Pagina 38 di 54 PrimaPrima ... 28363738394048 ... UltimaUltima
Risultati da 371 a 380 di 537

Discussione: Settembre 2008 con Arthur Kruger

  1. #371
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Faccio una domanda che forse mi attirerà* l'ira di qualcuno, magari oltre il Brennero, ma devo farla.
    Considerando che ci troviamo di fronte a persone che non riescono a superare i loro stessi pregiudizi e che hanno stabilito delle chiare regole che gli impediscono di uscirne, abbiamo realmente la necessità* di dialogare con le medesime?
    Mi spiego meglio, Marcuzzo ha conosciuto il Maresciallo ed ha voluto condividere con noi questa conoscenza.
    Noi che lo abbiamo conosciuto sia di persona che per scritto lo abbiamo apprezzato per quello che è e cioè un veterano con una preziosa messe di ricordi senza giudicarlo per la divisa che ha indossato. Dagli scritti del maresciallo l'unica nostalgia che traspare e che ho percepito è quella per la patria perduta e per i commilitoni caduti. In quanto alla supposta millanteria del medesimo sulla sua presenza a Stalingrado io mi faccio solo una domanda retorica: Cosa avrebbe da guadagnarci? Il nostro affetto od il nostro rispetto? Quello lo si guadagna in altro modo, ed il Maresciallo il mio la ha guadagnato con una frase che ricorderò per sempre e che me ne ha svelato il lato umano.
    I suoi connazionali non apprezzano quello che dice e lo bannano esprimendo poco apprezzamento anche per il nostro forum e decidendo di non gemellarsi.
    Un chissenefrega non ce lo vogliamo mettere?
    Se ritengono che siamo soggetti da non frequentare è una loro opinione che a noi poco danno fà*.
    Il forum esisteva prima della scoperta della possibilità* di gemellaggio ed esisterà* anche dopo a prescindere dall'opinione che possano avere di noi in Germania.
    Ricordate che noi abbiamo avuto Dante "Non ti curar di lor ma guarda e passa" che la dice lunga su come "dialogare" con certi soggetti.
    Ciao
    Andrea
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  2. #372
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    LISBONA-PORTOGALLO
    Messaggi
    452

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Unteruffz Krueger,

    Sono Portoghese (nato in Italia) e sono rimasto molto impressionato con la sua storia.
    Voglio esprimere qui la mia solidarietà* e la mia ammirazzione per un veterano Tedesco, che ha fatto il suo dovere, come soldato.Punto.

    Sono d'accordo con lei in cui non si vergogna, al contrario di altri tedeschi, di essere stato un combbatenteTedesco della 2ª GM.
    Questo dimonstra L'ONORE, LA LEALTà?, E LA INTEGRITà? di una persona.


    Sono un "studioso" della Storia della Battaglia di Stalingrado, e vorrei sapere dove posso leggere la sua storia in questa battaglia?

    Quale era la sua unità* ? Credo la 60 Inf Div Mot?

    Grazie e un caro saluto da Lissabon

    Luis

  3. #373
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    121

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger



    Cari amici Italiani nel Forum World War,

    Per le ragioni per tutti comprensibile che e stato dal Forum Tedesco negato.
    di dialogare con il nostro Forum. Anchè l`intervento dal caro amico Marco
    e stato invano. Werner Adrian e io siamo dal Forum bandito.
    Secondo loro ognuno deva vergognarsi per il passato e specialmente un ex.
    Soldato, perchè ha partecipato al massacro di tanti innocenti. Io non posso
    Auto odiarmi e vergognarmi, perché ho fatto quello che fanno tutti i Soldati.
    del Mondo ubbidienza. La vergogna spetta ai politici e colore che davano.
    questi fatali ordini. Per questo mio modo di pensare, mi aggredivano diverse.
    volte. Il gran successo delle mie memorie ha dato fastidio a certa gente.
    anche la festa in Italia, l`accoglienza e la grand`amicizia questo era troppo.
    Voglio anche il resto della mia vita vivere qui in pace, fra veri amici.
    Amici, che hanno come me visto nel passato dove ci ha portato l`odio e il.
    disprezzo. Rimane sempre un alto valore, il detto della Carinzia: "
    Ca la man Fradi, qui la mano fratello!"Eviva questo internazionale incontro di pace al quale participanno anche
    tanti tedeschi.

    Vostra Arturo.

  4. #374
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Pommern/Germany
    Messaggi
    21

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Hallo,

    es tut mir leid, dass ich nur in Deutsch schreiben kann, meine italienischen Sprachkenntnisse
    sind sehr mager.
    Ich bedanke mich nochmals für das herzliche Willkommen bei Euch. Ich habe mich sehr darüber gefreut.
    Arturo schrieb schon, dass wir nun beide in dem einen deutschen Forum gesperrt sind. Wir kennen den Grund nicht.
    Vielleicht ist es die Umstellung auf eine neue Software. Wer weiß.

    Ich freue mich über Eure offenen Worte und freue mich, dass auch ein portugisischer Italiener den Weg
    hierher gefunden hat. Ihm wünsche ich ebenso viel Freude am Lesen und Schreiben in diesem Forum wie
    mir.

    Ich werde mich nun langsam durch die einzelnen Rubriken lesen, vielleicht kann ich da auch noch etwas
    an Informationen beisteuern. Meinem Freund Arturo danke ich herzlich für die à?bersetzungen.
    Ich glaube, auch der automatische à?bersetzer lässt den Sinn der beiträge verstehen.

    Viele Grüße in die große Forengemeinde

    Werner

    TRADUZIONE CON GOOGLE(MULON)

    Ciao,

    Mi dispiace solo che mi può scrivere in tedesco, la mia conoscenza della lingua italiana
    sono molto scarno.
    Vi ringrazio nuovamente per il caloroso benvenuto a voi. Mi ha fatto molto piacere.
    Arturo ha scritto già* che ci sono ora sia in un forum tedesco sono bloccate. Non sappiamo il motivo.
    Forse è il passaggio ad un nuovo software. Chi lo sa.

    Sono aperte circa le sue parole e mi fa piacere che un portoghese italiani il modo in cui
    qui ha trovato. Auguro a lui tanto piacere nel leggere e scrivere in questo forum come
    me.

    Ora lentamente attraverso le varie rubriche di leggere, forse perché non posso ancora un po '
    abbonarsi alle informazioni. Il mio amico Arturo, la ringrazio per le traduzioni.
    Credo che la traduzione automatica è il senso dei contributi da capire.

    Molti auguri per la grande comunità* forum

    Werner
    60. I.D., Inf.Rgt. 120 (mot.)

  5. #375
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    2,060

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Buonasera,

    il mio tedesco è molto elementare, e non mi fido molto ad usare traduttori online, perchè chissà* cosa diavolo ne vien fuori.
    Ho seguito tutta la discussione con interesse, anche se non ho ancora avuto la fortuna di incontrare il Maresciallo Krüger. Non ho capito bene di che forum si tratti, quello tedesco, e mi mette a disagio leggere di attacchi ad una persona anziana,che ha fatto la guerra nell'esercito del proprio paese. Io qui ho sempre e solo letto memorie di guerra, percui non capisco perchè questa condanna senza appello.
    Mi ha molto incuriosito la presenza dei due territoriali altoatesini, e colgo l'occasione per porre loro una domanda: da tempo mi interesso e raccolgo notizie e materiale riguardante i Reggimenti di Polizia formati prevalentemente da altoatesini (in particolare il 15.Pol Reg e il Pol Reg Bozen). Mi farebbe piacere entrare in contatto con qualche reduce, qualora fossero in contatto con alcuni di loro. Il Sig Arthur Arzt del Bozen era in vita fino a pochi anni fa ad esempio.
    Possono rispondermi anche in privato naturalmente.
    Ringrazio anticipatamente chi vorrà* magari semplificare questa mia richiesta in tedesco, e saluto nuovamente il Maresciallo Krüger ricordandogli l'italico motto "chi non mi vuole, non mi merita"
    BKG

  6. #376
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    121

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger



    Caro amico Portuges di lissbona Luis,

    Tanto grazia per le tue comprensive parole. Spero anche con il mio.
    difettoso italiano mi comprenderei. Si sono un ex Sottufficiale della famosa. 60.I.R.mot. Formata nell`1939 da volontari dell`alloro Stato libero
    Danzica. Le mie Memorie in Italiano è nel nostro forum World War, in lingua.
    Spagnolo nel forum Spagnolo Weltkrieg, Administrador Foro, e in lingua tedesca nel Forum Stalingrad.
    In lingua inglese nel Libero No Glori in War di Christa Unnasch in Australia.
    Sono disposto a mandarti anche tutto quello che ho scritto in italiano nel mio.
    Computer. Si tratta delle cose vissute personalmente e racconti dei miei camerati,
    dell`Ass. ex Combattenti di Stalingrado. Faccio presente che sono portatore
    Della medaglia d`Onori di quest`associazione.
    Cari Saluti da Felte a Lissbona.

    Arturo.

  7. #377
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    121

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger



    Caro Mulon ,

    Du wirst imer besser! Eine perfeckte Uebersetzung.
    Sei miglorando sempre di piu! Hai fatto una
    perfetta traduzione. Complimenti. Cosi io posso dedicarmi
    per il mio ultimo lavoro:" Der Kampf unseres Danziger
    I. R, 120 mot bis zum bitteren Ende in Stalingrad.
    La lotta fno alla amara Fine a Stalingrad del nostro I.R.120 mot. danzichese.

    Arturo.

  8. #378
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    LISBONA-PORTOGALLO
    Messaggi
    452

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Hallo Arturo,

    Herr Unteruffz danke schon per la sua risposta.
    E la prima volta che "parlo" con un ex combbatente di Stalingrado.Per me e' un grande ONORE!
    Mi può segnalare il link delle sue memorie? Sarei contento di leggerle.

    Non lo so se lei ha visto in questo Forum, ho postato dei relics della mia collezione trovati in Stalingrado.
    Ecco qui il link se l'interessa, in caso di non avere visto.

    viewtopic.php?f=30&t=11670

    Vorrei ancora chiederle se l'Ass. Ex Combbatenti di Stalingrado ha un sito Internet dove possiamo consultare.

    Grazie per la su disponibilità*

    Luis

  9. #379
    Utente registrato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Veneto
    Messaggi
    121

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Hallo Luis,

    Dopo aver visto la sua raccolta, veramente me manca la parola, ho bisogna del tempo per riprendermi. Per voi sono pezzi di raccolta. Per me sono pezzi di un enorme dolore.

    Arturo.

  10. #380
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    LISBONA-PORTOGALLO
    Messaggi
    452

    Re: Settembre 2008 con Arthur Kruger

    Citazione Originariamente Scritto da arturo
    Hallo Luis,

    Dopo aver visto la sua raccolta, veramente me manca la parola, ho bisogna del tempo per riprendermi. Per voi sono pezzi di raccolta. Per me sono pezzi di un enorme dolore.

    Arturo.
    Hallo Arturo,

    Capisco cosa possa sentire.
    Chiedo scusa, ma creda che non e' mai stata mia intenzione provocare alcun dolore.


    Una questione ho da farli: Quanti mesi o alora giorni e' stato nella Zona di Battaglia Stalingrado?

    Cordiali Saluti

    Luis

Pagina 38 di 54 PrimaPrima ... 28363738394048 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato