Pagina 8 di 9 PrimaPrima ... 6789 UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 86

Discussione: Scarponi Grande Guerra

  1. #71
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    194

    Scarponcini grande guerra

    Ciao, sono nuovo del forum, non sono prettamente un collezzionista di militaria, ma facendo l'idraulico spesso mi imbatto su oggetti della guerra. questa passione e' anche dovuta dal fatto che sono ormai 13 anni che vado sulle Dolomiti, teatro della grande guerra, la ho comprato il libro "armi ed equipaggiamenti dell' esercito Italiando nella Grande Guerra" di Nevio Mantoan.
    proprio in questo libro ho visto gli scaponcini simili a quelli che ho io.
    ho da proporvi tanti altri oggetti trovati come un porta maschera anti gas italiano, quello con scritto "chi si leva la maschera ecc, ecc." un elmetto sempre italiano, e altre cose che non so' identificare..insomma negli anni tutto quel che ho trovato l'ho aggiunto nella mia "collezione".
    ecco gli scarponi:[attachment=0:32lnnqxc]scarponi 6.JPG[/attachment:32lnnqxc][attachment=1:32lnnqxc]scarponi 5.JPG[/attachment:32lnnqxc][attachment=2:32lnnqxc]scarponi 4.JPG[/attachment:32lnnqxc][attachment=3:32lnnqxc]scarponi 3.JPG[/attachment:32lnnqxc][attachment=4:32lnnqxc]scarponi 2.JPG[/attachment:32lnnqxc][attachment=5:32lnnqxc]scarponi 1.JPG[/attachment:32lnnqxc]
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #72
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    194

    Re: Scarponcini grande guerra

    Come taglia erano di un "gigante" 43-44 circa a me vanno bene..ovviamente prima di averli trattati con molto olio di Vasellina

  3. #73
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    447

    Re: Scarponcini grande guerra

    Magari mi sbaglio ma non mi convince quella punta squadrata e quel rinforzo a lunetta in cima alla suola. Taglia davvero grande per quell'epoca..va beh..Primo Carnera che era del 1906 pare avesse un 47 di piede...sentiamo altri pareri..

  4. #74
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    128

    Re: Scarponcini grande guerra

    ciao, la taglia non significa nulla... c'erano omoni grandi e grossi oppure di piccola statura, esattamente come oggi anche se in percentuali diverse. gli scarponi postati non sono un modello regolamentare adottato dal regio esercito. mi sembrano francesi a occhio.

  5. #75
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576

    Re: Scarponcini grande guerra

    Ben messi, adesso resta da identificarli correttamente!
    Non è il mio campo però conosco la discussione relativa agli scarponcini presente in questa stanza:

    viewtopic.php?f=40&t=27960
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  6. #76
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    194

    Re: Scarponcini grande guerra

    possono essere scarpe civili con quella chiodatura?
    Grazie per le risposte

  7. #77
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    424

    Re: Scarponcini grande guerra

    Ciao,
    non vorrei sbagliarmi, ma quelli che hai postato tu NON sono scarponcini italiani, ma calzature francesi in uso nella seconda guerra mondiale.
    Gli scarponcini mod. 1912 sono alquanto diversi: non hanno punta squadrata, ma, soprattutto, non hanno il puntale di ferro sulla suola; solo chiodatura leggera (o pesante nel caso in cui fossero in dotazione ad un alpino. Per quanto riguarda il numero, esso da sè non costituisce un utile elemento per la classificazione, dato che anche a quell'epoca esistevano "taglie forti", seppure meno diffuse di oggi.

    Per avere immagini sulle calzature italiane del primo conflitto mondiale, rimando alla lettura del topic su queste calzature che trovate http://www.milistory.net/forum/viewt...hilit=mod+1912
    La conoscenza non è nulla se non viene condivisa (Seneca)

  8. #78
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    194

    Re: Scarponcini grande guerra

    ok! grazie...
    comunque sul libro di nevio mantoan ci sono degli scarponcini con la piastrina in punta, che siano "sbagliati".
    questi li ho trovati con un altro paio da montagna, con rinforzo in quoio sulla punta e chiodatura pesante.

  9. #79
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    128

    Re: Scarponcini grande guerra

    il libro da te citato, per quanto possa essere apprezzabile non è proprio il tipo di testo più adatto per un collezionista...si tratta di una vecchia pubblicazione ricca di errori e incongruenze anche macroscopiche. anche se fatto per avere uno scopo didattico, si è rivelato per tanti "novelli collezionisti" una sorta di manuale che ha tratto parecchi in inganno. in quel libro comunque gli unici scarponi mod. 1912 che appaniono sono quelli ritratti sulle foto d'epoca

  10. #80
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    12

    Re: Scarponcini grande guerra

    Ciao! rileggevo il topic a quest'ora di notte (non avendo un ***zo da fare) e sbirciando gli scarponi ricordo, da un'amico collezionista che amava le escursioni, di averne visti un paio mooolto simili, se non identici. Recuperati da lui anni e anni orsono all'esterno di una grotta austriaca, credo sul massiccio dell'adamello. I suoi erano molto più vissuti chiaramente, ma la foggia e la punta quadrata mi sembrano proprio gli stessi...una qualche variante austriaca?
    "...sui leoni l'abbiam giurato, per l'eterna libertà!"

Pagina 8 di 9 PrimaPrima ... 6789 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato