Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: San Felipe Neri a Barcellona

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    60

    San Felipe Neri a Barcellona

    Nascosta dietro alla ben più rinomata Cattedrale di Barcellona esiste questa piccola piazzetta, arrivarci è un pò impegnativo ma il senso di pace e tranquillità che sprigiona è indescrivibile. Una piccola gemma nascosta che sfugge all'assalto di massa dei turisti. Tuttavia ha una triste storia: il giorno 30 gennaio del 1938 in piena Guerra Civile, durante un bombardamento da parte delle milizie franchiste, una bomba provocó il crollo del sotterraneo della chiesa. 42 le vittime rifugiatesi proprio nella Chiesa in cerca di riparo, di queste ben 20 bambini. Inoltre la facciata della chiesa veniva usata dalla milizia, durante la guerra civile spagnola, come luogo di fucilazione. Muti testimoni i segni di proiettile ad altezza uomo.

    Curiosità nella curiosità: il luogo è stato scelto dagli EVANESCENCE come sfondo del loro video MY IMMORTAL, dove le immagini dei bambini che giocano riportano in vita quelli che morirono in quel tragico evento.

    http://www.youtube.com/watch?v=A1mPY9z4 ... re=related
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: San Felipe Neri a Barcellona

    Interessante, grazie della segnalazione.
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato