Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Savage pistol mod. 1907

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Savage pistol mod. 1907

    Vorrei parlare della pistola Savage mod. 1907. Si tratta di una pistola semiautomatica prodotta dalla Savage Arms Company of Utica, New York, dal 1907 fino al 1920 in calibro 7.65 Browning e 9 corto.. E` derivata, in scala come dimensioni dalla 45 semiautomatica della stessa ditta che partecipò ai trials per la scelta della nuova pistola d`ordinanza per l`esercito americano. La scelta cade sulla Colt 1911 ma la Savage si piazzò molto onorevolmente al secondo posto. Viene spesso erroneamente chiamata mod. 1905 riferendosi alle date impresse sul carrello che in realtà* si riferiscono alle date del brevetto presentato da Erbert Searl appunto in quella data. Venne pubblicizzata con lo slogan "Ten shots quick"visto che aveva, avveniristicamente per l`epoca, un caricatore bifilare capace di 10 cartucce, era dotato di sicura dal lato sinistro del fusto e nei modelli costruiti dal 1913 al 1917 era anche presente un avvisatore di colpo in canna. Inoltre era caratterizzata dall`assenza di viti, persino le guancette sono ad incastro. Pensata per usi civili per un breve periodo vesti la divisa in mani francesi che ne comprarono oltre 40.000 esemplari fra il 1914 ed il 1917.. Queste armi sono riconoscibili dall`avere l`indicatore di cartuccia in camera e dall`attacco per il correggiolo che non si trova nelle versioni civili. Il funzionamento apparentemente è quello classico a massa (Blow Back) anche se in realtà* nelle intenzioni dei progettisti al ritardo di apertura avrebbe anche dovuto concorrere la rotazione della canna i cui tenoni scorrendo in una fresatura del carrello la facevano girare in senso opposto alla rigatura della canna.

    le immagini:

    [attachment=1:2wme3h79]foto 26.08.05 004 m.jpg[/attachment:2wme3h79]

    [attachment=0:2wme3h79]foto 26.08.05 003m.jpg[/attachment:2wme3h79]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: Savage pistol mod. 1907

    primi piani del complesso gruppo otturatore

    [attachment=5:1b34qgy6]foto 26.08.05 005 m.jpg[/attachment:1b34qgy6]

    [attachment=4:1b34qgy6]foto 26.08.05 006 m.jpg[/attachment:1b34qgy6]

    [attachment=3:1b34qgy6]foto 26.08.05 007 m.jpg[/attachment:1b34qgy6]

    Il carrello dove si vede la fresatura che provoca la rotazione della canna

    [attachment=2:1b34qgy6]foto 26.08.05 009 m.jpg[/attachment:1b34qgy6]

    La canna

    [attachment=1:1b34qgy6]foto 26.08.05 011 m.jpg[/attachment:1b34qgy6]

    [attachment=0:1b34qgy6]foto 26.08.05 012 m.jpg[/attachment:1b34qgy6]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  3. #3
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Savage pistol mod. 1907

    Accidenti Oscar, bisogna che ti spedisca un sacchettino di "ruggine contagiosa"!
    Ma perché continui a postare queste cose????

    Non la conoscevo ma vedo che la complicazione delle lavorazioni è perfettamente in linea con l'epoca...
    Il concetto di "industrializzazione" comparirà* qualche anno dopo.

    Spettacolare la canna tutta tirata a lucido.
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: Savage pistol mod. 1907

    Citazione Originariamente Scritto da Centerfire
    Accidenti Oscar, bisogna che ti spedisca un sacchettino di "ruggine contagiosa"!
    Ma perché continui a postare queste cose????
    Non la conoscevo ma vedo che la complicazione delle lavorazioni è perfettamente in linea con l'epoca...
    Il concetto di "industrializzazione" comparirà* qualche anno dopo.
    Spettacolare la canna tutta tirata a lucido.
    Quando ho postato l'otturatore ho immaginato che l'avresti apprezzato.
    Comunque stai alla larga con la ruggine, mi innervosisce
    Appena posso posto l'interno della cartella di un paio di vecchie S&W finite a bastoncino
    Grazie per gli apprezzamenti
    Un caro saluto
    Oscar

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di stecol
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,554

    Re: Savage pistol mod. 1907

    E' un'arma che mi ha sempre affascinato, sin da bambino, per la forma cosi particolare.
    Poi negli anni, comprendendone meglio i particolari tecnici che hai descritto, il fascino è ancora aumentato ...
    La tua Oscar è veramente molto bella.

    Ciao
    Stefano
    É difficile volare con le aquile quando hai a che fare con i tacchini ....

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    81

    Re: Savage pistol mod. 1907

    Caro Oscar, l'ho vista solo adesso. E' veramente una bella pistola! Ne ho avuta una che, però, regalai ad un antico e carissimo Amico. Infatti avevo intenzione di collezionare solo ex ordinanza. Questa era certamente civile! Però, poi, considerandone le caratteristiche, l'originalità* del progetto, l'ottima esecuzione, mi sono pentito, ma solo un poco, considerando la Persona a cui la regalai.
    Congratulazioni, la Savage mi piace veramente!
    Saluti
    Giuliano

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: Savage pistol mod. 1907

    Citazione Originariamente Scritto da giualfi
    Caro Oscar, l'ho vista solo adesso. E' veramente una bella pistola! Ne ho avuta una che, però, regalai ad un antico e carissimo Amico. Infatti avevo intenzione di collezionare solo ex ordinanza. Questa era certamente civile! Però, poi, considerandone le caratteristiche, l'originalità* del progetto, l'ottima esecuzione, mi sono pentito, ma solo un poco, considerando la Persona a cui la regalai.
    Congratulazioni, la Savage mi piace veramente!
    Saluti
    Giuliano
    Intanto grazie per gli apprezzamenti; comunque vorrei essere nella cerchia dei tuoi
    antichi amici se fai questo tipo di regalo
    Quanto all'essere una ex ordinanza come ho scritto in un certo modo vi rientrava come dotazione dell'esercito francese. A questo proposito come avrai notato la mia
    ha l'anello per il correggiolo anche se diverso da quelli che ho visto di solito ma per quanto abbia cercato non mi pare vi siano marchi di accettazione (dovrebbe essere una stella come quella che si trova sulle Ruby)
    Tu ne sai qualcosa?
    Un caro saluto
    Oscar

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    81

    Re: Savage pistol mod. 1907

    Caro Oscar, mi sembra che le Savage adottate in Francia non avessero alcun marchio di accettazione, solo l'anellino per il correggiolo, che sulla mia mancava. Per questo la regalai a quel mio carissimo amico. E' stato, e mi fa piacere ricordalo, veramente un fratello più grande, se non, addirittura, un padre.
    Pensa, al nostro primo incontro (io avevo, forse, 14 anni e lui 35 o 36) gli parlai di una Rast&Gasser che avevo visto. Lui aprì il cassetto della sua scrivania, ne estrasse uno e mi disse: è come questo? Io gli risposi di si e lui: prendilo! Pensa a quello che provai, all'epoca ero proprietario di qualche elmetto, di un rudere di Steyr Mod. 1912 e piccolezze del genere.
    Veramente questo Amico, oggi, purtroppo non c'è più, è stata una traccia per la mia vita, anche professionale!
    Cordialissimi saluti
    Giuliano

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Rimini
    Messaggi
    2,599

    Re: Savage pistol mod. 1907

    ... ho ricercato in rete perchè mi ricordavo delle portoghesi non delle francesi da un vecchio articolo su Diana Armi (trovarlo!!!)

    http://forums.gunboards.com/showthread. ... not-sure...


    ... di questa "generazione" di americane mi ha sempre emozionato più di ogni cosa la brunitura tipo "blu colt" anni d'oro....
    cerco e scambio wehrpass linea Gotica adriatica

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Re: Savage pistol mod. 1907

    Citazione Originariamente Scritto da mufasa
    ... ho ricercato in rete perchè mi ricordavo delle portoghesi non delle francesi da un vecchio articolo su Diana Armi (trovarlo!!!)

    http://forums.gunboards.com/showthread. ... not-sure...


    ... di questa "generazione" di americane mi ha sempre emozionato più di ogni cosa la brunitura tipo "blu colt" anni d'oro....
    Io mi ricorsavo invece le farncesi ma non le portoghesi
    Queste ultime vennero chiamate Mod 1908. Ho trovato un articolo di Attilio Salvini su Tac del novembre 1985 dove viene fatta una bella disamina della storia delle Savage.
    In realtà* Savage fu solo il produttore mentre il progetto venne elaborato da Searle.
    Ho scoperto parecchie variati che non conoscevo. Non tutte le francesi avevano l'anello per il correggiolo e ne vennero acqistate 27.000 mente il portogallo ne acquisì 1500.
    In quell' articolo l'autore fa riferimento ad un precedente lavoro scritto nel 1980 du Diana Armi 15 anni prima che probabilmente è il tuo.
    Il sistema di chiusura viene definito "hesitation lock" che si rivelò inutile per la cartuccia 7,65 mentre non granchè efficace nelle pistole cal 45 che parteciparono ai tests dell'esercito americano conclusisi con l'adozione della colt mod 1911
    Un caro saluto
    Oscar

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato