Pagina 29 di 208 PrimaPrima ... 1927282930313979129 ... UltimaUltima
Risultati da 281 a 290 di 2079

Discussione: slogan fascismo

  1. #281
    Utente registrato L'avatar di andreab
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Lombardia/Brescia
    Messaggi
    692
    Ciao a tutti queste foto arrivano dalla Calabria,piana di Sibari

    Immagine:

    54,45&


    Immagine:

    28,8*KB
    Immagine:

    53,75*KB

    Immagine:

    36,71*KBnbsp;KB
    [ciao2]

  2. #282
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Mai fermo!
    Messaggi
    263
    Monumento alla Vittoria di Bolzano.... che sicuramente conosceranno in tanti!



    Il Monumento è un'opera dell'architettura fascista in Alto Adige. Il progetto è di Marcello Piacentini.
    La decisione di costruire il monumento a Bolzano fu presa dalla Camera dei deputati il 10 febbraio 1926, lo stesso giorno in cui Mussolini nella stessa aula aveva duramente attaccato il ministro degli esteri tedesco Gustav Stresemann, che aveva criticato la politica italiana nei confronti della minoranza germanofona.
    L'idea di Mussolini è quella di erigere un monumento dedicato a Cesare Battisti. L'idea riscontrò grandi consensi nelle organizzazioni fasciste in Italia e all'estero; le federazioni provinciali indissero una sottoscrizione, ed in breve tempo si raggiunsero i 3 milioni di lire. Il marmo necessario fu offerto dagli industriali lucchesi.
    Il 17 marzo si riunì la commissione che doveva approvare il progetto. I componenti erano stati nominati da Mussolini in persona.
    In primo luogo si accolse la proposta di Ettore Tolomei di far sorgere il monumento presso il ponte sul Talvera, dove prima della grande guerra l'amministrazione austriaca aveva cominciato, senza portarla a termine, la costruzione di un monumento ai Kaiserjäger.
    Il progetto fu affidato a Marcello Piacentini, che a giugno presentò il progetto. à? un tempio ad arco, le cui colonne hanno la forma di fasci littori.
    La posa della simbolica prima pietra ebbe luogo il 12 luglio 1926, alla presenza di Vittorio Emanuele III°. Si tratta in realtà* di tre pietre (una dal Monte Corno, una dal Monte San Michele, una dal Monte Grappa), unite da una calce ottenuta con l'acqua del Piave, versata dal re.
    Nel dicembre 1927 Piacentini comunica la fine dei lavori.
    Il Ministro Fedele detta l`iscrizione che ancora oggi si può leggere:

    "HIC PATRIAE FINES SISTE SIGNA HINC CETEROS EXCOLVIMVS LINGVA LEGIBUS ARTIBVS"
    " Qui (sono) i confini della Patria. Depone le insegne.
    Da qui educammo gli altri con la lingua con le leggi con le arti "

    L'inaugurazione è prevista per il 12 luglio 1928, ma nasce un problema: la ferma opposizione della moglie e della figlia di Battisti all'utilizzo a fini propagandistici della figura dell'iredentista trentino da parte del regime. Mussolini in persona decide di cambiare, e di dedicare il monumento alla Vittoria. All'interno del tempio-arco rimane però il busto di Battisti (insieme a quelli di Fabio Filzi e Damiano Chiesa).
    Alla fine la data dell'inaugurazione viene confermata, ma la Battisti non ci sarà*. Furono precettate 23 bande di paese da tutto l'Alto Adige, si schierarono le truppe di stanza in città*, furono imbandierate le finestre. C'erano i Grandi Invalidi, Ufficiali della MVSN, dei Forestali, delle guardie di confine.
    Stando alle cronache del giornale locale, La Provincia di Bolzano, dei giorni successivi, il convoglio reale arrivò alle 8.30, annunciato dai colpi di un cannone. Con Vittorio Emanuele III, arrivarono il Duca d'Aosta, il Duca degli Abruzzi, Costanzo Ciano, Italo Balbo, Giovanni Giuriati. Quest'ultimo tenne il discorso di inaugurazione, che seguì alla breve cerimonia religiosa di benedizione officiata dall'arcivescovo di Trento Celestino Endrici.
    Oggi il Monumento e in fase di restauro (fermi da anni) ed è circondato da una cancellata
    metallica, al fine di preservarlo da atti vandalici!

  3. #283
    Moderatore
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    15,611
    Ciao andreab, ponte in ferro molto bello nella sua semplicità* e a giudicarlo così ancora ben piazzato e forse ancora usato dalle FS.
    Ciao didoman lo conosco ho dei parenti in quel di Bolzano, interessante la storia che ci hai raccontato.
    Se non sbaglio alcuni anni fà* vi fu una diatriba tra alcune fazioni circa la sua opportunità* di restare in "piedi" per fortuna le cose sono rimaste così e spero che restino così per sempre.
    [ciao2]
    luciano

  4. #284
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    37,658
    Ciao a tutti queste foto arrivano dalla Calabria,piana di Sibari

    SPETTACOLO[Panic2][Panic2][Panic2][]

  5. #285
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Bellissime foto!!! Dalla calabria al trentino... terra d'Italia![8D]
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  6. #286
    Utente registrato L'avatar di andreab
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Lombardia/Brescia
    Messaggi
    692
    Citazione Originariamente Scritto da cocis49

    Ciao andreab, ponte in ferro molto bello nella sua semplicità* e a giudicarlo così ancora ben piazzato e forse ancora usato dalle FS.
    Ciao didoman lo conosco ho dei parenti in quel di Bolzano, interessante la storia che ci hai raccontato.
    Se non sbaglio alcuni anni fà* vi fu una diatriba tra alcune fazioni circa la sua opportunità* di restare in "piedi" per fortuna le cose sono rimaste così e spero che restino così per sempre.
    [ciao2]

    ciao Cocis49 si la ferrovia è ancora attiva e il ponte è molto ben piazzato,li facevano solidi allora....[ciao2]

  7. #287
    Collaboratore L'avatar di EnzoLuca
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Agrate Brianza MB
    Messaggi
    2,842
    Citazione Originariamente Scritto da da_margy

    Complimenti a tutti per le ottime foto! Avrò preso la "camionale" almeno diecimila volte ma ho fatto caso a poco e a niente (ci sono tracce di possibili fasci "eliminati" all'entrata di qualche galleria).
    Comunque guardate un pò cosa ho trovato, ricordandomi di un articolo apparso un giorno su focus...


    Io l'avevo vista anche con google earth! Deve essere dalle parte di Rieti.
    Il sito dove ho trovato questa foto dice che l'omaggio al duce risale agli anni tra il 1938 e il 1939 e fu fatto con un rimboschimento dalla locale sezione del Corpo forestale dello Stato.
    L'ho trovato in google earth. 42°25'33"N 13°06'13"E. E' a 1600 metri d'altezza e vicino al paese di Antrodoco.


    Immagine:

    39,05*KB
    Ciao. Enzo
    "Non abbiate paura"

  8. #288
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Bello enzoluca! lo vado subito a vadere!!![^]
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

  9. #289
    Utente registrato L'avatar di Hetzer
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Bassa reggiana
    Messaggi
    1,801
    Do anch'io il mio piccolo contributo fotografico...
    slogan un pò mal messo fotografato in centro a Correggio, sempre il sabato mattina che diluviava...

    la facciata



    particolare dello slogan...nn troppo leggibile!!...



    Un saluto
    Io non ho girato il mondo ma il mondo ha girato intorno a me.

  10. #290
    Utente registrato L'avatar di silent brother
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Emilia Romagna - Modena
    Messaggi
    5,286
    Bella foto Hetzer, però è un peccato....
    DANIELE
    "Ad unum pro civibus vigilantes"

Pagina 29 di 208 PrimaPrima ... 1927282930313979129 ... UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato