Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: Sigla su M17 austriaco finlandese

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643

    Sigla su M17 austriaco finlandese

    Ciao a tutti ,ho comprato alquni M17 austriaci ricondizionati finlandesi con una sigla sulla cupola,P 54, P 57,il venditore (Pottia) mi dice che è l'anno di ricondizionamento ovvero 1954,1957.Sull'altro forum vedo un M17 austriaco da solaio con la stessa segla ,fatta con gli stessi stampi si vede dalle imperfezioni dei numeri ora mi pongo una domanda sarei felice se possibile avere delucidazioni.Vi posto foto saluti Gabriele.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  2. #2
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: Sigla su M17 austriaco finlandese

    Avio, sarebbe interessante tu postassi le foto complete, interno ed esterno, dei tuoi elmetti.

    Questi marchi dove sono all'interno o all'esterno?
    I marchi all'esterno sulle cupole degli elmetti autro-tedeschi non sono una novità*, ma sinceremante non credo abbiano a che fare con la Finlandia.

    Almeno i marchi, intendo, gli elmetti possono sicuramente essere stati usati dai finlandesi.

    Oltre tutto non credo che in quegli anni si ricondizionassero i vecchi M16-17-18 e tanto più che il ricondizionamento prevedesse stampi sul metallo, lavoro poco pratico e sostanzialmente inutile; timbri e etichette al limite sarebbero stati senz'altro più adatti.

    Perciò sarebbe utile vedere le foto complete.

    In quanto all'elmetto che tu citi, e che se non sbaglio è quello della seconda foto, discusso sull'altro forum, e sicuramente in livrea 1gm, non fa che confermare la mia idea e che cioè il marchio P57 o 54 non abbiano niente a che fare con la Finlandia; forse si riferisce alla taglia della cuffia; in tal caso il P54 dovrebbe essere un guscio più piccolo dell'altro e avere gli areatori con il bordo, mentre il P57 dovrebbe essere senza senza.

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643

    Re: Sigla su M17 austriaco finlandese

    Aggiungo foto.Ps sono tutti e due marcati GB66.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  4. #4
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: Sigla su M17 austriaco finlandese

    Bene, quindi non indicano la taglia, questo è certo.
    Però, ripeto, questi marchi cupolari li ho rivisti su elmetti che con la Finlandia non avevano niente a che fare.
    Speriamo che Marpo passi da queste parti, lui qualcosa saprà* dire.

    Venendo agli elmetti, beh, belli sono belli, però permetti, sono strani.

    Ricondizionati effettivamente con accessori anni 50/60, mi sembrano troppo nuovi, la pelle intatta, i soggoli immacolati, la vernice perfetta; non capisco molto il senso di ricondizionare vecchi elmetti obsoleti oltre tutto per non usarli neppure, a meno che non sia semplicemente una manovra collezionistica.

    Spero che qualcuno che ne sa di più intervenga.

  5. #5
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643

    Re: Sigla su M17 austriaco finlandese

    Per quello che li ho pagati non credo sia una manovra collezionistica,Io penso che dopo essere stati ricondizionati li hanno immagazinati,ho anche deigli m18 m55 e m 40 tedeschi e m38 ungheresi con gli stessi colori e gli stessi liner bianchi mai usati, comprati in Finlandia .
    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Paolo Marzetti
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Italia-New Zealand
    Messaggi
    19,068

    Re: Sigla su M17 austriaco finlandese

    Il ricondizionamento e' sicuramente degli anni '50, ma i marchi sulla cupola non sono finnici.Sono austriaci ed indicano il numero della partita di elmetti prodotti da questa o quella ditta.Ho diversi elmetti kuk con marchi di questo tipo sulla cupola. Ciao, PaoloM

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643

    Re: Sigla su M17 austriaco finlandese

    Sarebbe interessante postare gli elmetti con le sigle che si trovano sulla cupola esterna dei nostri Au M17(tipo P 57,P54,ecc)per capire cosa intendono rappresentare,argomento non mai affrontato.Grazie per vostra considerazione.Saluti Gabriele.
    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  8. #8
    Utente registrato L'avatar di piesse
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,700

    Re: Sigla su M17 austriaco finlandese

    Avio, mi pare che Marpo sia stato esauriente: si tratta del marchio che identifica i vari lotti di produzione; secondo me non sempre risultano visibili specie in caso di elmetti sovravernciati.

    Io non ne ho molti, di questi elmetti, darò un'occhiata e poi vedremo.

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Liguria
    Messaggi
    643

    Re: Sigla su M17 austriaco finlandese

    Salve quello che volevo proporre era solamente un'approfondimento su un argomento nuovo anche se apparentemente poco interessante e perchè ho due elmetti M17 AU arrivati dalla Finlandia con questi marchi e Pottia mi ha detto che è l'anno di ricondizionamento.Se qualcuno ha interesse di approfondire il motivo di questi marchi sarei curioso di arrivare a una soluzione.Grazie per un'eventuale risposta.Saluti Gabriele.PS Mando un'email a Pottia per una precisazione su quello che mi ha detto riguardo al timbro.
    Non pensate mai che la guerra, per quanto necessaria o giustificata, non sia un crimine."

  10. #10
    Utente registrato L'avatar di Doppeladlerkorb
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Località
    Bassa Austria
    Messaggi
    891

    Re: Sigla su M17 austriaco finlandese

    Buona serata e ciao a tutti da Austria! Penso che potrei darvi una spiegazione possibile!
    P significa il produttore d`acciaio e il numero significa la seria di produzione d `acciaio.
    Io conosco attualmente P, B, GB.
    I miei informazioni sono dal mia esperienza personale, dal Heeresgeschichtliches Museum a Wien e dai libri di L. Baer, ma sono soltanto ipotesi verosimili, perché non sono stati resti documenti noti.
    P è propabilmente Poldihütte a Kladno vicino a Prag, che era il fornitore per BGB Gebrüder Gottlieb und Brauchbar a Brünn. B è propabilmente Phönixstahlwerke J.E. Bleckmann Mürzzuschlag Steiermark, ma non so per chi ha fornito. GB potrei essere Gebrüder Böhler a Kapfenberg Steiermark.
    Spero che avrei aiutarvi un pò!
    "Scio me nihil scire"----"Sine ira et studio"

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato