Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 36

Discussione: scavi sulla gotica

  1. #21
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,022
    Citazione Originariamente Scritto da uge

    il tuo lo sportellino sul tappo c'e la ancora?se si conviene darci un'occhiata molte volte ci puo uscire qualche mostrina
    Magari ci fosse, è ridotta talmente male che probabilmente è saltato via durante la guerra [ciao2]

  2. #22
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Citazione Originariamente Scritto da Green

    Citazione Originariamente Scritto da nik1970 tn


    HAi ragione "FRASCHE occhio di falco" sembra proprio un caricatore austriaco del STEYER
    per il resto complimenti bellissima roba da scavo ww2 ma da voi per scavare dovete avere qualche permesso speciale o come qua nn serve niente?e la forestale dello stato se vi becca?
    nik
    No non servono permessi speciali, solo un pò di buon senso, ( ricoprire eventuali buche che vengono fatte ) i permessi si dovrebbero chiedere se si entra in un terreno di propietà* e questo è recintato. Se si incontra la forestale; beh! Questa non è che salti di gioia per quello che facciamo ma generalmente non fa niente contro chi cerca residuati bellici. ( però sempre meglio non farsi trovare a scavare )
    [ciao2]
    Bah... da giurista so solo che in Italia è consentito tutto ciò che NON è ESPRESSAMENTE PROIBITO...
    E non è poco, data l'esperienza giuridica dei totalitarismi ( e non parlo solo di Germania nazista e Urss...)
    C'è stato qualche genio che ha provato a sostenere il contrario... in divisa e non.
    Anche su riviste "armiere" specializzate... Non dategli retta... io ho contestualmente smesso di leggere le relative riviste.
    Per quanto ne so, unico motivo che conosco come limite all'utilizzo di metal detector è quello di tutela del patrimonio artistico ed archeologico, per questo motivo in intere regioni di Italia è del tutto proibito l'uso stesso del MD... Lazio, Campania... Val D'aosta, per esempio, se ben ricordo...
    Ma... lontano da aree archeologiche?
    Risposta: in Italia ci sono aree non archeologiche? Ne dubito...
    altro limite è quello legato al possesso degli oggetti rinvenuti..
    Di certo farsi trovare con qualche etto (o chilo) di tritolo o, peggio, con una bomba a mano come quella, non è salutare...
    Nel caso portati lo spazzolino da denti... Non occorre prenotare.
    Altro problema, non neghiamolo, è la pericolosità* dei reperti.
    è cronaca di ogni estate, nella zona delle dolomiti sentire di cercatori che saltano per aria...
    Nel caso, ricordatevi di legare una piastrina col nome agli scarponcini e si evita il superlavoro alle squadre di soccorso... Altrimenti, come l'altr'anno, dovranno aspettare che si svuoti il parcheggio a valle per contattare i parenti dell'intestatario dell'ultima macchina rimasta...
    Così, vi garantisco, non si lascia un bel ricordo a chi fa gli straordinari, di sera, al freddo...

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    lucca
    Messaggi
    189
    innanzi tutto la bomba a mano è vuota e poi i veri cercatori nn toccano oggetti a rischio di esplosione se li trovano li ricoprono per bene e poi esistono manuali per il disinnesco di alcune bombe cosa che cmq nn consiglio di fare.però nn giudicherei la nostra passione in quel modo anzi quello che facciamo è di interesse storico,in pratica siamo come degli archeologi[self]

  4. #24
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Toscana
    Messaggi
    793
    io dico solo di non toccare assolutamente gli ordigni e non provare mai a disinnescarli

  5. #25
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    648
    Di Steyr in Italia ne dovevano girare abbastanza,basti pensare alle fotografie dei primi anni del fascismo in cui si vedono gli squadristi imbracciare questi fucili,se ben ricordo,si vedono alcuni Steyr in una foto del "covo" di via Paolo da Cannobio.Il fatto di avere trovato un caricatore sulla Gotica potrebbe essere dovuto al fatto che se ne fosse dotato un partigiano,oppure che qualcuno se ne sia liberato,vista l'aria che tirava per chi veniva trovato in possesso di armi nel "43/"44.Personalmente,alcuni anni fà* ho trovato una cartuccia austriaca datata 1917 durante alcuni lavori stradali in una zona semicentrale di Milano. Ciao. Dan.
    Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.

  6. #26
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Citazione Originariamente Scritto da uge

    innanzi tutto la bomba a mano è vuota e poi i veri cercatori nn toccano oggetti a rischio di esplosione se li trovano li ricoprono per bene e poi esistono manuali per il disinnesco di alcune bombe cosa che cmq nn consiglio di fare.però nn giudicherei la nostra passione in quel modo anzi quello che facciamo è di interesse storico,in pratica siamo come degli archeologi[self]
    Bhe... la bomba a mano ORA è vuota...

    Di persone imputate per possesso di PARTI DI ARMI DA GUERRA ogni tanto ne capitano in tribunale...

    Comunque lo spirito è... "meglio un brutto processo che un bel funerale..."?

    Ricoprire ordigni inesplosi non è il massimo del senso civico...

  7. #27
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Mediolanum
    Messaggi
    648
    Effettivamente,sarebbe molto meglio avvisare chi di dovere,ma solo avvisare,mi raccomando,non fate come quel tizio che circa un mese fa scavando in giardino ha trovato una bomba da mortaio e,pensando di agire per il meglio l'ha portata alla stazione dei Carabinieri beccandosi come ringraziamento una bella denuncia. Ciao. Dan.
    Stai attento, stai bene attento, oh Dim, se della vita la continuazione a cuor ti sta.

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    lucca
    Messaggi
    189
    lo so che ricoprirli nn è il massimo ma se sono stati li per 60 anni e nn hanno creato problemi a nessuno forse è meglio lasciarli li a dormire nn credete?

  9. #29
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Citazione Originariamente Scritto da uge

    lo so che ricoprirli nn è il massimo ma se sono stati li per 60 anni e nn hanno creato problemi a nessuno forse è meglio lasciarli li a dormire nn credete?
    Fai venire i brividi...
    Se qualcuno dopo di te salta in aria, che fatica prender sonno...!!

    Una quindicina di anni fa un contadino che aveva riempito di granate di ogni tipo e calibro un fosso, ai margini del suo terreno, al mio suggerimento di chiamare le autorità*, mi rispose: "Aho, ragazzì... una volta li ho chiamati gli artificieri, lo sai che hanno fatto? C'hanno messo 'na carica e l'hanno fatto sartà*... se deve sartà*, sarterà* da sola..."
    Bah... salute...! I botti a capodanno mettono sempre allegria...

    Basta parlare di archeologia che è un'altra cosa...

  10. #30
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    lucca
    Messaggi
    189
    hai pienamente ragione ma il mio caso è un po diverso dato che dove mi è capitato di trovare ordigni inesplosi,ci arrivano solo le capre nn credo che di li ci passi molta gente.e poi prova ad immaginare cosa succederebbe se io denucciassi una cosa del genere come minimo mi beccherei una mega denuncia!!!a volte è meglio lasciare le cose come stanno dato che nessuno è in pericolo.apprezzo il tuo modo di pensare a riguardo ma ti assicuro nn sono un'osconsiderato.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato