Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 39

Discussione: sciabola Mod.1855

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: sciabola vecchia, restaurarla o no?

    ... per la tecnica vedi tu come arrivarci... ma non spingerti oltre questi esempi. Sulla lama non insistere più di tanto in quanto ci sono scritte e decorazioni che devono rimanere tali...

    Ciao

    F.M. :P
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    E' la somma che fa il totale.

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: sciabola vecchia, restaurarla o no?

    Grazie adesso so fino a che punto spingermi. Lama esclusa penso userò una spazzola fine per rimuovere la ruggine senza renderla troppo lucida.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: sciabola vecchia, restaurarla o no?

    ciao Furiere, francamente non ho mai visto o posseduto nessuna 55 in condizioni pari al nuovo
    dal punto di vista estetico, quindi non posso dirti ne affermare che tipo di trattamento fosse fatto, stà* di fatto che tutte quelle che ho viste conservano quel colore scuro ed uniforme molto simile ad una brunitura che incomincia ad essere intaccata dalla ruggine in contrasto con una lama brillante e ben conservata, o non ha funzionato il trattamento estetico o.......
    corro a consultare il Calamandrei,
    Se è giusto ciò che affermi, va da se che possiamo consigliare ad Andrea più decisione negli interventi estetici, Ciao Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: sciabola vecchia, restaurarla o no?

    Ho preso il coraggio a due mani ed ho agito.
    Spazzolina inox e dremel asportando solo la strato non aderente di ruggine sull'elsa e le macchioline sulla lama.
    L'elsa si è mantenuta marroncina e la lama adesso è più lucida senza essere a specchio per il fodero solo lubrificante. Intervento conservativo insomma.
    Il risultato però non mi ha soddisfatto in pieno perchè mio figlio l'ha vista e ha chiesto di appenderla in camera sua.
    Gli ho spiegato che alla sua età* dovrebbe avere appeso in camera il calendario di Playboy ma lui ha detto che si accontenta della spada. Fregato!!!
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  5. #15
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: sciabola vecchia, restaurarla o no?

    ... per me devi agire fino a quando non raggiungi il risultato di quelle, a colori, che ti ho postato...

    A proposito... sto ancora aspettando Sal, che era corso a consultare il Calamandrei, a quest'ora credo che sia arrivato in Albania e tornato a Bari... a nuoto

    Ciao

    Furiere Maggiore :P :P :P
    E' la somma che fa il totale.

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: sciabola vecchia, restaurarla o no?

    Citazione Originariamente Scritto da Furiere Maggiore (Fante71)
    ... per me devi agire fino a quando non raggiungi il risultato di quelle, a colori, che ti ho postato...

    A proposito... sto ancora aspettando Sal, che era corso a consultare il Calamandrei, a quest'ora credo che sia arrivato in Albania e tornato a Bari... a nuoto

    Ciao

    Furiere Maggiore :P :P :P
    Per il fodero mi sa che dovrò andarci giù pesante allora, però non so ancora se le sospensioni siano in ottone, Mi sembrano in ferro.
    Comincerò comunque dalla bocchetta e vedo come viene.
    Però a questo punto se devono essere di ferro pulito mi sa che per pulire senza eccedere con la spazzola mi conviene il metodo elettrico almeno l'erosione è uniforme e non rischio di fare "buchi" spazzolando troppo.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  7. #17
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: sciabola vecchia, restaurarla o no?

    no, su quel tipo di sciabola le campanelle non sono in ottone ma in ferro.

    Secondo me devi utlizzare abrasiva 400 unta di olio per armi... e soprattutto devi farlo a mano.
    Ci metterai alcuni giorni ... e allora ?

    Un caro saluto

    F.M. :P
    E' la somma che fa il totale.

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: sciabola vecchia, restaurarla o no?

    ....caro Maresciallo, reduce dal regno del glorioso Skandeberg, mi accingo a rispondere ed a ragguagliarti sulla ricerca sul Calamandrei che debbo dire non è stata del tutto esauriente di 55 brillanti c'è solo quella di Umberto I lucida e esteticamente chiara, le altre o per le foto in bianco e nero o per altri motivi non appaiaono del tutto a specchio. Mi resta il dubbio a causa della uniforme "ossidazione" presente sia sulla mia , su quella mostrata da Andrea e su altre da me visionate, se le tue fonti sono più attendibili mi inchino all'evidenza dei fatti. A conforto possiedo una sciabola borbonica con il fodero a specchio che ceramente non è cromata, di tanto in tanto gli passo un po' di olio e via.
    Per il trattamento, se è necessario ottenere il metallo nudo, io insisto con la spazzola rotante di acciaio, e poi faccio diverse passate con quella di stoffa con una serie di passaggi a vari gradi di smeriglio in pasta, il risultato è buono.

    Consiglio anche a te un viaggio in Albania, ci sono delle coste ed un entroterra bellissimi, Ciao Sal
    Andrea mostraci il risultato Godremo con te per il bel pezzo.
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  9. #19
    Moderatore L'avatar di Furiere Maggiore
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,848

    Re: sciabola vecchia, restaurarla o no?

    Sal, amico mio,

    tutte le sciabole, per ufficiali e truppa, erano come dici tu a "metallo nudo". Con una disposizione dell'aprile 1915, poco prima dell'inizio ecc. ecc., fu impartita la disposizione di brunire le sciabole. Ma nel 1915 le '55 non erano più in dotazione da un pezzo in quanto sostituite dalle modello 1888.

    Posto la foto del 1866 di una '55 portata ... dalla quale si può notare il "metallo nudo" (come quello borbonico).

    Un caro saluto

    Furiere Maggiore (non maresciallo :P :P :P )
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    E' la somma che fa il totale.

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: sciabola vecchia, restaurarla o no?

    ...tanto insisto, mio caro Furiere Maggiore, perchè a questo punto dovrò dar luogo al restauro della mia, debbo però ipotizzare che la lama e il fodero avessero trattamenti diversi, non ti sei espresso sul mio metodo di rerstauro.

    Per il grado, non preoccuparti ti faranno maresciallo prima o dopo (scherzo e...) Ciao Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato