Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 31

Discussione: Schirmmutzen Uff.le Panzer " ViRo ".

  1. #21
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022

    Re: Schirmmutzen Uff.le Panzer " ViRo ".

    Schirmmutzen davero molto bello e con particolari non sempre comuni..
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  2. #22
    Utente registrato L'avatar di Klaudio
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Califfato di Bologna
    Messaggi
    567

    Re: Schirmmutzen Uff.le Panzer " ViRo ".

    Ringrazio molto gli intervenuti per i loro Komplimenti ...

    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    ... a tal proposito,se non lo sai,ti comunico che su WW è possibile inserire più foto in una unica risposta,è più veloce come sistema,prova
    Si hai ragione Giancarlo, ma così riesco a scrivere in alto una didascalia appropriata e faccio meno casino ad inserire, mettendone una per volta di foto ... non m' importa nulla di " far numero " ... , spero mi capirai ...

    Un caro , Fritz C.
    Dio usa le guerre per insegnare la geografia alla gente. - A. Bierce -

  3. #23
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Schirmmutzen Uff.le Panzer " ViRo ".

    Claudio,nessun problema,figurati.
    Pensavo solo che non lo sapessi
    "Far numero"?Prima che mi raggiungi ce ne vuole

  4. #24
    Moderatore L'avatar di der graf
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Marche
    Messaggi
    568

    Re: Schirmmutzen Uff.le Panzer " ViRo ".

    ....sicuramente un cappello di grande pregio, collezionisticamente parlando, in considerazione del raro e ricercato farbe rosa; il leggero aspetto vissuto unitamente alla piacevole patina del tempo conferisce quel sapore che toglie a chiunque il benchè minimo dubbio sull'autenticità* o sulla manomissione del pezzo in tempi sospetti. Il fabbricante ViRo, insolito a riscontrarsi, sembrerebbe essere un acronimo, ovvero l'insieme delle lettere che compongono due parole diverse, probabilmente nome e città* del fabbricante stesso, ma le fonti storiche non ne supportano la corretta identificazione.
    Complimenti quindi al nostro "cappellaio" che ogni tanto tira fuori dal suo cilindro queste chicche...mi si consenta di esprimere una curiosità* dubbiosa sul marchio "gepruft".... tale marchio veniva apposto dal reggimento per l'accettazione degli effetti vestiario di truppa e sottuff. di acquisizione privata mentre gli ufficiali non avevano tali obblighi in quanto si rifornivano "d'ufficio" dal mercato privato. Resta il fatto, che nello specifico, il marchio appare qui in un effetto da ufficiale....cio farebbe pensare ad un sottuff. poi promosso ufficiale o ad un aspirante ufficiale che puo aver mantenuto il proprio shirm. durante l'arco di piu anni.
    Un saluto cordiale.
    "Unsere Mauern brachen aber unsere Herzen nicht"
    ----------------------------------------------------------------------
    "der graf" ist Carlo Cicconi-Massi

  5. #25
    Utente registrato L'avatar di Klaudio
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Califfato di Bologna
    Messaggi
    567

    Re: Schirmmutzen Uff.le Panzer " ViRo ".

    Ciao Der Graf, piacere di risentirti ...
    Ti ringrazio per la porzione di lettera in cui elogi il mio Kappellino, per l` altra logicamente ... ti ringrazio meno !

    Scherzi a parte ...giusta osservazione, la tua.
    Il Gepruft ( o Timbro di Controllo ) veniva per l` appunto apposto da Ufficiali predisposti al controllo del vestiario ( non solo cappelli quindi ) in modo che non si uscisse di troppo al di fuori dei canoni consentiti dal " ferreo " Regolamento.

    Rimanendo nel tema Schirmmutzen , per fare un esempio concreto, pensiamo agli anni in cui si passava dal rigido ed insipido Tellerform ( o Forma a Piatto ) al bellissimo ed innovativo Eleganterform o meglio conosciuto Sattleform ( Forma a Sella, regolamento datato 22.7.1927 ) e come sempre succede, alcuni non esageravano con le nuove forme ... altri sì ! E da qui i controlli eseguiti per l` appunto su capi di acquisto privato e non forniti dall` Intendenza.

    Tale controllo quindi riguardava, come ha ben precisato Der Graf, SottUfficiali e Truppa ( e forse, anche qualche Ufficiale che stava sull` anima a qualche Ufficiale Superiore ... ).

    Comunque, spiego il perche` dei miei sogni tranquilli ...
    Innanzi tutto il Gepruft che non lascia spazio a dubbi ... si tratta di un Panzer e su questo non ci piove.
    Poi, per completamento, ho aggiunto una/due foto nella quale si vede il netto segno lasciato dalle linguette dei 2 bottoni reggi – soggolo che per tutti questi anni hanno premuto sul pannetto nero. Esse combaciano perfettamente con i segni lasciati sull` alluda ( evidenzitati ) da entrambe le parti.
    Per cui, in assenza di liner tirati, fili rotti, fori strani ... lo ritengo un lavoro fatto d` Epoca.

    A tal proposito, nell` ultima foto, si vede l` assenza di fori strani sul liner dove sono adagiati serto ed aquila ... lo stesso liner non e` stiracchiato ma ben aderente al cappello, sinonimo questo di fregi mai toccati.

    Per terminare, ViRo e` sicuramente un acronimo, ma di cosa esattamente non si sa ...

    Perdonate di nuovo la lungaggine, ma come avrete già* capito per gli Schirmmutzen ho proprio un debole ...

    Un saluto a tutta la Tribù dei Forummisti. Claudio
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Dio usa le guerre per insegnare la geografia alla gente. - A. Bierce -

  6. #26
    Utente registrato L'avatar di Klaudio
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Califfato di Bologna
    Messaggi
    567

    Re: Schirmmutzen Uff.le Panzer " ViRo ".

    Altro lato ...
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Dio usa le guerre per insegnare la geografia alla gente. - A. Bierce -

  7. #27
    Utente registrato L'avatar di Klaudio
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Califfato di Bologna
    Messaggi
    567

    Re: Schirmmutzen Uff.le Panzer " ViRo ".

    Ultima foto ... liner intatto dietro ai fregi.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Dio usa le guerre per insegnare la geografia alla gente. - A. Bierce -

  8. #28
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: Schirmmutzen Uff.le Panzer " ViRo ".

    Quando ci sono disamine come queste ultime e/o simili posso leggere e ringraziare per gli interventi.
    Vorrei dire la mia,partecipare più attivamente,ma il fatto che non sono in grado di farlo mi porta solo a complimentarvi con voi.

  9. #29
    Utente registrato L'avatar di Klaudio
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Califfato di Bologna
    Messaggi
    567

    Re: Schirmmutzen Uff.le Panzer " ViRo ".

    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    Quando ci sono disamine come queste ultime e/o simili posso leggere e ringraziare per gli interventi.
    Vorrei dire la mia,partecipare più attivamente,ma il fatto che non sono in grado di farlo mi porta solo a complimentarvi con voi.
    Siamo noi a ringraziarti per la tua continua partecipazione !

    Curiosità*, studio e partecipazione vedi dove ti porteranno in breve tempo !

    A risentirci ... Fritz C.
    Dio usa le guerre per insegnare la geografia alla gente. - A. Bierce -

  10. #30
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Romagna
    Messaggi
    144

    Re: Schirmmutzen Uff.le Panzer " ViRo ".

    Che dire, in ritardo giungo a fare i complimenti a Claudio per quello che sembra proprio un bel pezzo, waffenfarbe alquanto raro, e produttore particolare (dovrebbe essere Willy Rohe, Koblenz): certamente una rarità* ai giorni d'oggi. Per la bella costruzione e i materiali pregevoli direi che si tratta di un pezzo della prima metà* della guerra. Il Gepruft è sicuramente raro trovarlo su un berretto da ufficiale di fattura privata (non mi è mai capitato), ma (come già* è emerso) nulla può escludersi e, in linea di principio, non è un fatto per nulla sconvolgente.
    Un caro saluto
    Der bestirnte Himmel über mir und das moralische Gesetz in mir.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato