Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Sir Harold Alexander

  1. #1
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296

    Sir Harold Alexander

    ciao a tutti,


    parlando con il mio vicino, ho scoperto che durante gli ultimi atti della guerra,che una villa a poco più di un chilometro da casa mia, fu il luogo dove stazionaroni i comandi alleati della zona. ho fatto qualche domandina qua e la e una piccola "spulciata" ad internet, ma è saltato fuori solamente questo nome, Generale Alexander.

    ora non so se questi miei vecchietti per comando intendessero una sosta di qualche giorno o al massimo di poche settimane, fattostà* che non ho trovato nulla che riporti il nome di quella villa.

    Sul Generale Alexander riporto pari pari l'articolo di Wikipedia:

    Nacque nell'Irlanda del Nord il 10 dicembre del 1891. Partecipò alla prima guerra mondiale, durante la quale si comportò con grandissimo valore; si racconta che portasse sempre una piccola bandiera irlandese in tasca perché, diceva: "voglio essere il primo a piantarla a Berlino".

    Uno dei grandi protagonisti della seconda guerra mondiale, Alexander fu il capo del corpo di spedizione alleato che sbarcò in Sicilia. Nonostante l'operazione Husky, alla fine, si diostrò una sconfitta per l'esercito alleato, contribuì in maniera rilevante alla cacciata dell'esercito tedesco dall'Italia, e alla caduta del regime fascista.
    Eppure, il generale Alexander nella prima metà* della guerra, si era trovato a dirigere soltanto catastrofiche ritirate.
    Nel 1940, infatti, al comando del 1° corpo d'armata, guidò l'evacuazione delle truppe alleate da Dunkerque; si narra che Alexander fu l'ultimo a lasciare la spiaggia e prima di imbarcarsi, volle ancora perlustrare la costa su un motoscafo per accertarsi che non fosse rimasto nessuno da mettere in salvo.
    Nel 1942, arrivò in Birmania quando Rangoon (capitale del Myanmar) era ormani circondata dai giapponesi; la fulminea invasione giapponese obbligò l'esercito di Alexander ad una umiliante e frettolosa ritirata da Rangoon e dalla Birmania.
    Così, paradossalmente, furono due sconfitte a far sì che gli fossero affidati altri importantissimi comandi: nel 1942, quello di tutte le forze britanniche nell'Africa settentrionale (in concomitanza con il generale Bernard Montgomery) e nel 1944, dell'intero esercito alleato nel Mar Mediterraneo (sostituendo il generale Dwight D. Eisenhower).

    Organizzò la spedizione inglese nell'Africa del nord; fermò e respinse l'Afrika Korps del generale Erwin Rommel. Le truppe italo-tedesche furono costrette a ritirarsi dall'Egitto, per tutta la Libia, fino in Tunisia; a Tunisi furono definitivamente sconfitte.

    Dopo la conquista del Nord Africa, Alexander ebbe il comando di tutte le forze alleate presenti in Italia ed insieme al generale Dwight David Eisenhower, concluse l'armistizio "lungo" con il maresciallo Pietro Badoglio, il 28 settembre 1943 e continuò la guerra contro i tedeschi fino alla presa di Roma. Alla fine del 1944 comandò le operazioni di sbarco dell'esercito alleato in Normandia.

    Dopo la guerra fu Governatore Generale del Canada; fu ministro della Difesa dal gennaio del 1952 all'ottobre del 1954. Fu nominato visconte con il titolo di Alexander di Tunisi (Alexander of Tunis). Fu insignito anche della Legion d'Onore dal governo francese. Morì a Slough, nei pressi di Londra, il 16 giugno del 1969.



    La mia domanda tanto per partire è: c'è un elenco con tutti i luoghi dove ci sono stati i vari comandi alleati?



    .
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329
    Salve,
    e' interessante conoscere la storia del Generale Alexander
    a tal proposito aggiungo questo diploma (una delle poche
    cose alleate che ho conservato in collezione
    ) di riconoscenza
    conferito ad una signora per aveva aiutato e soldati Inglesi, reca in calce la firma del generale.
    un saluto
    Quex

    Immagine:

    72,62*KB
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  3. #3
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296
    Field-Marshal. tradotto Campo-Marshal.

    CIOE'? [:I]
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  4. #4
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296
    che stupido non ti ho nemmeno ringraziato Quex!!




    .
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Quex
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,329
    Salve Squadrista
    il termine Field Marshal in italiano Feldmaresciallo
    indica il rango militare massimo che un generale in
    servizio attivo nell'esercito Inglese poteva ricevere;
    nel caso specifico del Field Marshal Alexander questi
    era anche il Comandante Supremo delle Forze Alleate nel
    Mediterraneo.
    un saluto
    Quex
    Occorre molto tempo affinche' una buona idea faccia il giro della testa di un coglione.
    L.F.Celine

  6. #6
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233
    Ciao,
    spulciando su Internet ho scoperto che a Siena c'era una delle basi del MO-MEDTO dell'OSS americano (Traduco: Moral Operation - Mediterranean Theatre of Operation - Office of Strategic Services) - una branca del controspionaggio alleato con lo scopo di attaccare "il morale e l'unità* politica del nemico ... attraverso mezzi psicologici, operando o mirando di operare tra le linee nemiche e i territori occupati" (se ho tradotto bene).
    Le altre basi italiane OSS-MO si trovavano a Roma, Bari, Caserta, Napoli e Brindisi.
    Potrebbe trattarsi dello stesso luogo ?

  7. #7
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296
    ciao,

    grazie bydand per le preziose iformazioni, adesso cercherò di capire un pò meglio di cosa si tratta questo MO MEDTO dell'OSS.
    Riguardo al luogo dove potrebbe aver operato precisamente non ti sò dire nulla, la villa è a circa 7-8 kilometri di distanza in linea d'aria da Siena centro.
    Per esempio, se le altre basi fossero state nel centro rispettivamente di Roma, Bari, Caserta, Napoli e Brindisi non è plausibile che qui fosse stata diversa la situazione, invece se erano dislocate nelle zone limitrofe, in modo da essere anche isolate ci stà* benissimo!
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  8. #8
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296
    di seguito vi posto un link cre riporta il testo di un rapporto top secret fino al 2002

    http://www.sisde.it/Gnosis/Rivista1.nsf/ServNavig/15
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

  9. #9
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Siena
    Messaggi
    1,296
    Allora ragazzi, riporto alla luce questo argomanto sperando che qualcosa in più venga fuori

    ultimamente parlandone anche con il proprietario ho scoperto che nel bosco accanto alla villa vi si accamparono le truppe alleate e vi è tutto un sistema di trincee e buche. Premetto che ancora non ci sono stato di persona.

    questo è tutto avvalorato da una lastra in metallo con sopra inciso la mappa degli accampamenti.
    Fino agli ammi 70 (quando lui era piccolo ) si potevano sempre ben distinguere tutti i camminamenti e tutti gli spiazzi necessari, adesso il tempo e l'abbandono hanno fatto il priprio dovere purtroppo[!] !

    comunque ho fatto questa premessa per dire che il comando non si è faremato qui poco tempo, ma per più di un anno.
    ciao
    lo squadrista
    -------------
    Và nuova Italia, combatti!
    Stringi in un sol destino quanti hanno la bella tua lingua!
    Pianta le insegne romane sui limiti antichi di Roma!
    -------------
    Cerco materiale del ventennio e italiano della 2^GM - cerco anche materiale del 7° Rgt. di Artiglieria di Corpo d'Armata e foto su Siena nel periodo 1919-1945
    www.rabem.it
    www.arsmilitaris.altervista.org

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •