Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 17 di 17

Discussione: Schweizer Vetterli

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Stracomplimenti
    andate troppo forte........ ormai vi ho persi, preso per sfinimento con il fiatone grosso adesso schianto [panic3][panic3][panic3][panic3][panic3][panic3]
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  2. #12
    Moderatore
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Estero
    Messaggi
    1,275

    Schweizer Vetterli

    visto che vi siete fatti fuori gli antipasti[}]..passiamo al primo
    Cominciamo dal modello standard, in questo caso un
    Repetiergewehr System Vetterli Modell 1878
    (per ragioni logistiche non ho tirato fuori il 71, ed il 69/78 e 78/81)



    Immagine:

    84,96*KB

    Immagine:

    74,62*KB

    Immagine:

    64,56*KB

    Immagine:

    38,48*KB

    Immagine:

    44,78*KB

    Immagine:

    66,39*KB

    Immagine:

    42,07*KB

    Immagine:

    46,7*KB

    Passano ai vari modelli speciali, cominciando dal modello da cadetti
    Kadettengewehr System Vetterli model 1870


    Immagine:

    83,09*KB

    Immagine:

    79,39*KB

    Particolari del'alzo e della volata


    Immagine:

    38,33*KB

    Immagine:

    45,38*KB

    Immagine:
    [img]http://www.milistory.net/Public/data/oscar/2006827112110_Vetterli
    021p.jpg[/img]
    38,32*KB

    calciolo e parte dell`otturatore sono lucidati a specchio



    Immagine:

    46,8*KB

    Immagine:

    49,71*KB

    il calcio reca la stessa matricola dell`arma


    Immagine:

    53,71*KB

    Marchi di accettazione


    Immagine:

    51,36*KB

    Un modello raro:
    Stutzer System Vetterli modell 1869
    Ufficialmente mai adottato, ma sperimentato ed usato come prototipo dall`esercito svizzero



    Immagine:

    87,73*KB

    Sportellino di caricamento aperto e chiuso


    Immagine:

    51,6*KB

    Immagine:

    53,96*KB

    Volata e lato sinistro


    Immagine:

    34,7*KB

    Immagine:

    49,3*KB

    Adesso uno
    Stutzer System Vetterli Modell 1871



    Immagine:

    80,92*KB



    Immagine:

    45,7*KB



    Immagine:

    46,38*KB
    Un Kavallerie-RepetierKarabiner System Vetterli Modell 1871



    Immagine:

    85,26*KB

    Immagine:

    85,5*KB


    Immagine:

    70,5*KB


    Immagine:

    51,57*KB

    La volata e la caratteristica vite che blocca la ghiera di smontaggio dell'otturatore



    Immagine:

    37,46*KB

    Immagine:

    41,21*KB

    Ad otturatore aperto


    Immagine:

    45,49*KB

    Ultimo
    Stutzer System Vetterli modell 1881


    Immagine:

    47,42*KB


    Immagine:

    49,1*KB

    Immagine:

    26,05*KB

    Immagine:

    24,11*KB

    Immagine:

    80,22*KB
    Marchi sul legno

    Immagine:

    50,29*KB

    Immagine:

    63,17*KB

    Il peso dello scatto ed il coprivolata


    Immagine:

    53,85*KB


    Immagine:

    65,93*KB

    Immagine:

    68,04*KB

    Immagine:

    60,06*KB

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    274
    [Panic2]..............orco can.....
    qui ogni commento è superfluo......
    .......senza parole.....
    ......complimenti......
    dario

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233
    Oscar, tu vuoi costringermi ad andare a confessarmi: la pantagruelica visione di questi vetterli mi ha quasi indotto a commettere atti impuri !!! [][:I][][:I]

    Posso rilanciare solo con il Geweher 1878 e uno Stutzer 1871 completamente smontato, in attesa di ribrunitura (e devo pure rifare tutta la zigrinatura del calcio ... [II])

    Tra l'altro, smontando il calciolo dei vetterli svizzeri, si dovrebbe trovare, avvolto in carta oleata, il percussore di riserva dell'arma (se le viti tengono troppo, desistete, rischiate di macinare il legno e non rimontare più il calciolo ... andate sulla fiducia, è così)
    Sugli Scmidt-Rubin invece non è raro trovare nella stessa posizione un foglietto con il nome e il numero di matricola del soldato a cui era assegnata l'arma ...

    Una provocazione per il buon Redimacchia ... l'anno scorso mi capita in casa un conoscente con dei fucili da caccia, gli ho detto che non mi interessavano, tranne uno: un 1878 trasformato in carabina da caccia, cal. 10,40 (un lavoro discreto tra l'altro) con otturatore trasformato a percussione centrale ... mi ci sono buttato a pesce ...

    Che dici ... si fa una joint-venture ???? [][ff][][ff]

    Ciao, ciao ...

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    108
    bydand hai contrlato il calibro del Veterli M78 modificato caccia? No perchè molto spesso i fucili modificati a percussine centrale non sono in 10,4x38R ma in 10,4x42R a percussione centrale.

    Per quanto riguarda la Joint-Venture mi sa che ne possiamo parlare in provato []

    Stasera posto i miei unici due Vetterli ed il mio Peabody M77 intanto per non rimanere indietro[8D]

    [ciao2]
    "Lunga vita è prosperità"

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    108
    Eccco le foto della mia piccola e ancora agli inizi raccolta di Vetterli svizzeri.

    Repetiergewehr System Vetterli Modell 1869



    Immagine:

    39,17*KB



    Immagine:

    32,18*KB



    Immagine:

    47,36*KB


    Immagine:

    52,19*KB

    L'arma è stata prodotta a Basilea presso V. Sauerbrey

    Immagine:

    55,54*KB



    Immagine:

    54,47*KB

    sotto l'alzo è presente un punzone indicante il cantone di appartenenza dell'arma: Solothurn



    Immagine:

    24,96*KB

    La volata ed alcuni marchi presenti sui legni



    Immagine:

    52,82*KB



    Immagine:

    41,1*KB



    Immagine:

    24,65*KB

    Stutzer System Vetterli Modell 1871



    Immagine:

    35,98*KB

    L'arma è stata prodotta presso la Waffenfabrik di Berna

    Immagine:

    49,8*KB

    Anche quì, nascoste dall'alzo, sono presenti le lettere GR indicanti il cantone di provenienza: il cantone dei Grigioni

    Immagine:

    31,29*KB



    Immagine:

    49,6*KB



    Immagine:

    36,14*KB

    e, in fine, carellata di alcuni marchi presenti sui legni



    Immagine:

    41,91*KB


    Immagine:

    34,97*KB


    Immagine:

    38,25*KB


    Immagine:

    47,68*KB

    scusate per la qualità* di alcune foto ma il tempo era inclemente: troppo sole[8D]

    [ciao2]
    "Lunga vita è prosperità"

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233
    Cosa posso aggiungere ... bellissimi i marchi sui ferri del '69 ...

    in questi giorni sto assumendo un colorito verdognolo causa il crescere dell'invidia ...

    di questo passo sarò costretto a chiedere Pietà* ...

    tornando al discorso della percussione centrale, Redimacchia, io non avevo nessuna intenzione di far sparare la carabina da caccia, in qualsiasi calibro essa sia: volevo utilizzare l'otturatore su un arma integra nella sua configurazione militare ! [8D]

    a presto ...

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato