Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: sciabola austroungarica Mod.1861

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    691

    Post sciabola austroungarica Mod.1861

    Salve gente,

    qui una sciabola in possesso di un mio amico ed avuta da un rigattiere per 50 euro. Dovrebbe essere austroungarica ma chiedo conferma, periodo, varie ed eventuali. Manico rifatto.

    Salve

    sturmesser

    Immagine:

    40,04*KB

    Immagine:

    43,49*KB

    Immagine:

    42,2*KB

    Immagine:

    48,74*KB

    Immagine:

    43,4*KB

  2. #2
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Ciao Sturmesser
    ti rispondo andando a memoria, sono fuori casa e per essere maggiormente preciso con dettagli e varianti ho bisogno di consultare i sacri testi concernenti le sciabole A.U., tra qualche giorno eventualmente farò delle "errata corrige" e delle integrazioni.
    E' una sciabola austriaca da ufficiale di fanteria verosimilmente mod. 1861 l'impugnatura è stata purtroppo rifatta senza troppo guardare per il sottile, cioè senza riprodurre le caratteristiche originarie che vedevano l'utilizzo della pelle di rettile con paradita in treccia metallica.
    Anche per l'identificazione del reparto ti farò sapere ..... un pò di pazienza []
    Saluti
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    691
    ciao walzorzi,
    grazie per la risposta tempestiva, dunque probabilmente una '61 come temevo ma non ne ero certo. Il manico lo so fa pena, hai nessuna foto dello stesso in condizioni originali? si potrebbe tentare una ricostruzione più fedele....
    discorso reparto, come faresti ad identificarlo? grazie ancora

    sturmesser

    p.s. mica male per 50 euro no? []

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Vedrò quello che posso fare, mi devi dare del tempo perchè attualmente sono fuori "circoscrizione".
    Si 50 euro non sono malvagi, considera che la lama sembra avere anche delle corrosioni.
    Per completezza devo dirti che questa non è una tipologia di sciabola molto rara, un esemplare in buone/ottime condizioni con il suo fodero lo si può trovare sui 300 euro.
    Un saluto []
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    691
    Grazie walzorzi, risposta chiara e precisa.
    Scusa non volevo metterti fretta, ma sto facendo un piacere ad un amico capisci...

    ciao a presto

    sturmesser

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Campania
    Messaggi
    72
    Approfitto dell'amico Walzorzi per sottoporgli quattro spade (credo austroungariche) di cui non so nulla.

    Immagine:

    103,54*KB


    Partendo da sinistra:

    La prima:

    Immagine:

    65,17*KB


    Immagine:

    87,77*KB

    Immagine:

    90,82*KB

    La seconda:

    Immagine:

    46,21*KB

    Immagine:

    67,61*KB

    Immagine:

    66,73*KB

    La terza:

    Immagine:

    60,8*KB

    Immagine:

    77,9*KB

    La quarta:

    Immagine:

    51,02*KB

    Immagine:

    61,58*KB

    Immagine:

    50,19*KB

    Questa quarta ha una cosa insolita: la lama è italiana, nel senso che c'è lo scudo sabaudo. Può darsi che l'ufficiale si sia servito di una lama di preda bellica? Il fodero calza perfettamente.

    Ciao e grazie in anticipo per le informazioni.
    Col. Chabert

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    691
    la terza è come quella del mio amico, una modello 1861 da fanteria austroungarica....cmq aspettiamo le parole di walzorzi che di certo ci illumineranno.

    sturmesser

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Salve ragazzi, sono ancora per qualche giorno fuori porta........vi chiedo solo pochi giorni di pazienza [:I]
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    691
    no problem boss!!

  10. #10
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    771
    Eccomi dunque tornato al nido.........[:81]
    Allora, per Sturmesser:

    come avevo preannunciato trattasi effettivamente di una sciabola per ufficiale di fanteria modello 1861.
    I punzoni presenti stanno a significare che era in carico al 14° Landsturm Battalion ed il nr° 38 il progressivo di presa in carico dell'armeria.
    L'impugnatura era in pelle di pesce finita con giri di treccia metallica, credo non sarà* facile riportarla ai vecchi splendori, eccoti un esempio

    Immagine:

    56,29 KB


    Immagine:

    64,63 KB

    Immagine:

    23 KB

    Per Col-chabert, come sospettavi sono tutte quattro delle sciabole austriache, e precisamente:

    la prima una sciabola da cavalleria modello 1861/69, i punzoni appena intellegibili sulla lama come "Kr G Br" stanno a significare che la sciabola era in carico al Militarabteilung des Koniglisce Kroatian Hengstendepots N° 90;

    la seconda una ufficiale di fanteria modello 1861 come ho meglio dettagliato prima nel quesito di Sturmesser;

    la terza, senza fodero, una sciabola da ufficiale di marina modello 1850/71;

    la quarta, con fodero, una sciabola modello 1889 per funzionario dell'amministrazione civile dello stato.

    Sperando di esservi stato di qualche utilità* vi saluto cordialmente [ciao2]
    HANDE WEG VOM LAND TIROL

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato