Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 38

Discussione: smelly sconosciuto!

  1. #11
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    105

    Re: smelly sconosciuto!

    assolutamente nessun taglio nel ponte di caricamento.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Come Folgore dal cielo, come Nembo di tempesta.
    Non tremar se fischia la mitraglia, ma lotta con fiducia e con ardor.

  2. #12
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: smelly sconosciuto!

    ....ma sai che è proprio un bel pezzo!!!!Ottimo lavoro, sicuramente è un adattamento per chissà* quale esigenza, nella considerazione che il Ross è stato un fucile che mai ha avuto grandi velleità* di successo, era molto meglio l'Enfield non credo quindi potesse sussistere la necessità* tecnico-militare di adeguare l'Enfield per un probabile uso intenso del Ross.
    MI piacerebbe avere la diottra completa tra le mani per vedere come l'anno adattata.
    Ma dimmi lo hai provato con quelle mire, funzionano bene? Ciao, non si finisce mai di imparare, Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  3. #13
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    105

    Re: smelly sconosciuto!

    ......se può servire questo è la foto migliore dell'attacco con qualche punzone.
    appena posso invierò foto della diottra smontata,così potrai vedere meglio L'attacco.
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Come Folgore dal cielo, come Nembo di tempesta.
    Non tremar se fischia la mitraglia, ma lotta con fiducia e con ardor.

  4. #14
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: smelly sconosciuto!

    OK ti ringrazio, SAL
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  5. #15
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    206

    Re: smelly sconosciuto!

    Diottra civile prodotta dalla Harold W. Coeey per essere installata sul Ross per le gare. Da Diana Armi gennaio 1999 pagina 83. Saluti. Alessandro

  6. #16
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    105

    Re: smelly sconosciuto!

    Preciso come la diottra!!!!!
    Ottimo Carcano!
    Ma non fu montata solo sul Ross..........ti dice niente il N°2 MKIV in 22LR
    Come Folgore dal cielo, come Nembo di tempesta.
    Non tremar se fischia la mitraglia, ma lotta con fiducia e con ardor.

  7. #17
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    105

    Re: smelly sconosciuto!

    Però il mio è in 303!!!!!!!!
    • Per poter visualizzare questa immagine devi essere registrato o fare il login


    Come Folgore dal cielo, come Nembo di tempesta.
    Non tremar se fischia la mitraglia, ma lotta con fiducia e con ardor.

  8. #18
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: smelly sconosciuto!

    ...è ovviamente tutta un'altra storia, ricordo vagamente quell'articolo credo di averlo salvato, qualche anno fà* ho smantellato le quattro testate che raccoglievo dal 72 ma credo di aver preso tutti gli articoli delle EO.
    Lo hai restaurato tu ho ti è giunto così ? Ciao Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

  9. #19
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    233

    Re: smelly sconosciuto!

    Intervengo eccezionalmente:

    Come già* detto da Carcano si tratta di una diottra Cooey

    per rispondere al successivo questito di 183°, cito quanto riportato da Ian Skennerton sul libro "The Lee Enfield" (2007) pag. 293 (c'è anche la foto della diottra montata); perdonate la traduzione non proprio elegante, l'inglese l'ho studiato svogliatamente a scuola e successivamente ripreso per "necessità* collezionistiche":

    "Alcuni P14 No. 2 in calibro .22 e conseguentemente alcuni fucili No. 2 Mk IV* al servizio del Canada furono dotati di diottre No.10A.
    Mentre la parte mobile della diottra con la sua vite di aggiustamento dell'elevazione venne ovviamente mutuata dalle mire del fucile Ross, la base di montaggio fu costruita appositamente.
    Questa è marcata "PATENTED 1925" e porta un marchio di ispezione, oltre al consueto marchio di ordinanza canadese: la broad arrow inscritta in una "C".

    L'elemento è montato sulla parte posteriore del corpo dell'azione ed è assicurata da una vite che sostituisce la vite originale dell'espulsore attraverso il fianco sinistro della scatola di culatta.

    La base della diottra è marcata "HWC" per Harold W. Cooey, il costruttore, e l'alzo fu "messo in servizio per duplicare l'utilizzo della diottra del fucile di ordinanza"
    Questo sembrerebbe indicare che l'uso di questo tipo di diottra nelle forze armate canadesi sia post-1940, ma potrebbe anche essere stato messo in uso in precedenza dato che anche il p14 (utilizzato prima dell'adozione del No.4) era dotato di diottra.
    Le mire Cooey godettero comunque di popolarità* anche in ambito civile su fucili sia in calibro standard che ridotto nelle gare di tiro di piccolo calibro durante il periodo interbellico."


    Direi quindi che si tratta di un adattamento civile di un'arma militare: un po' come succedeva in Svezia con i Carl Gustaf dotati di diottra.
    Non è da escludere che la modifica sia stata messa in opera da qualche associazione di riservisti.

    Pezzo molto interessante, complimenti.

  10. #20
    Utente registrato
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    italia
    Messaggi
    2,046

    Re: smelly sconosciuto!

    ..pregiatissimo Bid, ti leggo sempre con piacere e le tue epressioni di cultura oplologica debbo dire che le ho sempre apprezzate. Prendo atto di quanto mi dici e spero di leggerti più frequentemente.

    Per !83° se mai dovessi trovare la barretta di fissaggio della sicura, coeva con il resto del fucile farò in modo di fartela recapitare in modo da rendere più armonico il tutto. Ciao Sal
    QUANTO MAIOR ERIS, TANTO MODERATOR ESTO

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato