Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Sigillatrice

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Trentino - Alto Adige
    Messaggi
    529

    Sigillatrice

    Posto questa sigillatrice regalatomi da un amico ormai tre anni fa per condividerla con gli utenti del forum.

    A voi le immagini e se volete, lasciate qualche commento.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Giane

    Morti a parte questo è il più bel lavoro che ha creato nostro Signore. Parti e non sai mai cosa troverai. (Renzo Stefani, recuperante)

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329

    Re: Sigillatrice

    Salve Giane,

    una pinza interessante complimenti personalmente la mia ipotesi è che
    si tratta di una punzonatrice per i sigilli in ottone della sciarpa littorio che veniva
    venduta/prodotta da diverse sartorie militari; i sigilli di garanzia recavano il marchio
    del PNF e la dicitura della sartoria in questo caso TLC dovrebbe essere l'acronimo
    della sartoria. Per altre info sulla sciarpa littorio e sui sigilli ti rimando al link dell'ottimo
    sito www.littorio.com
    http://www.littorio.com/pnf/sclitt-i.htm
    un saluto
    Raffaello/Quex
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  3. #3
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: Sigillatrice

    Che bel pezzo!
    Non male come regalo
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Sigillatrice

    Citazione Originariamente Scritto da Quex
    Salve Giane,

    una pinza interessante complimenti personalmente la mia ipotesi è che
    si tratta di una punzonatrice per i sigilli in ottone della sciarpa littorio che veniva
    venduta/prodotta da diverse sartorie militari; i sigilli di garanzia recavano il marchio
    del PNF e la dicitura della sartoria in questo caso TLC dovrebbe essere l'acronimo
    della sartoria. Per altre info sulla sciarpa littorio e sui sigilli ti rimando al link dell'ottimo
    sito http://www.littorio.com
    http://www.littorio.com/pnf/sclitt-i.htm
    un saluto
    Raffaello/Quex
    Ti devo contraddire a malincuore perchè quella della sciarpa mi piaceva parecchio. Quella è una pinza per sigilli in piombo che vengono anche "coniati" dalle due ganasce. Per sigilli come quello della sciarpa si usa un tipo diverso di pinza. Lo dico perchè le ho avute tutte e due sul lavoro, quanto sono vecchio. Purtroppo senza sigilli littori e senza fasci. Da quello che so io servivano per piombare lo spago come sigillo di garanzia
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329

    Re: Sigillatrice

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Ti devo contraddire a malincuore perchè quella della sciarpa mi piaceva parecchio. Quella è una pinza per sigilli in piombo che vengono anche "coniati" dalle due ganasce. Per sigilli come quello della sciarpa si usa un tipo diverso di pinza. Lo dico perchè le ho avute tutte e due sul lavoro, quanto sono vecchio. Purtroppo senza sigilli littori e senza fasci. Da quello che so io servivano per piombare lo spago come sigillo di garanzia
    Salve Andrea,

    piacere di essere contradetto la mia era una ipotesi la sigla del PNF mi aveva dato
    questo input, la pinza riguardandola meglio e molto robusta e sicuramente doveva marcare
    sigilli in piombo; mah a questo punto mi domando sigilli PNF in piombo per cosa? uniformi?
    un saluto
    Raffaello/Quex
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  6. #6
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Sigillatrice

    Servivano a tanti usi. Noi bloccavamo i capi dello spago dei pacci postali ed imprimevamo il nostro marchio a scopo antieffrazione.
    Però ho visto anche sigillare i sacchi postali ed i contatori senza dimenticare che una volta anche i salami avevano il loro bravo piombino. Gli usi erano innumerevoli e non so se la presenza del fascio presupponga un uso ufficiale. Magari la sigla è il nome di un'azienda o di Telecomunicazioni, chissà*.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329

    Re: Sigillatrice

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Servivano a tanti usi. Noi bloccavamo i capi dello spago dei pacci postali ed imprimevamo il nostro marchio a scopo antieffrazione.
    Però ho visto anche sigillare i sacchi postali ed i contatori senza dimenticare che una volta anche i salami avevano il loro bravo piombino. Gli usi erano innumerevoli e non so se la presenza del fascio presupponga un uso ufficiale. Magari la sigla è il nome di un'azienda o di Telecomunicazioni, chissà*.
    Salve Andrea,

    ricordo i piombi antieffrazione dei contatori Enel mah il salame del PNF non lo immagino
    proprio... la sigla è PNF e non Regie Poste o il sigillo di stato scudo e corona, indica un uso
    specifico per il partito.
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di Andrea58
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    10,266

    Re: Sigillatrice

    Citazione Originariamente Scritto da Quex
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea58
    Servivano a tanti usi. Noi bloccavamo i capi dello spago dei pacci postali ed imprimevamo il nostro marchio a scopo antieffrazione.
    Però ho visto anche sigillare i sacchi postali ed i contatori senza dimenticare che una volta anche i salami avevano il loro bravo piombino. Gli usi erano innumerevoli e non so se la presenza del fascio presupponga un uso ufficiale. Magari la sigla è il nome di un'azienda o di Telecomunicazioni, chissà*.
    Salve Andrea,

    ricordo i piombi antieffrazione dei contatori Enel mah il salame del PNF non lo immagino
    proprio... la sigla è PNF e non Regie Poste o il sigillo di stato scudo e corona, indica un uso
    specifico per il partito.
    Ma come non conosci il famoso salame fascista di Predappio, l'unico ed inimitabile apprezzato anche dal Duce??? Magari c'è veramente dato che vendono il vino.
    In effetti la presenza di sigla e fascio dovrebbe proprio indicare un uso specifico ma quale sia è al di fuori delle mie conoscenze.
    Mi sa che sta tutto nella sigla.
    Homo homini lupus. Draco dormiens nunquam titillandus
    lo spirito di Cesare, vagante in cerca di vendetta, con al suo fianco Ate uscita infocata dall'inferno, entro questi confini con voce di monarca griderà "Sterminio", e scioglierà i mastini della guerra, così che questa infame impresa ammorberà la terra col puzzo delle carogne umane gementi per la sepoltura.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Trieste
    Messaggi
    65

    Re: Sigillatrice

    Ciao a tutti
    La sigillatrice potrebbe essere stata usata per piombare centraline telefoniche o quadri elettrici..
    La sigla TLC (telecomunicazioni) si usa ancora oggi per i reparti che si occupano di telefonia e comunicazioni in diversi enti (Ministeri, Polizia di Sato ecc). Questi tecnici solitamente effettuano lavori che non è il caso di far fare ad esterni...
    Nulla di strano che il PNF avesse uno più reparti del genere sopratutto a Roma o nei capoluoghi più importanti....

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato