Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Scaldarancio italiano

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Scaldarancio italiano

    Con la sua carta pressata e bagnata per far fuoco,
    saluti
    Mario

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di tonle
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,177

    Re: Scaldarancio italiano

    bellissimo Mario, ghiacciaio o altro? Complimenti ancora. Pezzo ricco di storia e fascino. Mi ricordo che trovai i cilindretti di carta al Passo dei Segni in Adamello ma non sono mai riuscito a recuperare lo scaldarancio. Ciao, Tonle
    "se dan da bere al soldato, è per fregarlo o perchè è già spacciato ..." (Arturo Pérez Reverte, Il ponte degli assassini)

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: Scaldarancio italiano

    Ciao Adamello mi è stato detto.....

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: Scaldarancio italiano


    Bello...
    Che dimensioni ha...???
    Così, per mera curiosità...
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: Scaldarancio italiano

    Citazione Originariamente Scritto da Franz56

    Bello...
    Che dimensioni ha...???
    Così, per mera curiosità...
    6 cm di diametro....

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Franz56
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Trieste ("Uciolandia")
    Messaggi
    2,976

    Re: Scaldarancio italiano

    Grazie...
    Pensavo fosse un po' più grande...
    La vita è un temporale... prenderlo nel .... è un lampo...!!!
    El vento, el ... e i siori i gà sempre fato quel che i gà voludo lori...

    "Se un bischero dice 'azzate vorti'osamente può apri' un varco spazio temporale, in cui può incontrassi po'i se'ondi prima, generando 'osì un'infinita e crescente marea di 'azzate"... Margherita Hack

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,906

    Re: Scaldarancio italiano

    Probabilmente non si mangiava un granchè in assenza di cucine da campo.......

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    424

    Re: Scaldarancio italiano

    Ne posseggo uno anch'io uguale, ma ne esistevano di diverso tipo.
    Ultimamemente sul noto sito d'aste ne sono passati alcuni modelli.
    Confermo però la provenienza: Adamello.

    Tuttavia il fornelletto è una fornitura privata, non era cioè fornito direttamente dall'intendenza militare.
    Resta comunque il fatto che un po' dovunque in Italia erano sorti comitati (soprattutto scuole) che "producevano" i rotolini scaldarancio partendo da fogli di giornale arrotolati, incollati e segati poi a misura. C'è un bellissimo articolo sull'argomernto in un numero di Uniformi&Armi a firma di Roberto Manno.
    Come poi il singolo soldato usasse questi rotolini è un po' un mistero (io almeno non ho trovato documenti che provassero una fornitura militare di tali fornelletti): forse il soldato li utilizzava su fornelletti di fortuna
    La conoscenza non è nulla se non viene condivisa (Seneca)

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942

    Re: Scaldarancio italiano

    Seppur semplice è un bellissimo oggetto... In Adamello ne sono stati trovati parecchi ma è stato largamente usato anche in altre zone (ad esempio dolomiti e lagorai) però diciamo che difficilmente si sono conservati (io ho trovato solo le "gambette") mentre in adamello si.
    Si possono trovare ancora i rotolini di carta paraffinata che facevano da combustibile e quest'estate ne sono saltati fuori un paio proprio sotto al rifugio della Lobbia alta... Il più è vederli!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Inge

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    942

    Re: Scaldarancio italiano

    E vi segnalo questa interessante discussione centrata in particolare proprio sui rotolini e la loro produzione!

    viewtopic.php?f=63&t=23520&hilit=storia+arrotolata
    Inge

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato