. BALLARDINI Giuseppe
    Serg. Mag. P. LITTARU G.Battista
    Serg. Mag. P. GATTI Cesare
    Serg. P. ANCHORA Salvatore
    Serg. P. DE GIORGIO Umberto (*)
    Serg. P. MONTANARINI Attilio
    Serg. Carr. NASCETTI Armando (a)
    Serg. Carr. DE TOGNI Gino (a)
    Serg. Carr. VITULLI M. Giorgio (a)

    GRADUATI
    C.le Mag. P. BOCCHERINI Otello (*)
    C.le Mag. P. GABRIELLI Armando (*)
    C.le Mag. P. NADALINI Domenico
    C.le Mag. P. PANIZ Duilio
    C.le Mag P. ASPERGERS Aurelio
    C.le Mag. P. BOTTANI Giancarlo
    C.le Mag. P. PIGA Leonardo
    C.le Mag. P. PROIETTI Aldo
    C.le Mag. P. BRAZZONI Otturino
    C.le Mag. P. DE POL Armando
    C.le Mag. COLOMBO Francesco (*)
    C.le Mag. LUCAS Francesco
    C.le Mag. Aut. CAMBI Athos (a)
    C.le Mag. Aut. D’ALONZO Fedele (a)
    C.le Mag. Aut. GENTILINI Silvio (a)
    C.le P. BARONI Alberto
    C.le P. ANTONIACONI Eligio
    C.le P. RUVOLI Rino
    C.le P. PALOMBINI Giuseppe
    C.le P. TURRI Giulio
    C.le P. BONIZZONI Luigi (*)
    C.le P. BIANCHINI Giovanni
    C.le P. MARASCA Lorenzo
    C.le P. TRUZZI Primo (*)
    C.le P. SISTI Roberto
    C.le P. MASCIULLO Mario
    C.le P. MEREU Giuseppe
    C.le P. MONTANARO Enrico
    C.le P. NEGRI Oliviero
    C.le P. SOLINAS Mario
    C.le P. TOGNETTI Giovanni
    C.le P. FACCHIN Giulio
    C.le P. BALESTO Rino
    C.le Aut. BENSI Guerrino (a)
    C.le D’ADDARIO Nicola (a)
    C.le REBUSTINI Giovanni (a)

    MILITARI DI TRUPPA
    Par. BONA Giovanni
    Par. SALVADORI Natalino
    Par. ARNABOLDI Aristide
    Par. FURLAN Giorgio
    Par. MANGIA Gino
    Par. DELLA GIOVANNA Ennio
    Par. DI STEFANO Ildefario
    Par. VERONA Antonio
    Par. RONCONI Angelo
    Par. PIRELLI Mimmo
    Par. MUZIO Antonio
    Par. NOTA Giuseppe
    Par. PRADAL Ermenegildo
    Par. ROSAS Franco (*)
    Par. SUPPO Edoardo
    Par. MORETTI Antonio
    Par. VENEZIANI Umberto (*)
    Par. ZANINOTTI Lido
    Par. BIASI Gianni
    Par. ZIRALDO Olivo
    Par. DI LEONARDO Silvio
    Par. ARBIZZZANI Sergio
    Par. ANSELMO Giuseppe
    Par. CITTERONI Walter
    Par. CAPRETTI Angelo
    Par. CIPOLAT MIS Giuseppe
    Par. DOLZAN Mario
    Par. DUZ Francesco
    Par. FATICANTI Spartaco
    Par. FLUMINI Ernesto
    Par. GIANNINI Calafo
    Par. IGLIORI Ugo
    Par. LANATI Giuseppe
    Par. MARCHIRETTI Tommaso
    Par. NIRONI Enzo
    Par. PAGLIARUSCO Luigi
    Par. TONON Domenico
    Par. ALDEGHI Gaetano
    Par. BELLINI Primo
    Par. BRANCORSINI Renzo
    Par. BACCAN Luigi (*)
    Par. CROCIONI Orlando
    Par. CRUCIANI Arcangelo
    Par. FOLLESE Giuseppe
    Par. FODDAI G.Battista
    Par. GIUSTETTI Michele
    Par. FREGONI Luigi
    Par. LEONI Luigi
    Par. LETI Giacomo
    Par. MASSONI Agostino
    Par. ORSINI Serafino
    Par. PORCARELLI Ferdinando
    Par. PUPPATO Oscar
    Par. ROSA Tommaso
    Par. SCARDINO Edmondo
    Par. TIRACORRENDO Giuseppe
    Par. VITALINI Daniele (*)
    Par. ZUCCA Ettore
    Par. OLIVIERI Renato
    Sold. RICCARDI Renato
    Sold. VENUTI Carlo
    Sold. CASTELLANI Francesco (a)
    Caval. MENEGHEL Guido (a)
    Aut. MORELLO Danilo (a)
    Aut. DELFINI Aldo (a)
    Marin. TONICELLI Andrea (p)
    Alp. CAVAZZI Celestino (p)
    Sold. MAGGI Carlo (p)

    C.C. – Carriera Continuativa
    (p) – presente al reparto senza essere assunto in forza
    (a) – aggregato al reparto
    (*) – primo nucleo di Parà

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •