Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13

Discussione: smantellate

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Localitā
    Umbria
    Messaggi
    991
    quello che e' scritto negli art.delle leggi,e' un conto,quello che si applica e' un altro.io ho chiesto addirittura in caserma alla forestale,se conoscevano determinati posti che non trovavo.addirittura uno di loro,mi indico' un posto dove si trovavano molti 20mm.,ma quest'ultimo e'una eccezione.l'unica cosa come detto e' non andare nei siti archeologici,se potete,inscrivetevi ad una associazione per la ricerca con il metal,io sono dell'A.R.E.A.,che e' riconosciuta a livello nazionale,(se esiste,e se fosse tutto vietato,sarebbe una contraddizione)e che rientra nella protezione civile,anche perche' avere un tesserino in tasca,in italia,fa'sempre effetto.le leggi da rispettare,oltre alla buona educazione di non lasciare cancelli aperti quando si ' e montagna dove ti permettono di passare,ecc.,ma sarebbe troppo luno spiegare tutto il fatto di come agire.Buone maniere,che poi ogn'uno di noi ha la sua.l'esperienza e' quella che ti fara'imparare come comportarti,ma le regole da guardare sono quelle che devono rispettare i cacciatori,riguardo al passaggio su fondi recintati.'i quali si riconoscono da quanti fili sono messi a recinto,che sono da 1 a 5.ormai e' molto che non mi serve andare a vedere il significato dei fili,e quindi non ricordo,mi spiace.comunque piu' educazione,piu' chiedere il permesso per fare ricerche,e meglio e'.se andiamo a vedere le leggi dell'ultima modifica ai beni culturali fatti dalla allora ignorante in materia giovanna me.landri,e' vergognosa e del tutto inapplicabile,per molte cose.foto militari che hanno piu' di 50 anni,devono essere fatte presenti ai b.c.,allora io dovrei andare a "denunciare" le foto di mio padre degli anni'50?.i dischi a 45 giri con piu' di 25 anni,non possono essere portati fuori italia.forse un disco di rita pavone,e' un reperto di notevole valore.queste 2 due cose,le ho dette come esempio poi ogn'uno fa'come gli pare.A me non ha mai detto nulla nessuno e sono piu di 10 anni che vado per ferri.ho rinunciato a posti interessanti,perche' potevo essere visto,e per evitare di discutere ho lasciato perdere,ma non perche' non ne avessi il diritto,se si tratta di un tratto di prato vicino ad una strada.per finire,la nuova legge sul ritrovamento fortuito delle monete,una volta presa e qualcuno te la dovesse ritrovare e chiedere lumi,magari dopo mesi,anni,non potendo ricordarsi dove si e' trovata,a quel punto,per i beni archeologici,non ha piu' importanza,perche' decontestualizzata.per quanto riguarda reperti militari,costruiti in milioni di pezzi,cose tutte arrugginite,non interessano assolutamente,ai beni culturali.tagliamo la testa al toro,e ad ogni bossolo trovato,portatelo ai b.c.,per piu' volte,poi vediamo cosa risponderanno.ma io credo che basti la prima volta,a far si che l'impiegato vi dica di lasciar perdere,perche' certe cose a loro non interessano.che ci dovrebbero fare?,detto questo.vi saluto e buone ricerche a tutti
    P.S.fatevi soci dell'A.R.E.A.-avrete gli avvocati gratis,(se sarete nel giusto!)e l'assicurazione contro infortuni da parte della SAI.il primo anno non ricordo quanto costi,il rinnovo e' di 52EU.

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Localitā
    Veneto
    Messaggi
    504
    quoto mecca, distinguiamo tra reperti archeologici e ferraglia.
    č ovvio che se trovo un vaso etrusco č un reperto archeologico di sicuro interesse, vista la sua raritā*, pregio artistico etā* etc.
    tant'č vero che se fai banchetto in qualche mercatino con pezzi del genere rischi seriamente la galera (e giustamente).
    tutt'altro discorso per gli oggetti militari che si trovano andando a campi, questi non sono di interesse archeologico visto che ce ne sono a tonellate. nessun museo sarā* mai interessato ai pacchetti del garand o ad un m16 coi buchi della ruggine.
    tant'č vero che la legge 78/2001 punisce severamente chi rovina o deturpa opere fisse (capitelli, cimiteri, trincee murate etc) della ww1 e "invita" (ma si č liberi di non farlo) il collezionista che possegga grosse collezioni e/o soprattutto molto materiale bibliografico e fotografico a farne denuncia al proprio comune, fermo restando che il materiale resta di sua proprietā*, ovviamente.
    essa stessa perō promuove il recupero anche dei cimeli mobili: anche se non esplicitamente, regolarizza (se si rispettano le norme di proprietā*, non rovinare il sottobosco etc) la raccolta dei cimeli.
    andiamo oltre, in veneto sta per uscire (speriamo) una legge regionale che regolarizza esplicitamente il "mestiere" del collezionista recuperante, purchč questo nel caso di ritrovamenti particolarmente interessanti (non un elmetto rugginoso o una fibbia!) ne dia notifica (cosa da fare 1 volta all'anno) ai b.c.
    rischiamo di cadere nell'assurdo: ogni volta che trovassi una scheggia, shrapnel, barattolo, qualsiasi porcheria si voglia, a rigore dovrei portarla ai b.c. dopo 2 gg, si sarebbero trasformati in un recupero rottami. per favore....
    diciamo anche che non c'č qualcuno che recupera oggetti ww1 e ww2 al posto nostro o con noi, in parole povere, non c'č mai stato che io sappia alcun interessamento dei b.c. circa il materiale militare di scavo.
    se non ci fosse chi va a campi col metal, sarebbe tutto lā* a marcire. a questo punto cosa č meglio?

    non mettiamo alla stregua dei tombaroli chi fa a farsi il giro col metal....
    D'avere il "barilotto"
    l'austriaco si vanta
    ma il bombardier d'Italia
    ha la "duecenquaranta"
    Bombardier, bombardier!

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    64
    Sono daccordo con tutti e con tutto, comunque quando ho fatto gli ultimi ritrovamenti di bomba di mortaio, ho avvertito i C.C. che prontamente hanno delimitato la zona in attesa del gruppo sminatori, ma in ogni caso mi hanno ringraziato.
    A buon intenditor...
    Saluti Stefano]

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB č Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] č Attivato
  • Il codice [VIDEO] č Disattivato
  • Il codice HTML č Disattivato