Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 22

Discussione: SERATA CON L'ESERCITO ITALIANO.

  1. #11
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: SERATA CON L'ESERCITO ITALIANO.

    Io sono dell'idea che nel momento che la divisa è indossata non esistono licenze poetiche, ma ognuno è fatto a modo suo...
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  2. #12
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: SERATA CON L'ESERCITO ITALIANO.

    Vedi blaster, in parte hai ragione, ma se davvero dovessimo stare a vedere il pelo nell'uovo sarebbero opinibabili un'infinità di cose.
    Mi capita di vedere in occasioni di rievocazioni varie, soldati sempici più che maturi, uniformi da ufficiali superiori indossate da 18enni, uniformi di corpi d'elitè indossate da fisici...poco d'elitè ( per usare un'eufemismo), petti di nastrini e medaglie che neppure un maresciallo d'Italia avrebbe avuto, uniformi di eserciti stranieri indossate da persone che non si avvicinano neppure ai caratteri somatici delle popolazioni che quelle divise le hanno partorite ....licenze poetiche che di poetico hanno poco....senza contare che molti rievocatori non sanno neppure cosa vuol dire indossare un'uniforme o non sanno neppure marciare, ma soltanto sbargarsi su una jeep.
    In Italica Virtus cerchiamo di essere quanto più coerenti possibili. Nel caso specifico, il nostro buon soldato indossa gli occhiali moderni quando siamo in realx ma li toglie sempre quando l'eveto lo richiede. L'addestramento formale che viene richiesto è impegnativo e volto a ricercare una sincronia nei movimenti che sarebbe difficile richiedere alla maggior parte dei rivocatori che conosco.
    Lo stile di vita al campo è quanto più possibile fedele a quello dell'epoca ma, fermi restando questi punti, non siamo fanatici ne tantomeno stupidi.
    Al di fuori dell'evento, se ho sete e voglio bere a garganella da una bottiglia di plastica lo faccio, senza necessariamente ricorrere alla borraccia.
    Credo che un discorso sia la volontà che uno ci mette nel rievocare ed un'altra sia il fanatismo nello scimmiottare un'epoca.
    Il nostro fante preso di mira, è uno dei più volenterosi ed operativi di tutto il gruppo e la tua critica mi sembra proprio fuori luogo.
    E' più importante lo spirito con cui si fanno le cose piuttosto che la divisa con cui le fai.....fermo restando che il nostro fante ha sempre un aspetto molto realistico.
    Ti invito a nome di Italica Virtus a partecipare ad una nostra sezione addestrativa e noterai da solo la differenza fra indossare e portare a spasso una uniforme.
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  3. #13
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: SERATA CON L'ESERCITO ITALIANO.

    Con la mia sorellina.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  4. #14
    Moderatore L'avatar di hulk50
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    TORTONA(ALESSANDRIA)
    Messaggi
    1,804

    Re: SERATA CON L'ESERCITO ITALIANO.

    Citazione Originariamente Scritto da serpico
    Vedi blaster, in parte hai ragione, ma se davvero dovessimo stare a vedere il pelo nell'uovo sarebbero opinibabili un'infinità di cose.
    Mi capita di vedere in occasioni di rievocazioni varie, soldati sempici più che maturi, uniformi da ufficiali superiori indossate da 18enni, uniformi di corpi d'elitè indossate da fisici...poco d'elitè ( per usare un'eufemismo), petti di nastrini e medaglie che neppure un maresciallo d'Italia avrebbe avuto, uniformi di eserciti stranieri indossate da persone che non si avvicinano neppure ai caratteri somatici delle popolazioni che quelle divise le hanno partorite ....licenze poetiche che di poetico hanno poco....senza contare che molti rievocatori non sanno neppure cosa vuol dire indossare un'uniforme o non sanno neppure marciare, ma soltanto sbargarsi su una jeep.
    In Italica Virtus cerchiamo di essere quanto più coerenti possibili. Nel caso specifico, il nostro buon soldato indossa gli occhiali moderni quando siamo in realx ma li toglie sempre quando l'eveto lo richiede. L'addestramento formale che viene richiesto è impegnativo e volto a ricercare una sincronia nei movimenti che sarebbe difficile richiedere alla maggior parte dei rivocatori che conosco.
    Lo stile di vita al campo è quanto più possibile fedele a quello dell'epoca ma, fermi restando questi punti, non siamo fanatici ne tantomeno stupidi.
    Al di fuori dell'evento, se ho sete e voglio bere a garganella da una bottiglia di plastica lo faccio, senza necessariamente ricorrere alla borraccia.
    Credo che un discorso sia la volontà che uno ci mette nel rievocare ed un'altra sia il fanatismo nello scimmiottare un'epoca.
    Il nostro fante preso di mira, è uno dei più volenterosi ed operativi di tutto il gruppo e la tua critica mi sembra proprio fuori luogo.
    E' più importante lo spirito con cui si fanno le cose piuttosto che la divisa con cui le fai.....fermo restando che il nostro fante ha sempre un aspetto molto realistico.
    Ti invito a nome di Italica Virtus a partecipare ad una nostra sezione addestrativa e noterai da solo la differenza fra indossare e portare a spasso una uniforme.
    .....IO SONO E SARO' SEMPRE TUO AMICO! LUNGA VITA E PROSPERITA'!

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    224

    Re: SERATA CON L'ESERCITO ITALIANO.

    La questione occhiali è questione annosa!!
    Chi mi conosce sa quanto io sia un palloso pignolo e rompicoglioni....però come dice Daniele, vi sono occasioni ed occasioni; questa era una situazione anomala ma soprattutto nelle foto che ci ritraggono siamo assolutamente OFF DUTY, caro Blastere!!!!
    Sul palco tutti i ragazzi che indossavano le lenti non storiche le hanno tolte....stai tranquillo!!!
    Rimarco che NON è una divisa perfetta ed accurata che fa il "soldato-rievocatore" ma è l'impegno e presenza che lo rende credibile ed apprezzabile, l'addestramento formale ed al combattimento; e non ciondolare in giro da travestito, seppur perfetto, storico...cosa che purtroppo noto in molti ambiti rievocativi che frequento!
    Un caro e rievocativo salutone !!
    Remo
    Sentinelle del Lagazuoi

  6. #16
    Moderatore L'avatar di hulk50
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    TORTONA(ALESSANDRIA)
    Messaggi
    1,804

    Re: SERATA CON L'ESERCITO ITALIANO.

    Citazione Originariamente Scritto da fanteinvitto2
    La questione occhiali è questione annosa!!
    Chi mi conosce sa quanto io sia un palloso pignolo e rompicoglioni....però come dice Daniele, vi sono occasioni ed occasioni; questa era una situazione anomala ma soprattutto nelle foto che ci ritraggono siamo assolutamente OFF DUTY, caro Blastere!!!!
    Sul palco tutti i ragazzi che indossavano le lenti non storiche le hanno tolte....stai tranquillo!!!
    Rimarco che NON è una divisa perfetta ed accurata che fa il "soldato-rievocatore" ma è l'impegno e presenza che lo rende credibile ed apprezzabile, l'addestramento formale ed al combattimento; e non ciondolare in giro da travestito, seppur perfetto, storico...cosa che purtroppo noto in molti ambiti rievocativi che frequento!
    Un caro e rievocativo salutone !!
    Remo
    Sentinelle del Lagazuoi
    .....grazie del "ragazzo"!
    .....IO SONO E SARO' SEMPRE TUO AMICO! LUNGA VITA E PROSPERITA'!

  7. #17
    Moderatore L'avatar di serpico
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,648

    Re: SERATA CON L'ESERCITO ITALIANO.

    Citazione Originariamente Scritto da hulk50
    Citazione Originariamente Scritto da fanteinvitto2
    La questione occhiali è questione annosa!!
    Chi mi conosce sa quanto io sia un palloso pignolo e rompicoglioni....però come dice Daniele, vi sono occasioni ed occasioni; questa era una situazione anomala ma soprattutto nelle foto che ci ritraggono siamo assolutamente OFF DUTY, caro Blastere!!!!
    Sul palco tutti i ragazzi che indossavano le lenti non storiche le hanno tolte....stai tranquillo!!!
    Rimarco che NON è una divisa perfetta ed accurata che fa il "soldato-rievocatore" ma è l'impegno e presenza che lo rende credibile ed apprezzabile, l'addestramento formale ed al combattimento; e non ciondolare in giro da travestito, seppur perfetto, storico...cosa che purtroppo noto in molti ambiti rievocativi che frequento!
    Un caro e rievocativo salutone !!
    Remo
    Sentinelle del Lagazuoi
    .....grazie del "ragazzo"!
    VEDO TUTTO, OSSERVO MOLTO, DISSIMULO POCO!

  8. #18
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: SERATA CON L'ESERCITO ITALIANO.

    Direi che tutto quanto detto sul fatto dell'indossare un'uniforme, piuttosto che portarla a spasso e che le sessioni di addestramento aiutano parecchio in questo, mi trova d'accordo. Non ho toccato discorsi di presenza e di impegno di quel Soldato (che tra l'altro non ho preso di mira come è stato scritto, visto che la mia voleva essere una critica costruttiva e visto che tra l'altro mi è pure simpatico) e non ho nemmeno toccato l'argomento, visto che non mi riguarda chi viene e chi non viene o chi si impegna e chi non si impegna nel Vs gruppo.
    Per le licenze poetiche, Ragazzi... ognuno la vede a modo proprio e meno male che non vediamo tutti le cose allo stesso modo! Immaginate che noia in caso contrario???
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

  9. #19
    Moderatore L'avatar di hulk50
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    TORTONA(ALESSANDRIA)
    Messaggi
    1,804

    Re: SERATA CON L'ESERCITO ITALIANO.

    Citazione Originariamente Scritto da Blaster Twins
    Per le licenze poetiche, Ragazzi... ognuno la vede a modo proprio e meno male che non vediamo tutti le cose allo stesso modo! Immaginate che noia in caso contrario???
    il riferimento alle licenze poetiche era puramente fieristico e non rievocativo.
    posso portare il mio esempio di militalia dell'anno scorso:ero in uniforme regio esercito con occhiali moderni.
    sono stato fermato da due appassionati di uniformi per una foto.
    è stata mia cura togliermeli.
    ne conosco molti che aspettano di andar per fiere esibendo i loro completi (a volte osceni per la miscellanea di materiale).
    ma anche questo è un modo di raggiungere pian piano la perfezione(che in questo campo è una strada in salita) guardando e "rubando" le migliorie!
    .....IO SONO E SARO' SEMPRE TUO AMICO! LUNGA VITA E PROSPERITA'!

  10. #20
    Utente registrato L'avatar di Blaster Twins
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    24,090

    Re: SERATA CON L'ESERCITO ITALIANO.

    Guardando gli altri si possono sempre trovare spunti positivi per migliorarsi e per evitare anche paurose oscenità. Su questo sono perfettamente d'accordo con te.
    A/F 505 PIR 82ND AIRBORNE DIVISION "ALL AMERICAN"
    H-MINUS
    ALL THE WAY!

    www.progetto900.com

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato