Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: scoperti resti di legionari romani in Irlanda

  1. #1
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,795

    scoperti resti di legionari romani in Irlanda

    Scoperti in Irlanda dei resti di legionari Romani e anche un pugio, visto quanto tempo è passato ha dell'incredibile, a voi il link:

    Ireland: Archaeologists Discover Remains of Massacred Roman Legionnaires*|*

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di SchwarzesKreuz
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    TS
    Messaggi
    87
    per quell' età veramente in ottime condizioni il pugio
    Tergeste urbs fidelissima

  3. #3
    Moderatore L'avatar di squalone1976
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    5,795
    Averlo in collezione sarebbe un sogno!!!

    ChM
    Virgo fidelis Usi ubbidir tacendo e tacendo morir

    Non nobis domine, non nobis, sed nomini tuo da gloriam

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di SchwarzesKreuz
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    TS
    Messaggi
    87
    e già...
    Tergeste urbs fidelissima

  5. #5
    Moderatore L'avatar di maxtsn
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Prov. TO
    Messaggi
    6,570
    Spettacolare!! Pugio in condizioni ottime.
    __________________________________________________ __________________________________________________ __

    Max

    Frangar non flectar

  6. #6
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    Da noi avrebbero fatto scomparire tutto furtivamente...

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Monfalcone
    Messaggi
    5,088
    Mi sa di si... è già successo. Abito vicino ad Aquileia...
    Comincio un sacco di cose e non ne finisco nes

  8. #8
    Collaboratore L'avatar di Il Cav.
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    4,502
    So di un ordine religioso che costruendo una chiesa alla periferia di Roma rinvenne negli anni '70 resti romani: le statuette andarono all' architetto, le monete al monsignore, le ossa forse al cane. Le opere murarie furono sciolte con l' acido nottetempo, alla faccia della sovrintendenza.

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Centerfire
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Firenze - Toscana
    Messaggi
    4,576
    Spettacolare ritrovamento!

    Spero facciano un bel lavoro, di informazioni da recuperare ne hanno a bizeffe!
    Io (ne) ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi.
    Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione;
    e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
    E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
    È tempo di morire. (Blade Runner)

  10. #10
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Lazio
    Messaggi
    1,324
    Il pugius hispaniense, o pugnal, era un arma corta di origine ispanica molto comune, rinvenuta in ogni angolo dell'impero.
    sono rari quelli in ferro, ovviamente, non quelli in bronzo, come quello raffigurato.
    Mi pare strano che ne abbiano trovato uno in una fossa comune, poichè erano strumenti utili, da riciclare e riutilizzare.

    Normalmente si trovano in sepolture individuali:
    Roman Military Equipment: Weapons - Gladius, Spatha, Pugio, Pilum

    Era un'arma corta da combattimento corpo a corpo.
    La struttura e l'organizzazione delle legioni romane era molto aperta ad accogliere le armi e le tecniche di combattimento delle popolazioni diverse, fossero state esse alleate o nemiche.
    I romani trovarono enormi difficoltà a sedare la guerriglia nella Penisola Iberica. Non la chiarono mai "guerra", in spegio a quei combattenti, che venivano, piuttosto chiamati "latrones".
    I Latrones non hanno nulla a che vedere con i ladri, ma sono persone che rifiutano la dominazione e le leggi romane...

    eppure... i romani sepper "rubare" persino le armi e le tattiche dei ladroni... perchè consentivano di combattere nelle uniche condizioni in cui la fanteria romana rischiava di perdere la sua superiorità: gli spazi angusti e le foreste impenetrabili...

    P.S.... ma come... ne desiderate uno in collezione e poi criticate chi li trafuga?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •