Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Scudetto da braccio

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    394

    Scudetto da braccio

    Ho visto che tra noi ci sono molti estimatori degli scudetti da braccio, tanto che alcuni ne usano un'immagine per rappresentarsi nel forum.
    Bene, penso che siate le persone giuste per giudicare se questo scudetto della cuneense che possiedo sia originale e di che periodo!
    Vi ringrazio anticipatamente per l'aiuto che vorrete darmi.
    ciao






  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368
    E' un modello da truppa in lamierino del 2° tipo, cioè con il numero della Divisione scritto in numeri arabi.
    Davvero molto bello.
    <<< Nec videar dum sim >>>

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    394
    Grazie del tuo giudizio, Alpino X. Mi fa molto piacere sentire che lo ritieni interessante.
    ciao

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090
    Sì,quello che ha detto Alpino X è esatto,infatti nel primo tipo invece dei numeri arabi venivano utilizzati i numeri romani.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296
    perchè non presenta il foro sulla punta del gladio?
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  6. #6
    Guest
    ciao
    si tratta purtroppo di un riconio, direi Arte della Medaglia (genova) abilmente invecchiato.[V]
    le zigrinature negli originali, (non sempre presenti in tutti i modelli da truppa, le aziende produttrici erano diverse) non sono mai incrociate, bensì seguono delle "ondine" che si ripetono su tutto il fondo verniciato. Inoltre se osservate il retro, questo è poco definito e le lettere al rovescio hanno i bordi molto arrotondati. Di solito lo "stampo" è molto più netto e rifinito.

    Colgo l'occasione per ricordare (purtroppo su ebay c'e' ancora chi ci cade) che lo scudetto della 6^ divisione alpina alpi graie non esiste in quanto costituita dopo l'abolizione degli scudetti da braccio.

    La mancanza del foro sulla punta del gladio è ritenuta da qualcuno indice di replica. Anche se è vero nella massima parte dei casi non ritengo possa essere l'unico elemento di verifica nell'analisi di uno scudetto. Diciamo che è un buon campanello d'allarme..

  7. #7
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368
    GRAZIE 1000 RADAGAST!!!!![^]
    <<< Nec videar dum sim >>>

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    394

    Re:

    Citazione Originariamente Scritto da radagast
    le zigrinature negli originali, (non sempre presenti in tutti i modelli da truppa, le aziende produttrici erano diverse) non sono mai incrociate, bensì seguono delle "ondine" che si ripetono su tutto il fondo verniciato
    Ciao Radagast,

    Mannaggia, per un bel po' mi ero illuso di aver comprato bene! Ti ringrazio molto per il tuo intervento.
    Alla fine della discussione continuo a non capire se il foro sul gladio debba esserci o sia opzionale.
    Ad ogni modo, quando parli di "ondine" ti riferisci a quelle che si intravedono in questa fotografia?

    salut.


  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    33

    Re: Scudetto da braccio

    la zigrinatura corretta è quella che appare sull'esemplare della Gran Sasso che hai postato.
    La zigrinatura dello scudetto alpino invece è un forte segno di non originalità*.
    La mancanza del foro sul gladio (sugli scudetti truppa) puo' essere un buono spunto per valutare più attentamente uno scudetto ma a mio avviso essendo molto facile da fare non è l'unico punto da osservare nella valutazione di uno scudetto.

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato