Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: S.79 in latta.

  1. #1
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549

    S.79 in latta.

    Purtroppo mancano gli impennaggi di coda, che ricostruirò, e i carrelli.
    Ad ogni modo, ai miei occhi, resta un piccolo gioiellino!

    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088

    Re: S.79 in latta.

    Bello bello, buon lavoro.
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  3. #3
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: S.79 in latta.

    "......resta un piccolo gioiellino!"

    Convengo con te Icarus!

    Ne hai degli altri di quel periodo?

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,157

    Re: S.79 in latta.

    fantastico
    H/Haflinger

  5. #5
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549

    Re: S.79 in latta.

    Grazie per gli apprezzamenti.

    Forse qualcuno saprebbe indicarmi quale è la migliore tipologia di vernice da modellismo da adottare per realizzare il tricolore del timone ed il rosso dell'impennaggio di coda? Nel restauro mi baserò sulla configurazione del S.79 Transatlantico, che penso fosse l'intenzione del produttore.

    @Peo, magari ne avessi altri così! Purtroppo in latta è il solo che ho, preso per qualche spicciolo ad un mercatino dell'usato. Ne ho uno artigianale, piuttosto grande e sempre anni '30, ma realizzato in legno che riproduce abbastanza fedelmente un Fiat-Ansaldo AS.1.


  6. #6
    Utente registrato L'avatar di H
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,157

    Re: S.79 in latta.

    Ciao!Da modellista e restauratore di chitarre elettriche, ti consiglierei la penna a spruzzo e dei colori acrilici ad acqua ma devi avere la penna a spruzzo! Quindi opterei per le bombolette, le trovi facilmente e costano poco!
    Tienici aggiornati!
    H/Haflinger

  7. #7
    Moderatore L'avatar di icarus68
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,549

    Re: S.79 in latta.

    Senz'altro!
    Grazie infinite per le dritte!

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Torino
    Messaggi
    452

    Re: S.79 in latta.

    Questi oggetti, oltre ad essere belli, portano con se un carico di tenerezza e nostalgia. Buon restauro.

    Domenico

    http://www.progetto900.com

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    378

    Re: S.79 in latta.

    E' anche bello cos'ì com'è.
    Marco

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    98

    Re: S.79 in latta.

    Scusa se mi intrometto ma da modellista io non farei nessun restauro è bello cos'i ne ho uno anche io savoia marchetti sm 81 ala littoria...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •