Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Film: L'assedio dell'Alcazar

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di storiaememoriagrigioverde
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    698

    Film: L'assedio dell'Alcazar

    Film di propaganda realizzato in interni a Cinecittā e in esterni tra le macerie dell'Alcazar di Toledo narra l'epica difesa da parte di allievi e istruttori di quella Accademia Militare schieratisi con i nazionalisti contro gli assedianti repubblicani durante la guerra civile. Cast misto italo-spagnolo e regia di Augusto Genina. Uscito sugli schermi italiani nel 1940 con ottime recensioni e successo di pubblico. Tra le comparse assoldate per impersonare i comunisti c'era anche un giovanissimo Giulio Andreotti (allora studente universitario e membro del GUF fascista) ma un suo primo piano venne tagliato nel dopoguerra quando il film fu rimesso in circolazione.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    CHISSA' A QUALE DI QUESTI ALBERI CI IMPICCHERANNO?

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di storiaememoriagrigioverde
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    698
    Poco nota č la vicenda della genesi del film, originato dalla sceneggiatura scritta inizialmente da un giornalista anticomunista del gruppo americano Hearst per realizzare un film a Hollywood ma poi girato a Cinecittā per l'ostilitā delle case di produzione di proprietā ebraica. L'ASSEDIO DELL'ALCAZAR fu uno dei primi due film in coproduzione italospagnola girato a Roma (l'altro fu il meno ricordato CARMEN FRA I ROSSI).
    CHISSA' A QUALE DI QUESTI ALBERI CI IMPICCHERANNO?

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di cheren
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    30
    Ricordo bene il film e quattro anni fa' ebbi modo di visitare l'Alcazar di Toledo in quel periodo vi era una mostra bellissima sull'esercito spagnolo intitolata rojo amarillo e rojo i colori della Spagna l'ufficio del colonnello Moscardo era ancora come si presentava al termine dell'assedio e nelle vicinanze vi era la sua tomba insieme a quella del figlio assassinato dai rossi.

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di storiaememoriagrigioverde
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    698
    Presto posterō un pezzo sull'argomento del film e la sua travagliata genesi...
    CHISSA' A QUALE DI QUESTI ALBERI CI IMPICCHERANNO?

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •