Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18

Discussione: scorcio di avalanche

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,863

    Re: scorcio di avalanche

    Citazione Originariamente Scritto da Blaster Twins
    Potrebbe essere un campo di prigionia per i Tedeschi a San Antonio,in Texas.Chiederò ad Arditi se lì vi era un campo.
    che intuizione! grazie.

  2. #12
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: scorcio di avalanche

    La P di S.E.P. potrebbe indicare Prisoners,Prigionieri oppure Prison,Prigione.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  3. #13
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,863

    Re: scorcio di avalanche

    Citazione Originariamente Scritto da Blaster Twins
    La P di S.E.P. potrebbe indicare Prisoners,Prigionieri oppure Prison,Prigione.
    si generalmente era pow

  4. #14
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: scorcio di avalanche

    No,P.O.W. indicava il prigioniero Prisoner Of War,magari per i campi,vai a sapere c'era un'altra denominazione.Sentirò Arditi.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  5. #15
    Moderatore
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Piombino, Toscana
    Messaggi
    761

    Re: scorcio di avalanche

    Salve a tutti, ricordo questa targa.. è nella zona dove c'è l'albergo Lloyd's Baia, sulla strada tra Salerno e Vietri?
    La interpreterei come un ricordo della sepoltura di guerra di due soldati tedeschi caduti nel settembre 1943, successivamente riesumati e traslati altrove. Se notate la croce di ferro è "denazificata", indice che si tratta di un emblema posteriore al maggio 1945.
    Camp San Antonio..
    Vincenzo, Sant'Antonio potrebbe riferirsi anche ad una contrada posta lungo la strada tra Pontecagnano e Bellizzi, poco prima del campo di aviazione e del cimitero di guerra del Commonwhealt.. la targa dunque potrebbe essere stata apposta a cura di prigionieri di guerra tedeschi reclusi nel 1945-46 in un campo di reclusione esistente nella piana ed in attesa di rimpatrio? Sarebbe da indagare, nel 1946 i soldati tedeschi in Italia erano ancora presenti ed avevano una relativa libertà* di movimento nelle aree intorno ai campi..
    Mi pare ci sia una seconda targa tedesca nella zona del bivio per Raito, che ricorda un incidente stradale se non erro..

    Un caro saluto,
    :P :P
    cerco qualsiasi materiale, fotografico o documentale, precedente al 1945 relativo all'Isola d'Elba e dintorni.. anche in copia!

    Non amo la spada per la sua lama tagliente, né la freccia per la sua rapidità, né il guerriero per la sua gloria. Amo solo ciò che difendo..

  6. #16
    Utente registrato L'avatar di cipolletti vincenzo
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,863

    Re: scorcio di avalanche

    Citazione Originariamente Scritto da Bacchiola
    Salve a tutti, ricordo questa targa.. è nella zona dove c'è l'albergo Lloyd's Baia, sulla strada tra Salerno e Vietri?
    La interpreterei come un ricordo della sepoltura di guerra di due soldati tedeschi caduti nel settembre 1943, successivamente riesumati e traslati altrove. Se notate la croce di ferro è "denazificata", indice che si tratta di un emblema posteriore al maggio 1945.
    Camp San Antonio..
    Vincenzo, Sant'Antonio potrebbe riferirsi anche ad una contrada posta lungo la strada tra Pontecagnano e Bellizzi, poco prima del campo di aviazione e del cimitero di guerra del Commonwhealt.. la targa dunque potrebbe essere stata apposta a cura di prigionieri di guerra tedeschi reclusi nel 1945-46 in un campo di reclusione esistente nella piana ed in attesa di rimpatrio? Sarebbe da indagare, nel 1946 i soldati tedeschi in Italia erano ancora presenti ed avevano una relativa libertà* di movimento nelle aree intorno ai campi..
    Mi pare ci sia una seconda targa tedesca nella zona del bivio per Raito, che ricorda un incidente stradale se non erro..

    Un caro saluto,
    :P :P
    e' dopo vietri escludo il ricordo sepoltura,li' c'e' la croce al merito quei due prima
    di morire chissa' quanti ne hanno "fermati" su quella spiaggia,secondo me e' per
    ricordare atti eroici.s.antonio e' troppo intimo per conoscerlo pure loro,al tempo
    quella zona era conosciuta come aeroporto di montecorvino.

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Napoli-Salerno
    Messaggi
    60

    Re: scorcio di avalanche

    Scusate se riprendo questa vecchia discussione, ma visto che conosco la zona posso essere d'aiuto.
    Innanzitutto, sul costone in corrispondenza degli scogli (chiamati "i due fratelli") c'era una batteria costiera italiana: sparò qualche colpo durante lo sbarco, forse colpì anche un LCT inglese, ma poi fu ridotta al silenzio.
    Circa la lapide, io so che si riferisce a 2 soldati tedeschi che caddero nel burrone con la loro kubelwagen, quindi si trattò di un incidente stradale. Questo so.

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    Rapallo [Ge]
    Messaggi
    666

    Re: scorcio di avalanche

    Poverini che fine.
    Ps ottimo reportage

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato