Pagina 26 di 139 PrimaPrima ... 1624252627283676126 ... UltimaUltima
Risultati da 251 a 260 di 1381

Discussione: sabato 12/04

  1. #251
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1,446

    Re: sabato 12/04

    Citazione Originariamente Scritto da Rudy
    . Forza Aldus condividi con noi quel' omino tutto ossa che trovasti in quella giornata di temporale e grandine, ricordi sembrava di essere sotto una pioggia di shrapnel
    sarä mica il 51st.baon
    what doesn´t kill you, makes you stronger.

    viking280177@yahoo.de

    visitate il mio museo alla pagina FB: http://www.facebook.com/#!/groups/548572035176664/

  2. #252
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1,446

    Re: sabato 12/04

    cmq rudy.....avrei proprio voluto vederti con quel coltellino!
    guarda come mi son ridotto io con MD
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    what doesn´t kill you, makes you stronger.

    viking280177@yahoo.de

    visitate il mio museo alla pagina FB: http://www.facebook.com/#!/groups/548572035176664/

  3. #253
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1,446

    Re: sabato 12/04

    qui invece ho riunito l allgra famigliola......sembra quasi la "cavalla storna" di giovanni pascoli........al padre hanno sparato [

    visto che l abbiamo citata......e si parla di storia...torniamo ai banchi di scuola

    Nella Torre il silenzio era già alto.
    Sussurravano i pioppi del Rio Salto.

    I cavalli normanni alle lor poste
    frangean la biada con rumor di croste.

    Là in fondo la cavalla era, selvaggia,
    nata tra i pini su la salsa spiaggia;

    che nelle froge avea del mar gli spruzzi
    ancora, e gli urli negli orecchi aguzzi.

    Con su la greppia un gomito, da essa
    era mia madre; e le dicea sommessa:

    “O cavallina, cavallina storna,
    che portavi colui che non ritorna;

    tu capivi il suo cenno ed il suo detto!
    Egli ha lasciato un figlio giovinetto;

    il primo d’otto tra miei figli e figlie;
    e la sua mano non toccò mai briglie.

    Tu che ti senti ai fianchi l’uragano,
    tu dài retta alla sua piccola mano.

    Tu ch’hai nel cuore la marina brulla,
    tu dài retta alla sua voce fanciulla”.

    La cavalla volgea la scarna testa
    verso mia madre, che dicea più mesta:

    “O cavallina, cavallina storna,
    che portavi colui che non ritorna;

    lo so, lo so, che tu l’amavi forte!
    Con lui c’eri tu sola e la sua morte.

    O nata in selve tra l’ondate e il vento,
    tu tenesti nel cuore il tuo spavento;

    sentendo lasso nella bocca il morso,
    nel cuor veloce tu premesti il corso:

    adagio seguitasti la tua via,
    perché facesse in pace l’agonia...”

    La scarna lunga testa era daccanto
    al dolce viso di mia madre in pianto.

    “O cavallina, cavallina storna,
    che portavi colui che non ritorna;

    oh! due parole egli dové pur dire!
    E tu capisci, ma non sai ridire.

    Tu con le briglie sciolte tra le zampe,
    con dentro gli occhi il fuoco delle vampe,

    con negli orecchi l’eco degli scoppi,
    seguitasti la via tra gli alti pioppi:

    lo riportavi tra il morir del sole,
    perché udissimo noi le sue parole”.

    Stava attenta la lunga testa fiera.
    Mia madre l’abbracciò su la criniera

    “O cavallina, cavallina storna,
    portavi a casa sua chi non ritorna!

    a me, chi non ritornerà più mai!
    Tu fosti buona... Ma parlar non sai!

    Tu non sai, poverina; altri non osa.
    Oh! ma tu devi dirmi una una cosa!

    Tu l’hai veduto l’uomo che l’uccise:
    esso t’è qui nelle pupille fise.

    Chi fu? Chi è? Ti voglio dire un nome.
    E tu fa cenno. Dio t’insegni, come”.

    Ora, i cavalli non frangean la biada:
    dormian sognando il bianco della strada.

    La paglia non battean con l’unghie vuote:
    dormian sognando il rullo delle ruote.

    Mia madre alzò nel gran silenzio un dito:
    disse un nome... Sonò alto un nitrito.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    what doesn´t kill you, makes you stronger.

    viking280177@yahoo.de

    visitate il mio museo alla pagina FB: http://www.facebook.com/#!/groups/548572035176664/

  4. #254
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1,446

    Re: sabato 12/04

    sempre dalla mia collezione, una coppia di bulli:
    il famigerato sturmbaon13, scambiato x uno steinbruck graz rinvenuto in valsugana 20 anni fa sul civeron, e una donazione di un collega detectorista che mi ha regalato questo sturmabzeichen di Gürschner rinvenuto sul dente del pasubio.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    what doesn´t kill you, makes you stronger.

    viking280177@yahoo.de

    visitate il mio museo alla pagina FB: http://www.facebook.com/#!/groups/548572035176664/

  5. #255
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1,446

    Re: sabato 12/04

    Rudy, nn ho ancora visto un bell ir88!
    La 4jtd era composta dalla 7 e 8 infanterie brigade. La 7 inf. Brig composta da ir 88 e ir 99 sostituì nel 1918 il ir 88 (inviato in Albania) col ir 9.
    Di questo immagino ne avrai trovati! É un reggimento storico x l asolone
    what doesn´t kill you, makes you stronger.

    viking280177@yahoo.de

    visitate il mio museo alla pagina FB: http://www.facebook.com/#!/groups/548572035176664/

  6. #256
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    691

    Re: sabato 12/04

    Citazione Originariamente Scritto da wiking
    Rudy, nn ho ancora visto un bell ir88!
    La 4jtd era composta dalla 7 e 8 infanterie brigade. La 7 inf. Brig composta da ir 88 e ir 99 sostituì nel 1918 il ir 88 (inviato in Albania) col ir 9.
    Di questo immagino ne avrai trovati! É un reggimento storico x l asolone
    ir88 tra i piú belli per me ma rispetto ad un ir 9 credo uscito in pochi esemplari !

  7. #257
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1,446

    Re: sabato 12/04

    Citazione Originariamente Scritto da sturmesser
    Citazione Originariamente Scritto da wiking
    Rudy, nn ho ancora visto un bell ir88!
    La 4jtd era composta dalla 7 e 8 infanterie brigade. La 7 inf. Brig composta da ir 88 e ir 99 sostituì nel 1918 il ir 88 (inviato in Albania) col ir 9.
    Di questo immagino ne avrai trovati! É un reggimento storico x l asolone
    ir88 tra i piú belli per me ma rispetto ad un ir 9 credo uscito in pochi esemplari !

    Mäh....io so che ne son stati trovati.
    Personalmente mi manca e mi farebbe piacere trovarlo
    what doesn´t kill you, makes you stronger.

    viking280177@yahoo.de

    visitate il mio museo alla pagina FB: http://www.facebook.com/#!/groups/548572035176664/

  8. #258
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    442

    Re: sabato 12/04

    Ciao, ogni vostro desiderio e' un ordine(magari!!!) Questo fu uno dei primi distintivi arrivati dal Grappa per me, trovato da un amico salendo il pendio che da V.Cesilla porta al Col Beretta, perso durante l'assalto di Dicembre 1917 quando i boemi, assieme al 99° ir, espugnarono la linea Beretta Spiedon. Poi a maggio, come dice wking fu trasferito in Albania e rimpiazzato dal 9° ir.Per quanto so non ne sono stati trovati molti (mi pare 3 o 4) compreso uno artigianale, una placchetta con in rilievo IR 88 e nessuno in caverna ma sparsi sui pendii dell'attacco sopra citato.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  9. #259
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1,446

    Re: sabato 12/04

    Ricordo le parole di Von Gallian che era poco contento dell avvicendamento dei fedeli boemi coi ruteni!
    what doesn´t kill you, makes you stronger.

    viking280177@yahoo.de

    visitate il mio museo alla pagina FB: http://www.facebook.com/#!/groups/548572035176664/

  10. #260
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    442

    Re: sabato 12/04

    Si Wiking ho presente il bellissimo diario di Otto sul suo periodo nel settore Asolone- Beretta, pero' poi il 9°, in generale, si comporto bene fino quasi alle ultime ore di combattimenti dove rimase praticamente annientato. Dice bene Sturm di questi distintivi ne sono stati trovati parecchi dal Bonato,al Beretta fino alle prime linee di M.Asolone. Questi sono alcuni dei miei, tutti dall'Asolone:
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 26 di 139 PrimaPrima ... 1624252627283676126 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato