Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Quelli che fecero l’impresa - Figure e memorie del Risorgimento italiano

  1. #1
    Utente registrato L'avatar di Armata Sarda
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,782

    Quelli che fecero l’impresa - Figure e memorie del Risorgimento italiano

    Quelli che fecero l’impresa
    Figure e memorie del Risorgimento italiano

    di Alessandro Mella

    Quando si parla del Risorgimento, del fare l’Italia, “l’impresa” appunto, si pensa sempre ai grandi nomi come Vittorio Emanuele II, Garibaldi, Mazzini e Cavour. Ma quella stagione di libertà, speranze e sogni d’indipendenza fu vissuta da migliaia di uomini e donne nei circoli politici, nella vita sociale e soprattutto sui molti campi di battaglia. Non basteranno decenni per scoprirli tutti. Alessandro Mella ha provato a raccoglierne alcuni dei meno noti, dei più curiosi, eppure non meno eroici, in un volume, per Marvia Edizioni, che si propone di custodirne la memoria. Esempi tra migliaia di esempi, spesso dimenticati. Figure da ricordare prima che l’oblio le porti via e le disperda nei gironi danteschi della grande storia. A completare il libro, in appendice, alcune parti speciali dedicate agli altri veterani, alle Donne del Risorgimento, alle medaglie di questo periodo storico ed al ruolo di Garibaldi come alfiere dei disabili ed invalidi in Italia.
    Il volume è aperto da un’introduzione della dott.sa Anna Poerio, saggista, storica e nipote del celeberrimo patriota Carlo.

    ISBN 9791281612020
    Brossura, formato 17x24 cm,
    156 pagine in b/n,
    € 15,00
    Per ordini e informazioni: marviaedizioni@marvia.it

    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Le imbecillità in Italia fanno sempre rumore. (Indro Montanelli)

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di Console Generale
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    Mantova
    Messaggi
    138
    Congratulazioni Alessandro. Ottimo lavoro!

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di storiaememoriagrigioverde
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    815
    Molto bene, specie tra i garibaldini vi furono figure singolari di idealisti, avventurieri e truffatori che dopo l'unificazione si sparsero per il mondo ed ebbero destini a volte davvero incredibili.
    CHISSA' A QUALE DI QUESTI ALBERI CI IMPICCHERANNO?

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Armata Sarda
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,782
    Console generale, grazie di cuore davvero!
    Le imbecillità in Italia fanno sempre rumore. (Indro Montanelli)

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato