Pagina 114 di 208 PrimaPrima ... 1464104112113114115116124164 ... UltimaUltima
Risultati da 1,131 a 1,140 di 2079

Discussione: slogan fascismo

  1. #1131
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Trieste ITALIA
    Messaggi
    453

    Re: slogan fascismo

    C'è da dire ancora che ogni condominio aveva la sua asta portabandiera, dove è ancora visibile è ridotta cosi':
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



  2. #1132
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: slogan fascismo

    Ottime integrazioni

  3. #1133
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Trieste ITALIA
    Messaggi
    453

    Re: slogan fascismo

    I condomini avevano dei bei giardini interni con panchine e spazi verdi,sul piano stradale trovavano posto negozi e bar.
    Sull'asta andava affissa la bandiera Sabauda,Giuliana o di Partito a seconda della ricorrenza.

  4. #1134
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Trieste ITALIA
    Messaggi
    453

    Re: slogan fascismo

    Citazione Originariamente Scritto da MULON
    Ottime integrazioni
    Grazie Mulon e fermami se vado O.T.

  5. #1135
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658

    Re: slogan fascismo

    Citazione Originariamente Scritto da 87°
    I condomini avevano dei bei giardini interni con panchine e spazi verdi,sul piano stradale trovavano posto negozi e bar.
    Sull'asta andava affissa la bandiera Sabauda,Giuliana o di Partito a seconda della ricorrenza.
    Immagini d'epoca?Ne hai?Sarebbe interessante per capire meglio

  6. #1136
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Trieste ITALIA
    Messaggi
    453

    Re: slogan fascismo

    No,ma i negozi i bar i giardini e i vialetti sono ancora la',naturalmente in degrado dove il restauro non è ancora arrivato,per l'aneddoto sulle bandiere sono racconti di mie parenti che li ci hanno vissuto.

  7. #1137
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286

    Re: slogan fascismo

    Bella integrazione 87°! Le hanno proprio completamente ripulite!
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  8. #1138
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    28

    Re: slogan fascismo

    cavolo ragazzi che foto.ce nè ancora di roba in italia.....i ricordi di quando l'italia era italia e noi eravamo fieri e onorati di essere italiani. w l'italia

  9. #1139
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Trieste ITALIA
    Messaggi
    453

    Re: slogan fascismo

    Ciao mg42,io sono ancora fiero e onorato di essere italiano,pur con tutti i se e i ma...

  10. #1140
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Mai fermo!
    Messaggi
    263

    Re: slogan fascismo

    Durante le mie recenti vacanze sull`Isola di Rodi, sono incappato più di qualche volta in testimonianze dell`occupazione Italiana.... come capita di solito, si dice " Poi ripasso e fotografo" si finisce con il fotografare pochissime cose..... nel caso qualcuno ci vada, consiglio di dotarsi di una seconda macchina fotografica o di lasciare l`eventuale accompagnatrice ad arrostire in spiaggia!
    Breve storia su Rodi..nel 1310 l`isola fù occupata dai Cavalieri di San Giovanni (fondato in Terra Santa da commercianti originari di Amalfi) che qui posero la loro sede dopo essere stati a Gerusalemme, Acri (Palestina) e Cipro, prendendo il nome di Cavalieri di Rodi, rimasero a Rodi fino al 1522, quando furono sconfitti e scacciati dai turchi.
    Successivamente i Cavalieri si stabilirono a Viterbo e poi Malta, divenendo i Cavalieri di Malta (l`odierno SMOM). Sull'Isola, ho contato almeno 7 castelli risalenti a quell'epoca.
    La dominazione Turca, durò fino al 1912, quando durante la guerra Italo-Turca per il possesso della Libia, le truppe Italiane della IV^ Divisione del generale Giovanni Ameglio per assicurarsi basi più vicine per impedire il traffico d`armi e di armati dalla Turchia, sbarcarono a Kalitea il 4 maggio completando l`occupazione il 15 maggio.
    Secondo gli accordi di Losanna del 18/10/1912, Rodi insieme alle altre isole doveva essere restituita ai Turchi quando fosse stata completata la partenza dei presidi turchi dalla Libia: ma, con il trattato di Sèvres del 10/8/1920 la Turchia rinunciò a favore dell`Italia, alle isole del Dodecanneso e di Castellorizo.
    Dopo l`occupazione italiana, Rodi e il resto del Dodecanneso rimasero sotto il governo inglese fino al 7 marzo 1948, quel giorno, la Bandiera greca venne ufficialmente issata sull`isola.
    Le maggiori testimonianze dell`occupazione italiana, si trovano a Rodi città*, e tra queste, la città* vecchia con le sue possenti mura ed il Castello dei Cavalieri o Palazzo del Gran Maestro,
    il tutto ricostruito o restaurato durante l'occupazione italiana.

    Il Palazzo del Gran Maestro, (XIV° sec.) era la sede del comandante (G.M.) dei cavalieri, eletto a vita da tutti i membri dell'ordine (sette gruppi nazionali linguistici).
    Il palazzo, era così possente, che durante l'assedio turco del 1522, durato 6 mesi, subì pochissimi danni, durante i primi anni dell'occupazione, venne utilizzato come prigione per poi essere lasciato in rovina, finchè non venne completamente distrutto nel 1856 dall' esplosione
    di una polveriera, posta nelle immediate vicinanze.
    Gli italiani lo ricostruirono fedelmente pietra su pietra, sopra le rovine del vecchio palazzo, termimandolo nel 1940. Doveva servire per ospitare il Re e Mussolini, nel corso delle loro visite sull'isola (non ci andarono mai). I suoi pavimenti, sono decorati con mosaici dell'epoca ellenica e romani, prelevati dagli italiani da a Kos (Coo).
    [attachment=18:22ixiyky]rodi città* vecchia.jpg[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=17:22ixiyky]ingresso castello.jpg[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=16:22ixiyky]TORRIONE PARTICOLARE.JPG[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=15:22ixiyky]TORRIONE.JPG[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=14:22ixiyky]LAPIDE CORTILE.JPG[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=13:22ixiyky]CORTILE.JPG[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=12:22ixiyky]SALA TRONO.JPG[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=11:22ixiyky]CAMINO.JPG[/attachment:22ixiyky]

    In giro per la città*....
    [attachment=10:22ixiyky]BIBLIOTECA CIVICA.JPG[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=9:22ixiyky]BIBLIOTECA CIVICA PART.JPG[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=8:22ixiyky]CONSOLATO ITALIANO.JPG[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=7:22ixiyky]CONSOLATO ITALIANO PART.JPG[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=6:22ixiyky]VIA DEI CAVALIERI PART.JPG[/attachment:22ixiyky]

    Nel sud dell`isola, una delle zone più fertili, posta in centro e lontano dal mare, vi è in completo abbandono la Chiesa di San Marco, composta, oltre che dalla chiesa, anche da: convento con chiostro, scuola e convitto, sicuramente, doveva servire per i contadini che abitavano la zona. Attualmente, il paese più vicino è abbastanza distante mentre, nelle vicinanze ci sono diversi ruderi di fattorie che nulla hanno a che vedere con l`architettura isolana.... forse fattorie di coloni italiani!
    [attachment=5:22ixiyky]SAN MARCO.JPG[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=4:22ixiyky]scuola elementare.JPG[/attachment:22ixiyky]
    Sul frontone della scuola si legge ancora.....
    [attachment=3:22ixiyky]elementare.JPG[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=2:22ixiyky]ingresso chiostro.JPG[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=1:22ixiyky]chiostro.JPG[/attachment:22ixiyky]
    [attachment=0:22ixiyky]convitto.JPG[/attachment:22ixiyky]
    Spero di non essere stato troppo lungo e noioso!
    Se così fosse.... vi autorizzo a fucilarmi alla schiena per 1 ora!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login



Pagina 114 di 208 PrimaPrima ... 1464104112113114115116124164 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato