Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Rupert & oscar al d-day

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075

    Red face Rupert & oscar al d-day

    bandiera-inglese-union-jack-L-bRzPSL.jpg usa48.gif _BandieraCanada.jpg



    Ci ricordiamo tutti che sul film 'The Longest Day' (Il giorno piu' lungo) venne fatto un buon riferimento a Rupert, un falso
    paracadutista che gli Alleati lanciarono in quantita' sui tedeschi poco prima che il vero lancio di inglesi, canadesi ed americani
    fosse fatto sulla Normandia interna, pero' a ridosso delle zone di sbarco. Era notte naturalmente e questi 'paradummies' vennero
    lanciati in quantita' sulle zone dove di veri paracadutisti non ve ne erano affatto. I tedeschi spostarono truppe e contraerea
    combattendo contro questi fantasmi alti 90cm circa. Questo l'antefatto a beneficio della finzione cinematografica, infatti,sulla
    pellicola era detto che erano pupazzi di gomma. Nella realta' non fu cosi', infatti 'Rupert' per i britannici e 'Oscar' per gli USA,
    erano dei semplici bambolotti di paglia realizzati in tela di juta,collegati ad un mini-paracadute che comunque dall'alto sembrava un vero
    paracadute. Con loro vennero lanciati sei veri paracadutisti che con registratori contenenti esplosioni violente e spari di tutti i tipi,
    avevano il compito di distrarre il nemico.E fu cosi'. L'idea dei 'paradummies' e' vecchia, infatti risale inizialmente agli stessi
    tedeschi che li adoperarono per l'invasione di Belgio e Olanda nel 1940. Occasionalmente vennero poi adoperati in AOI dagli
    inglesi contro gli italiani, e poi successivamente per i lanci di paracadutisti USA contro i giapponesi e naturalmente per l'Operazione
    Overlord, Dragoon e Market Garden. Vari tipi di 'fake paratroops' vennero studiati: sia quelli gia' descritti con operatori che simulavano
    gli spari, sia bambolotti gonfiati con anidride carbonica che al contatto col terreno esplodevano e si disintegravano, lasciando
    solamente intatto il paracadute.
    Sotto il finto 'paradummy' Oscar del film, presente in un museo di Arromanches.PaoloM

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    Il Paradummy del film (Oscar) ad Arromanches
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #3
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    - -

    E il vero Paradummy inglese Rupert, nella versione normale ed esoplosiva. PaoloM
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  4. #4
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    L'argomento non e' da confondere con quello di John Steele,paracadutista dell'82^ Div Airborne che rimase per 24 ore appeso
    col suo paracadute ad una guglia della chiesa di Ste. Mčre Eglise.L'evento e' ricordato tutt'ora con un manichino
    lasciato appeso alla stessa guglia.
    John Steele (paratrooper) - Wikipedia, the free encyclopedia

    PaoloM

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    .use28545a9.jpg 826d849ed13a14655cc995e079da238e.jpg
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  6. #6
    Moderatore L'avatar di Nitro90
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Localitā
    Mantova
    Messaggi
    3,886
    bello questo topic paolo, sono sempre rimasto colpito dalla parte del film in cui si vede Rupert!! Giā sapevo che era esistito veramente, ma le foto chiare che hai postato no, interessantissimo!

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di soldatidiplastica
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Localitā
    Bologna
    Messaggi
    873
    quoto Nitro90 e......... visto che ho appena finito di vedere un cartone animato di Geronimo Stilton con mio figlio.... STRATOPICO!!!

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,075
    .
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •