Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Savoia Marchetti 82 - MARSUPIALE

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296

    Savoia Marchetti 82 - MARSUPIALE

    ciao a tutti,

    ecco il primo lavoro assemblato da mio fratello. a me è toccato colorato la mimetica esterna .
    il modello è della Italeri.
    non ha nulla a che vedere con le vostre opere d'arte, ma come primo modello!!
    per la basetta abbiamo pensato ad una pista di decollo in cemento

    ecco alcune foto
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  2. #2
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Savoia Marchetti 82 - MARSUPIALE

    Per essere il vostro primo lavoro non è venuto per niente male!!
    La scala è 1:72 ?
    Questa livrea non l'ho mai vista, ti sei basato su di una foto d'epoca?
    Comunque i miei complimenti per il bel lavoro!!!
    Poi più avanti vorrei darti qualche consiglio....ma prima sentiamo i pareri degli altri!

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Savoia Marchetti 82 - MARSUPIALE

    Bravi!
    Direi che come primo lavoro non ve la siete cavata male!

    Ti devi essere divertito con quella mimetizzazione|
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611

    Re: Savoia Marchetti 82 - MARSUPIALE

    Concordo che come primo lavoro è venuto bene e l'importante è cominciare ed appassionarsi, poi con il tempo ci si affina sempre di più .
    Per quanto riguarda la mimetica, questa l'ho già* vista, solo che non ricordo per quale teatro.
    C'è da dire che i colori sono troppo marcati, in particolare il giallo e il verde.
    Vorrei permettermi consigliarvi di curare di più la colorazione, anche il disegno tra i vari colori più delineato.
    luciano

  5. #5
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Savoia Marchetti 82 - MARSUPIALE

    Citazione Originariamente Scritto da cocis49
    Concordo che come primo lavoro è venuto bene e l'importante è cominciare ed appassionarsi, poi con il tempo ci si affina sempre di più .
    Per quanto riguarda la mimetica, questa l'ho già* vista, solo che non ricordo per quale teatro.
    C'è da dire che i colori sono troppo marcati, in particolare il giallo e il verde.
    Vorrei permettermi consigliarvi di curare di più la colorazione, anche il disegno tra i vari colori più delineato.
    Concordo con Luciano ma dissento col "ci si affina sempre di più" anche se è successo anche a mè. Prima li dipingevo male e poi evolvendomi .......peggio. Sono come lo zio Adolfo, imbianchino non pittore.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  6. #6
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Savoia Marchetti 82 - MARSUPIALE

    Come già* detto da Cocis: L'importante è cominciare, i risultati comunque sono già* parecchio buoni!
    Colgo l'occasione di questo modello per mettere in evidenza alcuni miglioramenti che si possono fare:
    Come faccio notare anche quando presento i miei modelli, e anch'io non sempre riesco a farlo alla perfezione, una cosa importante da fare è eliminare la giuntura tra le due semifusoliere nel punto di unione tra esse.
    Lo Squadrista vedi che anche sul tuo Marsupiale si evidenzia la riga longitudinale lungo tutto il dorso della fusoliera che fa tanto "modellino"!
    Questa attraverso la stuccatura e poi carteggiando scrupolosamente, si dovrebbe riuscire ad eliminarla.
    I colori se sono acrilici anche se dati a pennello si stendono piuttosto bene e non formano scalino tra loro, nel caso invece degli smalti si devono diluire e usare il pennello abbastanza asciutto sopratutto nel punto in cui sormonta l'altra tinta.
    Le decals mi sembrano posizionate bene...meno la croce sabauda sul timone di direzione.
    E' sempre un po problematico posizionare bene questa decal sugli aerei della Regia, sia per la posizione, perchè sulla superficie d'appoggio ci sono i rilievi delle centine della struttura, poi devono combaciare sulla parte superiore tra loro e spesso le dimensioni delle calcomanie sono eccessive rispetto al reale.
    Io di solito non mi preoccupo di farle combaciare in alto , e a volte addirittura ne taglio il vertice; in questo modo aderiscono bene e la giuntura semplicemente la dipingo con un pennellino.....poi non si noterà*!
    Una volta appplicata sul timone non aver paura di premerla energicamente tra il pollice e l'indice utilizzando una carta assorbente, in seguito quando ha fatto presa, far scorrere con la carta eventuali bolle d'aria o d'acqua.
    In questo modo aderirà* perfettamente.
    Un ultimo consiglio: Le tre tinte utilizzate hanno lucentezza diversa tra loro, perciò ti consiglio una mano di trasparente opaco, o se desideri semi-opaco su tutto il modello, per uniformarlo.

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296

    Re: Savoia Marchetti 82 - MARSUPIALE

    grazie ragazzi per tutti i consigli che ci avete dato, li farò leggere al vero "costruttore" anche perchè io per adesso di modellini non ne farò più per me sono troppo piccoli e ci vuole troppa pazienza, che io spesso non ho. preferisco qualcosa di più grande!!

    la decal sulla coda è stata un patimento,si è in parte rotta mentre cercavamo di posizionarla bene, alla fine è stata tagliata e la parte mancante colorata con del bianco.

    sull'effetto "sporco che mi dite, come è venuto??
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    239

    Re: Savoia Marchetti 82 - MARSUPIALE

    Non male! La campitura mi lascia un po' perplesso, comunque e meglio che stia zitto...

    ...il mio primo lavoro poteva essere postato nella galleria degli orrori!
    Cerco molle ed elevatori per caricatore Fiat Revelli 14

  9. #9
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Località
    Pieve di Cento (BO ) Emilia Romagna
    Messaggi
    4,396

    Re: Savoia Marchetti 82 - MARSUPIALE

    Una domandina: il rombo bianco è una decal e che sono sta a rappresentare?
    sven hassel
    duri a morire

  10. #10
    Banned
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Venezia
    Messaggi
    5,055

    Re: Savoia Marchetti 82 - MARSUPIALE

    L'effetto "sporco" l'avevo notato e mette in evidenza le linee tra le cassonature delle lamiere.
    Direi molto bene e le hai realizzate appena accennate senza essere troppo invadenti!
    Forse a causa della foto verso l'estremità* dell'ala destra sembrano quasi del tutto assenti..comunque bene!!!

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato