Pagina 35 di 54 PrimaPrima ... 25333435363745 ... UltimaUltima
Risultati da 341 a 350 di 537

Discussione: Settembre 2008 con Arthur Kruger

  1. #341
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    8,022

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Citazione Originariamente Scritto da mecca
    potreste gentilmente tradurre ? per me il tedesco e' off._
    Mecca praticamente stanno facendo un sondaggio per vedere se i loro utenti sono d'accordo alla collaborazione reciproca tra i due forum, dopo solo 11 voti la parcentuale si divide sostanzialmente in 81,82 % NO - 18,18 % SI
    Gigi "Viper 4"

    "...Non mi sento colpevole.. Ho fatto il mio lavoro senza fare del male a nessuno.. Non ho sparato un solo colpo durante tutta la guerra.. Non rimpiango niente.. Ho fatto il mio dovere di soldato come milioni di altri Tedeschi..." - Rochus Misch dal libro L'ultimo

  2. #342
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    121

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    [26
    Cari Amici,

    Il Webmeister del Forum Gesucht wird, con la maggioranza di quelli che avevano
    Coraggio di partecipare alla votazione ha deciso di non collaborare col nostro Forum, Il Forum Gesucht ha 270 iscritti, 18 hanno fino adesso votato. 12 contro
    E 6 per una collaborazione. La maggioranza ha paura di dire la loro opinione.Solo dimostrare un simbolo del passato, possano essere arrestati.
    .Non hanno potuto attaccarmi in Germania, perchè alle mie medaglie avevo tolto l`Hakenkreuz, vedete bene l`EK e le altre medaglie.

    Per loro è un crimine che i Moderatori del nostro forum hanno come Presentazione.
    Medaglie Naziste e glorificano la seconda Guerra e parlano dei Soldati come Eroi
    I soldati tedeschi hanno partecipato al massacro e perciò sono criminali assassini.
    Purtroppo questi cosi chiamati assassini erano i loro Padri.

    Il nostro Forum ha dato a loro la mano, e loro la hanno rifiutato. Io credo per perdonare e fare pace fra i popoli, l`Italia ha niente da imparare dei Tedeschi.
    Lassiamo che lori vanno la sua strada, e noi in Italia andiamo la nostra.

    Arturo.



    4

  3. #343
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    121

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Vorrei agungere che per la Votazione sono 10 giorni di
    tempo. Aspettiamo la scadenza. E tendiamo sempre anchora la mano aperto. Lo so che sono molti che pensano diverso.
    Neu non faciamo politaca, vogliamo vivere in Pace.

    Arturo.

  4. #344
    Collaboratore
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Territorio Libero di Trieste
    Messaggi
    2,043

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Sono d'accordo con lei maresciallo Kruger,noi studiamo la storia e da essa ne traiamo le cose positive,quelle brutte servono a farci capire che errori così non devono ripetersi,Restiamo comunque disponibili per un'eventuale gemellaggio,ricordando che i nostri avatar sono solo a scopo collezionistico.Saluti,Alan.
    Ciao,Alan.

  5. #345
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    4,053

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Citazione Originariamente Scritto da arturo
    ...Per loro è un crimine che i Moderatori del nostro forum hanno come presentazione delle medaglie naziste, glorifichino la seconda guerra mondiale e parlino dei Soldati come Eroi...

    4
    Oh beh, è tutta la vita che mi viene detto che sono un criminale, una volta di più, una volta di meno non fà* differenza...


    Saluti
    Die Nadel
    Komm mein Schatz, denn wir fahren nach Croce D’Aune

    Canale youtube: http://www.youtube.com/user/Feldgragruppe?feature=mhee

    Sito web: http://www.feldgrau.eu/

    Pagina facebook: http://www.facebook.com/Feldgraugruppe

  6. #346
    Amministratore
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    2,540

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Spero che tutti i nostri commenti rimangano nel giusto "canale" della corretta comunicazione.

    Per quello che mi riguarda...trovo veramente di cattivo gusto effettuare un "sondaggio" di gradimento.

    e...
    ....tanto per ricordarlo...
    World War è una Associazione Culturale che si occupa sopratutto di Storia, e di ciò che ad esso è collegato, inerente alle due Guerre mondiali.
    Qui NESSUNO inneggia a politiche vecchie o nuove. Non è questo il posto per farlo.
    Qui si parla di storia, e potrà* sembrare strano, ma anche gli strani oggetti che popolano il nostro Forum sono parte di essa.

    WW
    Amministratore

  7. #347
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    121

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Cari amici,

    un certo italdito che ha gurato di farmi uscire da tutti Forum.
    La ragione potete inmaginarvi. E parleremo domani. Adesso
    vi invio il suo Mail al nostro Forum per farvi capire di non
    Credere alle mie Memorie e non Credere che sono un reduce
    di Stalingrado
    Cari Saluti Arturo


    Ciao, sono Italodito da Bernalda(MT), e fondatore del foro "Gesucht wird". Ho trasmetto il foro i qualche 3 mesi ad un amico e oggi sono stato ancora solo un membro normale. Conosco il Signore Arthur Krüger da ca. 3 anni ed eravamo finché fa amicizia, la nostra amicizia era finito quando io visto/sentito qualche falsità* (dire bugie). Un motivo particolare per ciò era anche che il "grande combattente" non faccia più di tutto 14 giorni del soldato fuori di Stalingrad ha combattuto, lui non entrato a Stalingrad. Però quando lui scrivere vuole che persone pensare - lui era interno a Stalingrad fino ultimo giorno di battaglia

    Nel foro " Gesucht wird" corso come Suo sapete una votazione, parallelamente c'è però anche una discussione impulsivo (forte). Questa discussione visto col Link .......

    Zusammenarbeit mit dem Forum www.worldwar.it</a>

    Scusa, spero, il mio italiano è un po' comprensibile.

    Text Zitat Ende.

    ___________

  8. #348
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    922

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Facciamo chiarezza.

    Mi sono iscritto al forum tedesco citato da Arturo.
    Lì ho scritto un post (oltre ad altri...) che poi riporterò.

    Mi si permetta di puntualizzare alcune cose. Visto che qualcuno, in Germania e magari qua, sembra stia dubitando della veridicità* della Vita di Arthur (dubbio sollevato strumentalmente come poi sottolineo...)

    Conosco Arthur Kruger dai primi anni '90. Mi è stato presentato da Alessandro Massignani (noto storico e scrittore italiano).
    Con Arthur, Alessandro è stato a Munsterlager (scuola truppe corazzate tedesche) per la commemorazione dei caduti tedeschi delle panzer truppen (Arturo li ha incontrato alcuni suoi ex commilitoni di Stalingrado che anche il suo accompagnatore ha conosciuto e con cui ha parlato).
    Di questa commemorazione ho una videocassetta che posso condividere con chi fosse interessato.

    Sulla Vita in guerra di Arthur si è scritto nel libri di A. Balestra (Fratelli nella notte), su Storia Militare (articolo di A. Massignani sul Maresciallo Arthur Kruger) oltre che in tanti scritti che molto liberamente Arthur ha condiviso con tanti lettori (gratuitamente aggiungo!).

    Nel forum tedesco (e qui sta, secondo me la strumentalizzazione e la volontà* o la casualità* denigratoria) si scrive che Arthur mente scrivendo di essere rimasto nella sacca fino alla caduta. Questo non è corretto, perchè rileggendo gli scritti di Arthur (e qui nel non rileggere e strumentalizzando in stile "disinformazija" stile sovietico sta il "vulnus"), si nota che egli racconta, che ferito al volto, fu evacuato via aereo grazie ad un pilota danzichese come lui ed ex polizisten come lui.
    E' vero che Arthur narrà* vicende della 60^ inf. div. (mot.) relative a periodi successivi ma essi sono fatti che a lui sono stati trasmessi da suoi ex commilitoni caduti prigionieri dei russi (quelli incontrati a Munster tanti anni dopo).

    Riporto sotto il testo dell'intervento che ho fatto in italiano su quel forum
    resto a disposizione per eventuali chiarimenti

    Marcuzzo
    ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    Zitat:
    Original von italodito
    Hallo,

    in Absprache mit Michael habe ich diese Texte an die Forumsleitung gesendet. Eigentlich wollte ich den Text dort als Antwort in den entsprechenden Thread einstellen, aber der Account wurde bisher nicht bestätigt. Daher habe ich mich entschieden, diesen Umweg über den Admin des Forums zu nehmen.

    Gruß
    Dieter

    Text des Zitat:
    Hallo,
    ich bin Italodito aus Bernalda(MT) und Gründer des Forums „Gesucht wird". Vor 3 Monaten habe ich das Forum an einen Freund übergeben und bin heute nur noch ein normales Mitglied.

    Den Herrn Arthur Krüger kenne ich seit 3 Jahren und wir waren solange befreundet, bis ich von ihn angesprochenen Unwahrheiten entdeckt habe, die unsere Freundschaft so belastete, dass sie zerbrach. Ein besonderer Grund dafür war auch, dass der „große Kämpfer" in Stalingrad nicht mehr als ganze 14 tage als Soldat vor Stalingrad gekämpft hat und Stalingrad selbst nicht betreten hat, aber den Anschein erweckt, von Beginn an bis zum Ende an Kämpfen um diese Stadt teilgenommen zu haben.

    In dem Forum „Gesucht wird" läuft wie Ihr wisst eine Abstimmung, parallel gibt es aber auch eine heftige Diskussion. Diese Diskussion stelle ich Euch mit dem Link .... Zur Verfügung..


    Ciao, sono Italodito da Bernalda(MT), e fondatore del foro "Gesucht wird". Ho trasmetto il foro i qualche 3 mesi ad un amico e oggi sono stato ancora solo un membro normale. Conosco il Signore Arthur Krüger da ca. 3 anni ed eravamo finché fa amicizia, la nostra amicizia era finito quando io visto/sentito qualche falsità* (dire bugie). Un motivo particolare per ciò era anche che il "grande combattente" non faccia più di tutto 14 giorni del soldato fuori di Stalingrad ha combattuto, lui non entrato a Stalingrad. Però quando lui scrivere vuole che persone pensare - lui era interno a Stalingrad fino ultimo giorno di battaglia

    Nel foro " Gesucht wird" corso come Suo sapete una votazione, parallelamente c'è però anche una discussione impulsivo (forte). Questa discussione visto col Link .......

    Zusammenarbeit mit dem Forum www.worldwar.it</a>

    Scusa, spero, il mio italiano è un po' comprensibile.

    Text Zitat Ende.
    qui termina la citazione e inizia il mio post

    I'm Marcuzzo (Marco) I write from Italia.
    I'm sorry but I do not know german language.

    I'll write in italian to mr Italodito.

    Egregio signor italodito.

    Vedo che lei non crede alla veridicità* della Vita (non dellla storia) di Arthur Kruger.
    Sostiene che egli non ha combattuto a Stalingrad.

    Le pongo alcuni interrogativi:
    1)Conosce la motivazione e il luogo dove il signor Kruger ha guadagnato la croce di ferro?

    2) Ha mai visto le cicatrici che ha sul volto?

    3) Ha mai partecipato, con lui, alla commemorazione dei caduti che si svolge a Munsterlager, in compagnia dei suoi (di Arthur) ex commilitoni della 60 Inf. Div. (Mot.)?

    4) Ha mai avuto l'opportunità* di partecipare a qualcuno degli incontri con reduci di tutti gli schieramenti (sì egregio...compresi i partigiani) che si tengono spesso da Arthur?

    5)Ha mai avuto modo di leggere pubblicazioni o articoli di giornali in cui si parla della Vita (attenzione Vita non storia) di Arthur?

    Se non è in grado di rispondere affermativamente a queste cinque semplici domande credo che lei dovrebbe, pubblicamente, fare ammenda (fare le sue scuse) ad una persona, Arthur Kruger, che dall'alto dei suoi 88 anni può solo insegnarle valori come Sincerità*, Dignità* e Correttezza. Tutte cose di cui dovreste fare tesoro.
    Vede signor Italodito, in Germania, avete una legislazione molto restrittiva su tutto ciò che riguarda la seconda guerra mondiale. Questo è oggettivo.
    Quello che è inquietante è il tentativo, un po' infantile me lo consenta, di riversare ad altri (i vostri padri e i vostri nonni) le colpe di quanto avvenuto durante il nazismo (in questo caso l'obiettivo sembra Arthur Kruger). Come se la cosa non riguardasse la Germania di oggi.
    Qui sta l'errore ( a mio avviso e vorrei essere smentito) il nazismo è stato e sarà* sempre una tragedia squisitamente legata alla Germania e i tedeschi di oggi sono figli e nipoti di chi quella tragedia l'ha resa possibile e compiuta.
    Non ascoltare, anzi negare, testimonianze come quelle di Arthur confermano quanto presente sia, ancora oggi nella mentalità* tedesca, questo pericolo per il confronto democratico e, in definitiva, per la stessa democrazia.

    Resto a disposizione per eventuali chiarimenti

    Saluti
    marcuzzo

    p.s. se questo messaggio dovesse essere eliminato.......non farebbe che confermare quanto ho spiegato sopra......magari lo traduca in tedesco
    Il mio avatar è la foto di Arthur Kueger, Feldwebel ferito a Stalingrado, mancato nel gennaio 2009

  9. #349
    Utente registrato L'avatar di Alpino X
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Angolo Terme (BS)
    Messaggi
    3,368

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Generano parecchio dispiacere queste situazioni, a settant'anni ormai di distanza ancora di più. Fortunatamente in WW l'approccio è diverso.

    Citazione Originariamente Scritto da marcuzzo
    Alessandro Massignani (noto storico e scrittore italiano)
    Sto leggendo "Alpini e Tedeschi sul Don" scritto da lui in cui compaiono un paio di testimonianze di Arthur Krueger. Dire che è un bel libro è dire poco. :P

    Un saluto :P
    <<< Nec videar dum sim >>>

  10. #350
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Citazione Originariamente Scritto da Alpino X
    Generano parecchio dispiacere queste situazioni, a settant'anni ormai di distanza ancora di più. Fortunatamente in WW l'approccio è diverso.

    Citazione Originariamente Scritto da marcuzzo
    Alessandro Massignani (noto storico e scrittore italiano)
    Sto leggendo "Alpini e Tedeschi sul Don" scritto da lui in cui compaiono un paio di testimonianze di Arthur Krueger. Dire che è un bel libro è dire poco. :P

    Un saluto :P
    L'ho letto anni fa ma non sapevo delle testimonianze, stasera lo riguardo.
    ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

Pagina 35 di 54 PrimaPrima ... 25333435363745 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato